-7°

Salute-Fitness

Tariffe agevolate: appello ai medici

Tariffe agevolate: appello ai medici
0

«Salute per Parma», il progetto di tariffe sanitarie agevolate varato dall'Agenzia alla Salute del Comune e inserito nel pacchetto anticrisi,  chiede la collaborazione dei medici e pediatri di famiglia. Centinaia di lettere sono partite nei giorni scorsi per ricordare ai medici di base la convenzione con una ventina di strutture   del territorio, «un'opportunità integrativa rispetto al Servizio sanitario nazionale - scrive fra l'altro nella lettera Fabrizio Pallini , delegato del sindaco all'Agenzia - che rappresenta un importante strumento di risparmio per il cittadino e un ulteriore mezzo a disposizione del medico curante».
Pallini ricorda   come  l'accordo preveda «una consistente riduzione anche sulle tariffe di varie prestazioni non contenute nei Lea (Livelli essenziali di assistenza ndr) come cure fisioterapiche e riabilitative, visite odontoiatriche e di ortognatodonzia, di idoneità sportiva e prossimamente cure termali ed apparecchi protesici, attualmente a carico completo del cittadino». «Contiamo sulla sua collaborazione - chiude Pallini - per un utilizzo congruo delle prestazioni che dovranno far riferimento ad un preciso  indirizzo clinico e ad un definito quesito diagnostico per garantirne l'appropriatezza». Il delegato del sindaco ricorda infine  il numero telefonico (0521-168.000) e l'indirizzo web (www.saluteperparma.it) cui prenotare le prestazioni.
«E' un progetto che approviamo e che non può che far bene alla salute e alle tasche dei cittadini - commenta  Antonio Slawitz, presidente provinciale dello Snami, Sindacato nazionale autonomo medici italiani - Dall'entrata in vigore della convenzione abbiamo registrato la soddisfazione dei cittadini per l'iniziativa, che può contribuire ad alleggerire le lunghe liste d'attesa per alcuni esami. E' un'opportunità che si pone come integrativa e non in contrapposizione alle prestazioni offerte dal servizio sanitario nazionale e da molti  specialisti.  Dirò di più: la collaborazione con la specialistica privata, con questo protocollo,  potrebbe anche trovare spazio nei nuclei di cure primarie».
Il progetto Salute per Parma, partito l'ottobre scorso, ha erogato finora circa 20 mila prestazioni. «Un buon risultato -  lo definisce Pallini - Speriamo di aver contribuito a parare il contraccolpo della crisi, che si è fatta sentire anche nella diminuzione all'accesso ai servizi sanitari». Pallini respinge l'accusa che il protocollo possa causare un accesso inappropriato a visite ed esami. «L'appropriatezza è garantita proprio dai medici di famiglia, che devono prescrivere le prestazioni. Non dimentichiamo poi che, come spiega il Censis, un quarto della spesa sanitaria nazionale, ossia 25 miliardi di euro, sono già sostenuti dai cittadini in strutture private, e che il protocollo propone tariffe agevolate per prestazioni che  ora  sono a totale carico del paziente». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

concerti

musica

Caos biglietti U2: ira dei fan, seconda data e esposto Codacons

Isola dei Famosi: esclusa Wanna Marchi (e la figlia). C'è la pornostar

televisione

Isola dei Famosi: esclusa Wanna Marchi (e la figlia). C'è la pornostar

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Conchiglioni crescenza e mostarda

GUSTO

La ricetta della Peppa: Conchiglioni crescenza e mostarda

Lealtrenotizie

Scontro auto-camion a Parola: muore il 60enne Giancarlo Morini

via emilia

Scontro auto-camion a Parola: muore il 60enne Giancarlo Morini Video

ladri in azione

Secondo furto in pochi giorni alla fattoria di Vigheffio Video

i nuovi acquisti

Munari e Edera: "Parma, un buon progetto" Video

Parma

Due milioni di euro per ristrutturare il ponte sul Taro

2commenti

Ausl

Meningite e vaccini: attivata un'e-mail per chiedere informazioni ai medici

CLASSIFICA 

I sindaci più amati in Italia: Pizzarotti al terzo posto, consenso in aumento

Forte discesa del gradimento fra i cittadini per Virginia Raggi a Roma

29commenti

Parma

Trovati in un giorno 3 veicoli rubati: uno scooter, una Clio e una Fiat Ritmo

Parma

Ancora una settimana di gelo, possibili nuove nevicate in Appennino Video

LA STORIA

«Grazie a mio marito ho una nuova vita»

Berceto

Dopo 67 anni la cicogna torna a Pelerzo

Senzatetto

Tante iniziative per i senzatetto. E' polemica fra il Comune e la Diocesi

3commenti

Parma

Terremoto: scossa di magnitudo 2.2 in Appennino

il caso

Minacce e insulti: Bello FiGo, a rischio concerti di Foligno e Torino

Al rapper parmigiano-ghanese sono state cancellate tre date in meno di un mese

18commenti

musica

Giulia, una stella del jazz pronta a brillare

La felinese è in finale al Concorso Bettinardi

Gazzareporter

Il Mondo di Flo

Gazzareporter

Pulire la Parma con temperature sotto zero...

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

6commenti

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

di Francesco Monaco

ITALIA/MONDO

ECONOMIA

L'Fmi taglia il pil dell'Italia: +0,7% nel 2017, +0,8% nel 2018

Motori

La Germania chiede il richiamo di Fiat 500, Doblò e Jeep-Renegade

SOCIETA'

roma

Colosseo nel mirino dei vandali: scritte con lo spray su un pilastro

Tendenza

Anche a Parma è vinilmania

SPORT

auto

L'auto protagonista alla Dakar? La Panda 4x4

ARBITRI

Fischietto, che passione. Un'epopea lunga un secolo

ANIMALI

sant'antonio

Benedizione degli animali a Bannone  Gallery Video

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video