salute

Allattare al seno: il gesto migliore per i figli

Allattare al seno: il gesto migliore per i figli
0

E' l’immagine della vita, il gesto più tenero cui si possa pensare e, soprattutto, un diritto. Allo stesso tempo, però, finisce quasi per sembrare un lusso. L’allattamento al seno e il mondo del lavoro sono stati al centro di un convegno organizzato dall’Ausl, in collaborazione con l’Azienda Ospedaliero Universitaria di Parma, il Comune e l’associazione Futura, che ha richiamato numerose mamme (e non solo) alla Camera di Commercio per parlare di «Allattamento materno – Mettiamoci al lavoro».

Latte fino ai sei mesi
L’Organizzazione mondiale della sanità raccomanda l’allattamento al seno esclusivo fino al sesto mese, ma il congedo di maternità ha una durata di cinque mesi che precede e segue il parto (due mesi prima e tre dopo, oppure uno prima e quattro dopo): una contraddizione difficile da gestire per una neomamma che fa ritorno al lavoro e che, allo stesso tempo, vorrebbe poter allattare il proprio bambino. «Molto si è fatto, ma tantissimo ancora si deve fare - ha commentato Carla Verrotti, medico ginecologo dell’Ausl - a livello di diritti per le lavoratrici dipendenti, e ancor più per le autonome».

Congedi difficili
Perché anche se per determinate categorie di lavoratrici i diritti sono sanciti dalla legge, non sempre è facile avvalersene: il passo va fatto a livello culturale. «In alcune ditte, magari nelle più piccole, non si rispetta il congedo della normativa vigente, ma anche quando la donna torna al lavoro, ci sono diritti che quasi non si attenta ad esercitare, permessi per l’allattamento e periodi di aspettativa che per le dipendenti dovrebbero essere una libera scelta ma che spesso non si riescono ad ottenere», dice Shanti Macchiavelli, presidente di Futura Parma. Della serie: «Già hai avuto un figlio, ora pretendi anche di allattarlo?».

Un toccasana per tutti
L’allattamento ha diversi vantaggi sulla salute del bambino, ma è un toccasana anche per la mamma. Il latte materno è l’alimento ideale per neonati e bimbi piccoli perché fornisce loro tutti i nutrienti di cui hanno bisogno: contiene anticorpi in grado di proteggere dalle malattie infantili più comuni e le persone che sono state allattate da piccole continuano a beneficiarne anche da adulte. L’allattamento al seno fa bene anche alle mamme perché riduce il rischio di depressione post-partum. Diminuisce, inoltre, il pericolo di sviluppare il diabete di tipo 2, il cancro al seno e alle ovaie. Inoltre, rappresenta anche un anticoncezionale naturale: fino a sei mesi dal parto, le possibilità di restare incinta sono ridotte del 98%. A beneficiare dell’allattamento, se ci si pensa, è anche il datore di lavoro, perché i neonati allattati si ammalano meno frequentemente, comportando quindi meno assenze dei genitori dal posto di lavoro.

Diritti negati
Le ditte più strutturate e di respiro internazionale possono andare incontro alle esigenze delle mamme dotandosi di asili nidi aziendali o spazi appositi per l’allattamento, ma sono ancora troppo poche. «Le donne che, tornate al lavoro, vogliono continuare ad allattare, riescono a trovare soluzioni, ma a prezzi elevati - commenta Shanti Macchiavelli -. Le leggi ci sono, ma nonostante questo abbiamo riscontrato che talvolta il datore di lavoro, in modo sottile, spinge perché la donna eviti di avvalersi dei sui diritti; capita anche che le si chieda di anticipare il ritorno al lavoro. Contrariamente a quanto si crede, però, questo tema non riguarda solo le donne, ma anche gli uomini (anche i papà hanno diritto a riposi per l’allattamento) e soprattutto i piccoli. «La mentalità diffusa deve evolvere - commenta Monica Manfredi, del Centro per le famiglie del Comune di Parma -. Avvalersi dei propri diritti non significa volersene approfittare».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Bertolucci, Maria sapeva tutto tranne uso del burro

Il...giallo "Ultimo tango"

Bertolucci: "Maria sapeva tutto tranne uso del burro"

Bob Dylan: suo discorso sarà letto a cerimonia Nobel

10 dicembre

Nobel, sarà letto il discorso di Dylan. E canterà Patty Smith

Notiziepiùlette

Ultime notizie

autovelox

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Ilaria Bandini

Ilaria Bandini

BASSA

Lutto a Sorbolo per la morte di Ilaria, uccisa da una malattia a 30 anni

Incidente

Scontro auto-camion in tangenziale a Collecchio: ferita un'anziana

Referendum

Il No vince con il 59,11% in Italia, nel Parmense ottiene il 52,63%

5commenti

salso

L'ultimo, commovente, saluto al giovane Lorenzo

I funerali del 15enne prematuramente scomparso

Analogie

Il Parma sulle orme del "miracolo" Fiorentina 2002?

Cambio d'allenatore, innesti di mercato: da metà classifica alla B. Era il 2002. E c'era Evacuo

secondo allenamento

D'Aversa, subito alle prese con le assenze in difesa Video

Il nuovo allenatore del Parma, questa sera a Bar Sport (Tv Parma 20.30)

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

Duri esami in inglese e tedesco e tecniche innovative in Svizzera: ecco l'esperienza di una 28enne di Roccabianca

Curiosità

Al seggio col colbacco del «no»

tg parma

Pizzarotti: "Referendum, a Parma debole il movimento per il No" Video

2commenti

POLFER

Bimba smarrita, poliziotta le fa da mamma

tg parma

Ventenne travolto a Lemignano: è in Rianimazione Video

QUESTURA

Bici rubate trovate al parco Falcone e Borsellino: qualcuno le riconosce? Foto

1commento

Omicidio Della Pia

La madre di Alessia: «Mia figlia? E' stata dimenticata»

1commento

tg parma

Università e impresa: 52 premi agli studenti meritevoli Video

LA STORIA

Suor Assunta, una vocazione nata sulla spiaggia

comune

Il parco ex Eridania sarà "Parco della Musica"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

8commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

Referendum

Anziano vota e muore al seggio a Marina di Carrara

referendum

Pelù denuncia: "Ho avuto la matita cancellabile". Ma ecco perché è valida

4commenti

SOCIETA'

televisione

Belen e Cuccarini, il sexy tango infiamma la tv

USA

Sente un tonfo e va in soffitta: c'è il cadavere del nipote scomparso da 2 anni

SPORT

16a giornata

Parma - Bassano 1-1 Gli highlights

lega pro

La Reggiana (con Pordenone e Venezia) prende il largo. Parma a 7 punti dalla vetta

4commenti

MOTORI

BOLOGNA

Le ragazze
del Motor Show Fotogallery

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)