15°

29°

Medicina

Trapianto record: donatrice a 94 anni. E noi...?

Trapianto record: donatrice a 94 anni
Ricevi gratis le news
1

Nuovo record per il Centro Trapianti di fegato della Città della Salute di Torino, il primo in Europa e il quarto al mondo. L’equipe del professor Mauro Salizzoni ha impiantato su una donna di 61 anni della provincia di Napoli il fegato di una 94enne, Virginia Bartoli. L’anziana, morta all’ospedale San Biagio di Domodossola, in provincia di Verbania, diventa così la più vecchia donatrice nella storia dei trapianti. Un estremo gesto d’amore, il suo, favorito dai parenti, che hanno acconsentito all’espianto.
Il trapianto è tecnicamente riuscito. La donna che ha ricevuto il fegato è ora ricoverata in terapia intensiva, all’ospedale Molinette di Torino ma, se il decorso post-operatorio continuerà ad essere regolare, tornerà a casa tra otto giorni. «Il fegato è una centrale biochimica in grado di rigenerare le proprie cellule - spiega il professor Salizzoni, vero e proprio luminare nel settore -, l’età del paziente a cui viene espiantato non ha alcuna influenza. E non incide sulla sopravvivenza di chi riceve l’organo».
In questo campo, il Centro Trapianti di fegato di Torino ha anticipato i tempi. «Fino a qualche anno fa - osserva Salizzoni - i donatori in età avanzata erano marginali, noi siamo stati pionieri, in Italia e non solo».
I numeri confermano che i donatori di fegato in età avanzata sono diventati la maggioranza: «Il rene è un filtro, e si consuma. Il cuore è una pompa, e si consuma anche quello. Il fegato, invece, no - sottolinea il direttore del Centro Trapianti di fegato delle Molinette -. Oggigiorno più del 60-70% degli espianti vengono effettuati su persone che superano i 70 anni».
Una opportunità preziosa, che consente di salvare un numero di vite sempre maggiore. Nella casistica del Centro Trapianti subalpino ci sono addirittura fegati che superano i cento anni, tra età del donatore e sopravvivenza del paziente ricevente. L’unica accortezza, dice Salizzoni, «è quella di effettuare un corretto abbinamento: è chiaro che ad un bambino di dieci anni non impianterei mai il fegato di un novantenne».
Storia nella storia quella della donatrice 94enne. Insegnante di lettere delle scuole Medie, è stata autrice di articoli e di saggi di storia locale. Firmò composizioni in dialetto e contribuì all’almanacco storico ossolano, con l’intenzione di tramandare le tradizioni della valle Antigorio, dove ha vissuto gran parte della sua vita.

...........................

La scelta di Virginia ha salvato la vita di un uomo. Ma nei giorni scorsi avevamo pubblicato un'altra storia, finita purtroppo tragicamente, di una bambina di 5 anni. Ognuno di noi può decidere se quando chiuderà la sua vita potrà salvarne un'altra. Pensiamoci...             Per saperne di più: guardate la sezione del sito del Ministero della salute

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Vercingetorige

    13 Febbraio @ 11.59

    C' è chi dona , e chi riceve , e chi riceve , ma non dona. E , chi ha orecchie per intendere , intende.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

il caso

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

estate

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

gossip

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Scoppia il motore della barca, si tuffa ma muore annegato

roccabianca

Barca inizia a inabissarsi per una rottura: 75enne si tuffa ma muore annegato

gazzareporter

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

5commenti

calcio

Il Parma supera i 7mila abbonamenti e "corteggia" Matri

1commento

Novità

Il caffè? Lo pago con la carta

12commenti

IL CASO

Vaccini obbligatori e verifiche, la protesta dei presidi

incidente

Paurosa caduta in moto: 5 km di coda in A1 al bivio con l'A15 Traffico tempo reale

Felino

Chiusa fra le polemiche la fiera d'agosto

cittadella

Cittadella da giocare: raddoppiano i tappeti elastici Foto

gazzareporter

Non c'è posto? Qualcuno parcheggia lo stesso

gazzareporter

Lavori di asfaltatura barriera Repubblica

tg parma

Sicurezza in ospedale: oltre 100 telecamere entro il 2018 Video

1commento

CALCIO

D'Aversa si racconta

polizia municipale

Bocconi avvelenati: nuova allerta

BERCETO

L'epopea degli Scout dal primo campo estivo

IL PERSONAGGIO

Lo Sceriffo, il pilota di drifting che si prepara a Varano

FIDENZA

Matteo e Caterina alla conquista del Canada in bicicletta

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

terrorismo

Sventato attentato con Barbie-bomba su un volo per Abu Dhabi

francia

Auto contro due fermate dell'autobus a Marsiglia, un morto. "Pista psichiatrica"

SPORT

SERIE A

Partenza sprint per Inter e Milan, la Roma vince a Bergamo

Moto

Paolo Simoncelli: "Marco sarebbe campione del mondo"

SOCIETA'

cinema

E' morto Jerry Lewis, aveva 91 anni

tg parma

Agosto 1984, quando i parmigiani andavano alla piscina Ex Enal Video

1commento

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti