-2°

Salute-Fitness

Maternità: lascia Nardelli e arriva Bacchi Modena

Maternità: lascia Nardelli e arriva Bacchi Modena
Ricevi gratis le news
0

 Cambio della guardia alla direzione della struttura complessa di  ostetricia e ginecologia dell'Azienda ospedaliero-universitaria: lascia il  direttore  Giovanni Battista Nardelli  - arrivato quando il reparto era senza guida da due anni, dopo il pensionamento di   Eugenio Vadora, la nomina a direttore del facente funzioni Luigi Benassi e le sue successive dimissioni per non aver ottenuto l'idoneità al concorso   - ed assume la direzione (per ora   come facente funzioni) Alberto Bacchi Modena, una «colonna» del reparto di maternità del Maggiore, professore associato in ginecologia e ostetricia alla Facoltà di Medicina dell'ateneo di Parma.

 Il direttore generale del Maggiore, Sergio Venturi, spiega però che la nomina definitiva  di Bacchi Modena alla guida del reparto è solo questione di giorni, «in attesa della designazione  ufficiale da parte mia, su proposta dell'università». Insomma, i giochi sono fatti. 
 Intanto Nardelli, 60 anni,   arrivato a Parma il primo novembre 2006  dal  dipartimento di Scienze ginecologiche e della Riproduzione umana dell'ateneo di Padova, dove era il numero due,  è già tornato, dal primo aprile, nella città veneta, nel cui ospedale ricoprirà il ruolo che aveva a Parma.   
«Quella  di  Parma è stata una bella sfida e un'esperienza umana e professionale  positiva. Sono arrivato qui da solo, senza portarmi dietro assistenti, e non conoscevo molto la città. Ma in soli tre   anni siamo riusciti a  rimodellare il reparto ed ho intenzione di esportare a Padova  molte delle cose realizzate a Parma», dice Nardelli. 
Fra queste l'ex primario parmigiano  cita il pronto soccorso ginecologico, con quattro posti letto di «osservazione breve interna»; due  nuove ecografie a quattro dimensioni; nuove apparecchiature per laparoscopia e isteroscopia; la ristrutturazione  delle sale parto e della degenza della maternità, con il «rooming in»; la messa a punto del percorso nascita con un maggiore coordinamento con la rete territoriale di assistenza  post-dimissioni; la creazione di una sede distaccata, a La Spezia, della scuola di ostetricia, con la possibilità che quest'anno le allieve passino da 30 a 40; la sostituzione del personale infermieristico con quello ostetrico nel puerperio. Un lavoro «pregevole e tempestivo», lo definisce Nardelli, realizzato grazie alla disponibilità economica messa in campo dalla direzione del Maggiore. 
«E' stata un'esperienza positiva.  Sia  Nardelli  che l'azienda hanno fatto la loro parte: il primario si è comportato bene, l'azienda ha investito molto. E i risultati sono positivi», sintetizza Venturi.
Nardelli, professore ordinario dal 2003,  non lascia per ora i suoi incarichi  all'università di Parma, e continuerà ad insegnare per tutto l'anno accademico, facendo la spola fra la nostra città e Padova, dove è rimasta a vivere - anche negli anni dell'incarico a Parma, dove ha acquistato una casa  - la sua famiglia: la moglie che è vicepreside in una scuola superiore e i due figli, studenti  universitari.m. t.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Addio a Sergio Sergio Della Monica, fondò i Planet Funk: aveva 58 anni

lutto

Addio a  Sergio Della Monica, fondò i Planet Funk: aveva 58 anni Video, la celebre "Who Said"

1commento

Rebel Circle al Be Movie

FESTE PGN

Rebel Circle al Be Movie Foto

Olimpiadi, pattinatrice resta a seno nudo durante la gara

"incidente"

Olimpiadi, pattinatrice resta a seno nudo durante la gara

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani speciale su cani, gatti & Co.

INSERTO

Oggi speciale su cani, gatti & Co. con la Gazzetta di Parma

Lealtrenotizie

Noceto, tentata truffa ai danni di un’ anziana: arrestati in flagranza due truffatori

Foto d'archivio

noceto

Provano con due "copioni" a truffare una 76enne: lei li fa arrestare

Montanara

Spettatore diplomato in primo soccorso salva calciatore durante la partita

Parma

Carabiniere blocca un ladro: «In divisa o no, prima viene il dovere»

1commento

FIDENZA

Non arrivava alla sua festa di compleanno: era morto d'infarto

BEDONIA

Furto all'agriturismo La Tempestosa

Lutto

Addio a padre Simoncini, ultimo gesuita di Parma

incidente

Pedone investito a Ramiola

60 anni di legge Merlin

Le ragazze salvate dalla tratta

Viabilità

Colorno, verifiche ai ponti dopo la piena

BORGOTARO

Addio ad Arnaldo Acquistapace

1commento

parma calcio

La società: "D'Aversa resta: ha tutto per poter uscire dalla crisi. Compreso il sostegno dei giocatori"

Malmesi a Bar Sport: "Abbiamo fatto la nostra offerta per il Centro sportivo di Collecchio".

3commenti

elezioni

Scuole seggio, chiuse dal 3 al 6 marzo. Per universitari fuorisede trasporti con tariffe agevolate

PARMA

Renzi: "Da noi proposte concrete, dagli altri invenzioni"

4commenti

Via MAMELI

Rubano alcolici per rivenderli ai ragazzi: arrestato 27enne marocchino, fuggito il complice Video

Il malvivente è stato fermato da un carabiniere libero dal servizio

5commenti

anteprima gazzetta

60 anni della legge Merlin, cosa è cambiato nella prostituzione (a Parma)

tg parma

Edicola in stazione ultimo giorno: da oggi saracinesca chiusa Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Tajani l'europeista incubo di Salvini

di Vittorio Testa

1commento

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

ITALIA/MONDO

modena

Colpì una 15enne col manganello, chiesto processo per poliziotto

1commento

scienza

Creato negli Stati Uniti un embrione ibrido pecora-uomo

SPORT

Altri sport

Il mondo della pallanuoto piange Roberto Gandolfi

calcio

Galliani: "Li insolvente? No, ha presentato le credenziali"

SOCIETA'

musica

Dopo quasi 30 anni tornano i primi dischi in vinile della Sony

roma

Via vai di calvi in negozio: droga nascosta nei bigodini, arrestato parrucchiere

MOTORI

MOTORI

Mazda CX-5 subito amici: il Suv dal feeling immediato

MOTORI

Skoda Kodiaq, ancora più completa in allestimento Sportline Foto