19°

30°

Maternità

Arriva un fratellino: come lo dico a mio figlio?

0

di Monica Tiezzi

Come comunicare al primogenito che è in arrivo un fratellino o una sorellina? Domanda non banale, perchè l'arrivo di un nuovo figlio va preparato, per evitare di scatenare eccessive tensioni. A dare alcuni suggerimenti chiari e semplici è il pediatra Alberto Ferrando, docente a contratto di pediatria del territorio al corso di laurea in medicina dell'Università di Genova, nel suo libro «Come crescere mio figlio» (LSWR editore, 19,90 euro), un volumetto che affronta tutti i problemi più comuni dei bambini da zero a sei anni chiarendo i dubbi dei genitori.

DITEGLIELO VOI

«È importante che siano i genitori a dire al figlio che arriverà un fratellino o una sorellina: venirlo a sapere da qualche amico o dai nonni potrebbe ripercuotersi sulla fiducia che i bambini hanno in mamma e papà - dice lo specialista - La mamma, durante gli ultimi mesi di gravidanza spieghi al bambino che l'arrivo di un fratellino non cambierà il suo affetto per lui».

Probabilmente, avverte il pediatra, questo non basterà a scacciare il «demone» della gelosia: «Spesso i bambini, quando c'è un nuovo arrivato, regrediscono in abilità in precedenza acquisite, mettono in broncio, rivelano eccessiva dipendenza. Il tempo e la pazienza dei genitori saranno ripagati dal fatto che i figli maggiori diventeranno i migliori custodi del fratellino e si sentiranno coinvolti e responsabilizzati nei suoi riguardi».

QUALCHE CONCESSIONE

Il consiglio alla mamma: «Prima di sedervi a dare da mangiare al neonato, assicuratevi che vostro figlio più grande sia impegnato in qualche attività e tenete a portata di mano qualcosa da mangiare o da bere in caso quest'ultimo ne avesse bisogno. Fate le stesse cose che facevate con lui prima dell'arrivo del secondo bambino. Quando non è possibile, non date sempre una giustificazione: questo potrebbe favorire il risentimento del bambino». Il consiglio al papà: «Fate sentire il bambino importante, concedendogli privilegi come un giro in macchina o in centro, o permettendogli di andare a letto un po' più tardi. Quando andate in ospedale a trovare il nuovo arrivato, preparatelo al fatto, dandogli spiegazioni rassicuranti, che il neonato potrebbe essere nell'incubatrice e la mamma potrebbe avere flebo». Il consiglio a entrambi i genitori: «Parlate con il bambino delle emozioni che prova, mostrando di comprendere sia quelle positive che quelle negative. Potrebbe essere necessario che impari che non dovrà far male al fratellino. Coinvolgetelo a occuparsi del fratellino solo se mostra interesse a farlo».

ATTENZIONE ALLA COMPETITIVITÀ

Secondo alcuni studi, la personalità risente dell'ordine di nascita, spiega il pediatra: «Niente è matematico in questo campo, ma è più probabile che i primogeniti siano più tradizionalisti, organizzati, responsabili, gelosi e perfezionisti rispetto a chi arriva dopo, più collaborativo e accomodante. Inoltre una differenza di età inferiore a due anni può determinare un aumento della rivalità, mentre una differenza oltre i 5-6 anni può far sì che entrambi i fratelli si sentano primogeniti».

Per questo è importante non minare il senso di autostima del bambino ignorandolo o rinfacciandogli le sue debolezze, magari in paragone al fratello o alla sorella più bravi a scuola e più socievoli. «La competizione spesso reciproca si accentua negli anni successivi mano a mano che l'ultimo nato acquisisce competenze, e lodare un figlio e criticare l'altro è il modo migliore per seminare zizzania», dice Ferrando. Occhio anche a non aspettarsi di più da un figlio rispetto a un altro: «Spesso siamo più duri con il primogenito e ci ammorbidiamo con i figli che vengono dopo».

LITIGI FRA FRATELLI

Lo specialista invita anche a non cercare di risolvere ogni litigio fra fratelli: «È quasi impossibile intromettersi in un litigio senza prendere le parti di qualcuno: in questo modo i genitori saranno accusati di fare favoritismi». Altrettanto grave, continua il pediatra, «dimenticare che i bambini vogliono essere diversi l'uno dall'altro. Talvolta li vestiamo o li trattiamo nello stesso modo, ma ogni bambino vuole essere diverso dai fratelli. Dinamiche particolari insorgono in situazioni come la perdita di un fratello, la presenza di bimbi disabili o malati o adottati: per queste famiglie è consigliabile un supporto psicologico», continua il pediatra.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

fori imperiali

degrado

Sesso ai Fori imperiali davanti ai turisti: è polemica

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie

gossip parmigiano

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie Gallery

Scarpa italiana inguaia Ivanka,dal giudice per plagio

GOSSIP

Scarpa italiana inguaia Ivanka, dal giudice per plagio

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Cani da adottare

ANIMALI

Cani da adottare

Lealtrenotizie

Ballottaggio:

Elezioni 2017

Federico Pizzarotti rieletto sindaco con il 57,87% dei voti La festa (foto)

Ecco come sarà il nuovo Consiglio

19commenti

Il caso

Casaltone, un paese diviso in due

1commento

scuola

Maturità: oggi la terza e ultima prova scritta

Asessuali

Vivere in astinenza: il documentario della parmigiana Soresini

1commento

Serie B

Le avversarie del Parma ai raggi X

PARMA

Upi, oggi l'assemblea annuale al Regio con il ministro Delrio

Poggio di Sant'Ilario

Dà fuoco alla stanza e ustiona moglie e figlia

Lutto

Laurano dice addio a «Ester» la centenaria

Fidenza

Piazza Grandi, operazione recupero archeologico

Integrazione

Fine del Ramadan, una festa condivisa

1commento

Promozione

Apolloni: «Felice per questa B»

BALLOTTAGGIO

"Effetto Parma" festeggia. Pizzarotti: "Altri cinque anni entusiasmanti" Video

L'intervista di TvParma: "Penso che per questa vittoria abbiano pesato la nostra concretezza e i nostri contenuti"

9commenti

elezioni 2017

Lavagetto (Pd): "Ora riflessione ma possiamo imparare dalle cose fatte bene" Video

1commento

elezioni 2017

Ballottaggio, affluenza al 45,17%

Calo in tutti i Comuni dell'Emilia-Romagna 

8commenti

sanità

Caso di chikungunya: disinfestazione in due vie Video - I consigli

LE ALTRE CITTA'

Piacenza, Patrizia Barbieri (centrodestra) sindaco

Dem sconfitti praticamente ovunque. Spezia, vittoria di Peracchini. Genova, vince Bucci

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Il partito dell'astensione e del disinteresse

di Filiberto Molossi

2commenti

ITALIA/MONDO

Boretto

La villetta va a fuoco, famiglia salvata dal gatto

MALTEMPO

Frane, smottamenti e vento forte: danni al Nord-Est Foto

SOCIETA'

elezioni 2017

Genova: elettore al seggio con cane al seguito Foto

Elezioni 2017

Votare turandosi il naso? A Piacenza qualcuno lo ha fatto davvero... Video

SPORT

formula 1

Gara pazza. Hamilton e Vettel fanno a botte. E Ricciardo brinda...

SERIE A

Donnarumma inneggia a Raiola, poi si scusa con i tifosi. Dopo l'Europeo incontro con il Milan

MOTORI

MINI SUV

Citroën: la C3 Aircross in tre mosse

anteprima

Volkswagen, la sesta Polo è diventata grande