16°

virus

Zika: domani OMS decide su emergenza

Zika: domani OMS decide su emergenza
0

Domani potrebbe essere il «giorno zero» per la lotta al virus Zika a livello globale: con la dichiarazione, attesa da parte dell’Organizzazione Mondiale della Sanità (ma potrebbe volerci anche qualche giorno ancora) dello stato di emergenza, potrà scatterà ufficialmente un meccanismo di risposta mondiale. Emergenze simili erano state dichiarate prima, ad esempio, per la pandemia dell’influenza suina del 2009 e nell’agosto del 2014 nei confronti di Ebola. In questi casi si ritiene che ci si trovi di fronte ad «rischio per la salute pubblica» e con implicazioni che vanno al di là delle frontiere nazionali dello Stato interessato.
L’emergenza internazionale è dichiarata da un comitato che offre le indicazioni sulle misure da raccomandare agli stati per prevenire o ridurre la diffusione internazionale della malattia. Fra gli esperti del comitato di emergenza, ne viene nominato almeno uno per ogni paese nel cui territorio si è sviluppata l'epidemia.

Ma in vista di questa riunione si alternano dichiarazioni preoccupate e rassicuranti sull'epidemia. Il virus Zika in America Latina «potrebbe essere una minaccia più grande per la salute globale che l’epidemia di Ebola che ha ucciso più di 11.000 persone in Africa», ha affermato Jeremy Farrar, capo del Wellcome Trust, una Fondazione britannica di ricerca biomedica, che dalle pagine della stampa GB spiega che si tratta di un’infezione silenziosa «in un gruppo di persone altamente vulnerabili - donne incinte - che è associato con un risultato orribile per loro bambini». «Il vero problema è che il tentativo di sviluppare un vaccino che dovrebbe essere testato su donne in gravidanza è un incubo pratico ed etico», ha rincarato Mike Turner, responsabile di infettivologia e immuno-biologia presso il Wellcome Trust, la stesso organismo. Consigliando addirittura l'uso di misure estreme come quella del vecchio DDT, efficace ma anche rischioso per la salute umana e dell’ambiente. L'allarme non convince completamente gli epidemiologi e gli infettivologi italiani, così come gli esperti di ambiente del Ispra e del Cnr che però ammettono la possibilità teorica che il virus possa essere trasmesso anche nel nostro paese con le zanzare tigre. E i fari dell’attenzione internazione sono ora puntati su queste popolazioni di zanzare capaci di veicolare Zika ma anche altre malattie, come la più pericolosa Dengue. In un decennio l’area di trasmissione della Dengue in Brasile è più che quadruplicata, passando da 1,5 milioni di chilometri quadrati a 6,9 milioni di chilometri quadrati, e la trasmissione avviene con la stessa zanzara vettore del virus Zika. La ricerca è stata pubblicata una settimana fa sulla rivista The Lancet. Solo negli Stati Uniti 22,7 milioni di persone risiedono nelle zone dove potenzialmente la trasmissione di Zika può avvenire tutto l’anno. «Il ministro (della Salute, Marcelo Castro) non ha commesso alcun errore nel dichiarare che il paese sta perdendo la lotta contro la Aedes. Ma sarebbe più corretto dire che il mondo sta perdendo la battaglia. Perchè il problema non è solo in Brasile», spiega il virologo Paolo Zanotto dell’Istituto di Scienze Biomediche dell’Università di San Paolo. Per Zanotto che coordina una task force di vari laboratori impegnati a studiare il virus Zika, potrebbe esserci una correlazione con il cambiamento climatico. «Quando la temperatura esterna aumenta, il periodo di incubazione del virus nella zanzara è molto più veloce», dice. Senza contare che con il calore la zanzara è più attiva. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen in vestaglia in Qatar

Moto Gp

Belen in vestaglia in Qatar Foto

L'attore posta video dopo l'infarto: "Pericolo passato"

salvato

Lopez, il video dopo l'infarto: "La paura? Tutto passato"

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

MUSICA

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

nas

carabinieri

Sushi senza "targa", sequestrati 55 chili di prodotti alimentari

Nas e Polizia municipale multano ristorante giapponese

2commenti

Parma

Ponte Romano: al via la riqualificazione. Previsto parcheggio da 40 posti sotto la Ghiaia

Lavori fino all'autunno: posata la prima pietra

13commenti

Parma

Spacciatore arrestato dai carabinieri dopo sei anni di "lavoro"

Accertate almeno 750 cessioni di eroina dal 2011: in cella 36enne tunisino

9commenti

polizia municipale

Passante aggredito da un pitbull in zona stazione

5commenti

Corniglio

Lupo morto avvelenato

13commenti

TORRILE

San Polo, rubano un'auto e la «riportano» distrutta

Degrado

Gli spacciatori ora assediano Piazzale Dalla Chiesa

27commenti

Carabinieri

Fidenza: donna trovata morta in piazza Gioberti

LEGA PRO

Il Parma riparte dal poker di Gubbio

Parma

Il nuovo volto della diocesi: 56 maxi parrocchie per unire i fedeli 

Bologna

Prostituta uccisa a colpi di pistola: confessa un 55enne di Parma

Francesco Serra si era invaghito della 30enne romena Ana Maria Stativa, trovata senza vita a casa sua

Intervista esclusiva

Raffaele Sollecito: «Ho scelto Parma per lavoro»

Il delitto di Meredith, il processo, l'assoluzione, il rapporto con Amanda. Ecco l'intervista completa

24commenti

Parma

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno fino a venerdì

tg parma

Giuseppe Buttarelli ce l'ha fatta: da Colorno a Fontanellato contro la Sla Video

foto dei lettori

Materassi, mobili, elettrodomestici abbandonati in via Nello Brambilla Foto

Noceto

«Al Pioppo», quel luogo dell'anima

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

2commenti

EDITORIALE

L'esempio di Londra contro il terrorismo

di Francesco Bandini

ITALIA/MONDO

Economia

Stretta sui "compro oro". Ecco cosa cambia Video

Rimini

Cadavere nel trolley: non è la cinese scomparsa in crociera. La vittima è morta di stenti

SOCIETA'

Domenica LIVE

Rocco Siffredi: «Sono tornato al porno» Video

CONSIGLI

Incontri ravvicinati con i cinghiali? Usate la strategia del torero

SPORT

SPECIALE F1

Buona la prima: la Ferrari di Vettel è davanti a tutti

MOTOGP

Moto: mondiale si apre all'insegna di Viñales, suo gp Qatar

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso si può noleggiare su Amazon

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017