21°

Salute-Fitness

"Pesavo 118 chili: sono rinata, anche grazie al bisturi"

"Pesavo 118 chili: sono rinata, anche grazie al bisturi"
Ricevi gratis le news
1

 
 

 Monica Tiezzi
La goccia che ha fatto tra­boccare il vaso è stata una foto di nozze mo­strata alla figlia più pic­cola: «Mamma, ma chi è questa signora vestita di bian­co accanto a papà?». Nella foto c'era una ragazza slanciata, li­neamenti delicati e occhi azzur­ri, 1,70 di altezza per 62 chili. A tenere in mano l'immagine, sei anni dopo, la stessa donna, ma che pesava quasi il doppio: 118 chili. «E' lì che ho deciso che do­vevo fare qualcosa, che non po­tevo pensare a un futuro in quel­le condizioni» dice oggi Marta Anghinetti, poco più di quaran­t'anni e già 27 chili in meno ri­spetto al giorno in cui è traboc­cato il vaso.

Marta, che lavora in un'agenzia di viaggi di via Bixio, è sposata ed ha due figlie di 5 e 8 anni, si è sottoposta il 4 marzo scorso, nella chirurgia d'urgenza dell'ospedale Maggiore, ad una «tubulizzazione gastrica laparo­scopica » (più nota come «sleeve gastrectomy»), una delle tecni­che operatorie (effettuata per la prima volta nel 1999 dal chirur­dall'obesità go americano Michel Gagner) per pazienti afflitti da obesità. Si tratta, come spiega Nicola de’ Angelis, specializzando in chi­rurgia dell'Università di Pisa, che ha operato la paziente assie­me al direttore del reparto Raf­faele Dalla Valle, e a Paolo Buni­va, di un intervento che «può re­stringere di più del 50% la cavità gastrica, riducendone la capien­za e la funzione di ‘reservoir’. Ne consegue una riduzione del sen­so di fame, in gran parte legata all’abbassamento dei livelli pla­smatici della grelina, uno dei neurotrasmettitori del senso della fame, prodotto dalle cellule rimosse dall’intervento. Un ulte­riore meccanismo è legato alla tubulizzazione dello stomaco che determina un precoce senso di sazietà». Un'operazione indi­cata solo per pazienti obesi, che soffrano di altre patologie (iper­tensione severa, diabete, atropa­tie, ecc.) e, soprattutto, «consa­pevoli e disponibili ad adeguare i propri stili di vita igienicoali­mentare alla nuova condizione determinata dall'intervento», spiega de' Angelis. E Marta rien­trava senz'altro nella categoria.

Tutti i particolari sulla Gazzetta di Parma oggi in edicola
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Erica

    05 Dicembre @ 22.40

    vorrrei anch'io ritrovare il mio corpo di prima, ma non so se sono il candidato giusto e soprattuto vorrei mettermi nelle mani giuste.Mi incoraggia sapere che c'è chi si è già sottoposta a questo intervento con successo.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein

Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein Video

Ari Berlin volo radente

Düsseldorf

Ultimo volo: il pilota sfiora la torre di controllo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Muore a 51 anni, 11 giorni dopo l'incidente in bici

FIDENZA

Muore a 51 anni, 11 giorni dopo l'incidente in bici

Giovanni Rapacioli era molto conosciuto: era il pizzaiolo-dj di via Berenini

UNIVERSITA'

Bici legate al montascale, ancora bloccata la ragazza disabile

1commento

Rumore

«Il Comune paghi i danni della movida»

1commento

SORBOLO

Un 88enne: «Un cane mi ha aggredito e morsicato in un parcheggio»

salute

Un'équipe dell'Università di Parma studia la chirurgia mini-invasiva contro la cefalea da cervicale

In oltre il 90% dei pazienti trattati con l’intervento ha visto la completa scomparsa dei sintomi (8 su 10) o una loro netta diminuzione

COLLECCHIO

Va all'asilo, mamma derubata

PARLA L'ESPERTO

«Anziana scippata, evento traumatico»

2commenti

LUTTO

In duomo a Fidenza l'ultimo saluto a Luca Moroni

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: oggi alle 16 si chiude il gruppo 10

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

5commenti

Traffico

Nebbia a Parma: ancora disagi per chi viaggia

Code fra Reggio e Modena per traffico intenso

Guastalla

Sequestrati 3 quintali di dolci mal conservati: erano destinati anche al Parmense

La Municipale ha sequestrato un autocarro di un cittadino indiano che lavora per una ditta mantovana

FRAZIONE

«Carignano, auto troppo veloci e pochi controlli»

Lesignano

Festa per i 18 anni dei due migranti

CRONACA NERA

Derubato un rappresentante di gioielli

Furto su un'auto in via Repubblica

Parma calcio

Sorpresa! Trezeguet va a salutare Crespo

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le scuse scomparse in un mondo incivile

di Roberto Longoni

NOSTRE INIZIATIVE

Da oggi le foto di tutti i remigini delle scuole di città e provincia

ITALIA/MONDO

STATI UNITI

Sparatorie con tre vittime in Maryland e Delaware: arrestato un 37enne

Massa

Lite per un parcheggio: gli spara e lo ferisce al volto

SPORT

Lutto

E' morto Marino Perani, allenò il Parma Video

3commenti

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

1commento

SOCIETA'

SPAZIO

AstroPaolo fotografa nube marrone sulla Pianura Padana

TV PARMA

Sembra ieri: in passerella anche "lui", il bello di Parma (1996)

MOTORI

ANTEPRIMA

Arona: il nuovo Suv compattodi Seat in 5 mosse Foto

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»