19°

Ipertensione

Aumentano i giovani «sotto pressione»

Aumentano i giovani «sotto pressione»
0

di Margherita Portelli

Ne soffre un ultrasessantacinquenne su due, ma non solo: l’età in cui si manifesta è sempre più bassa (si stima che entro il 2025 riguarderà il 40% delle persone tra i 35 e i 70 anni). L’ipertensione arteriosa è un fattore di rischio importante che accomuna moltissime persone.

Abbiamo chiesto ad Aderville Cabassi, professore associato di medicina interna e responsabile del centro ipertensione dell’Azienda ospedaliero universitaria di Parma, qualcosa di più su questa malattia.

Che cos’è l’ipertensione?

L'ipertensione è un fattore di rischio, il più importante per lo sviluppo delle patologie cardiovascolari e cerebrovascolari. Si pensa che contribuisca in maniera causale o accessoria al 15% delle morti nel mondo. Significa che l’ipertensione contribuisce alla morte di un soggetto ogni sette. L’iperteso ha una pressione arteriosa superiore a 140 mmHg (sistolica, la «massima») su 90 (diastolica, la «minima»): ovviamente questi valori devono essere riscontrati stabilmente, non episodicamente. L’ipertensione non è da sottovalutare, dicevamo, perché aumenta il rischio di infarto miocardico, insufficienza cardiaca, ictus e problemi renali. Solitamente l’ipertensione si accompagna ad altri fattori di rischio, una serie di cluster il cui effetto combinato è moltiplicativo, ad esempio il sovrappeso.

Da cosa è causata?

Nella quasi totalità dei casi non arriviamo a stabilire una causa unica: in questo caso si parla di ipertensione arteriosa primaria o essenziale. In un 10% dei casi si parla di ipertensione arteriosa secondaria: se si sa quali sono le cause, ad esempio endocrinologiche o renali, allora si può riuscire a risolvere il problema, che altrimenti è cronico. La familiarità, comunque, conta.

Quanto è importante lo stile di vita? Quali consigli possiamo dare?

Lo stile di vita è importantissimo. Mangiamo cibi che di per sé contengono già molto sale, quindi dimentichiamoci la saliera; riduciamo i grassi saturi; nutriamoci con tanta frutta e verdura e privilegiamo prodotti lattiero caseari a basso contenuto di sale e grassi. Se si seguisse con costanza questo regime alimentare, si avrebbe l’effetto di un farmaco. Il fumo va eliminato; il caffè in fase acuta fa aumentare la pressione, ma è neutro nella fase cronica; l’alcol, in misura moderata, non ha effetti dannosi ma, anzi, benefici per gli eventi cardiovascolari. Importante è anche l’esercizio fisico, moderato e prevalentemente aerobico. Tentiamo di ridurre lo stress.

Chi sono e quanti sono gli ipertesi, oggi?

Si stima che a soffrire di ipertensione arteriosa siano il 10% delle persone fra i 20 e i 70 anni; il 38% degli individui fra i 35 e i 70 (in aumento, si arriverà al 40% nel 2025); il 50% dei soggetti sopra i 65 anni. Oggi gli ipertesi sono sempre più giovani anche perché si tende al sovrappeso.

Come si arriva alla diagnosi e come si definisce la terapia?

Attraverso la misurazione manuale della pressione arteriosa da braccio, se si riscontrano valori eccessivi in più occasioni distribuite nel tempo. Dopodiché è necessario fare una serie di esami, del sangue e delle urine, per escludere cause secondarie. Si prova ad intraprendere uno stile di vita più attento, e se non ci sono cambiamenti si passa ai farmaci. Va considerato che esiste anche l’ipertensione «da camice bianco» (valori in eccesso solo in ambulatorio) e quella «mascherata» (valori in eccesso a casa e non in ambulatorio). Se la prima non deve essere trattata, la seconda sì. Per vederci chiaro esiste anche il monitoraggio ambulatoriale della pressione arteriosa, Abpm, metodica diagnostica per misurare la pressione arteriosa ad intervalli regolari durante le 24 ore.

Per essere valida, la terapia contro l'ipertensione deve avere determinate caratteristiche: tollerabilità, efficacia e aderenza, ossia la costanza nel tempo nell’assunzione dei farmaci.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La tata dell'ex Spice Girl Mel B: "Relazione a tre con suo marito"

gossip

La tata dell'ex Spice Girl Mel B: "Relazione a tre con suo marito" Foto

Le 10 foto con più like nella storia di Instagram

social

Le 10 foto con più like nella storia di Instagram: dominio Beyoncé e Selena Gomez 

Scocca l'ora di nove bellissime 50enni:  Cindy Crawford

L'INDISCRETO

Riuscireste a dire di no a queste nove bellissime 50enni?

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

CHICHIBIO

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

Lealtrenotizie

Pedone investito in via Spezia: è grave

incidente

Pedone investito in via Spezia: è grave

Lutto

Trovato morto in casa l'avvocato Alberto Quaini

36a giornata

Super Santarcangelo, Feralpi incredibile rimonta (sulla Reggiana). Foggia in B

Sprint secondo posto: domani Albinoleffe-Pordenone e Padova-Ancona (ore 20.30) e Parma-Sudtirol (ore 20.45)

eventi

Mostra del fumetto: il Wopa come...Wonderland Gallery

cibo on the road

Castle Street Food, continua l'assedio a Fontanellato Gallery

lega pro

D'Aversa: "Ora deve tornare a scattare la scintilla dell'entusiasmo" Video

1commento

FORNOVO

Pochi iscritti alle elementari, è polemica

LANGHIRANO

Il comandante dei vigili: «Massese pattugliata»

3commenti

gazzareporter

Un lettore: "Ma i vigili controlleranno anche le Harley Davidson?"

3commenti

SORBOLO

Quegli attori anti-truffa che educano i cittadini

Finto carabiniere

Truffati altri due anziani

l'agenda

Una domenica tra feste di primavera, aquiloni e treni storici

Lavori pubblici

Ecco il rinato «Lauro Grossi»

EMILIAMBIENTE

Massari: «Piena fiducia nel cda»

cadute

Incidenti in moto a Noceto e Berceto, grave una 46enne di Salso Video

Sanità

Visite «bucate», arrivano le prime multe

7commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

I vecchi partiti? Meglio di oggi

2commenti

EDITORIALE

Francia: l'Isis cerca di dirottare il voto

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

televisione

Addio a Erin Moran, "Sottiletta" Joanie di Happy Days Videoricordo

1commento

nairobi

Difende gli animali, spari contro la scrittrice Kuki Gallmann: ferita

WEEKEND

VIDEO

Il ghepardo attacca la turista e cerca di azzannarla

foto dei lettori

Aspettando la 1000 Miglia: lo sguardo di Paolo Gandolfi Foto

SPORT

tragico schianto

Incidente mortale: addio al rugbysta Andrea Balloni

calcio

Dramma per Vidal: cognato ucciso a colpi di pistola alla testa

MOTORI

TOP10

Auto: il lusso delle limited edition

ANTEPRIMA

Audi e-tron Sportback Concept, nel 2019 il Suv-coupé "digitale"