12°

22°

OSSA

Prevenire l'osteoporosi

Prevenire l'osteoporosi
0

di Patrizia Celi

E' un’epidemia silente l’osteoporosi, che causa danni ingenti alla qualità della vita soprattutto delle donne. In Italia ne soffrono 4 milioni e mezzo di persone, per tre quarti donne. È un dilagare di fragilità ossea che spesso conduce alla disabilità dopo un evento traumatico, anche di modesta entità, che causa una frattura invalidante. Occorre prevenire con uno stile di vita sano: corretta alimentazione e attività fisica moderata.

«La prevenzione deve iniziare quando si è bambini, addirittura in fase intrauterina – spiega Maria Cristina Baroni, docente di patologia clinica all'Università di Parma e dirigente medico alla clinica medica dell'ospedale Maggiore – Se non si raggiunge un picco ottimale di massa ossea durante l’infanzia e l’adolescenza, si può infatti sviluppare osteoporosi senza che vi sia un’elevata perdita ossea in età adulta».

Il tessuto scheletrico infatti si forma dalla nascita ai 25 anni, poi rimane stabile fino ai 40. In seguito prevale la distruzione dell’osso rispetto alle nuove formazioni. L’osteoporosi compromette la robustezza delle ossa causandone una ridotta densità. Chi ne soffre ha un elevato rischio di fratture, in particolare del collo del femore, ma anche vertebrale. È una malattia tipicamente femminile, anche se negli ultimi anni viene diagnosticata sempre più spesso anche negli uomini la cosiddetta «osteoporosi senile».

Le cause principali sono legate al genere femminile: in particolare alla menopausa quando, per la ridotta secrezione di estrogeni, la cosiddetta «perdita ossea» può arrivare al 5% della massa totale ogni anno, con effetti evidenti soprattutto a livello della colonna (fratture vertebrali) e delle ossa lunghe (il più diffuso è la frattura del collo del femore). Ci sono anche forme che insorgono a seguito di patologie, come quelle endocrino-metaboliche (ad esempio il diabete e le malattie della tiroide), i tumori, le malattie infiammatorie croniche e quelle gastrointestinali. Ma anche per l’assunzione continuativa di alcuni farmaci, primo fra tutti il cortisone, poi gli immunosoppressori, gli ormoni tiroidei e gli anti convulsivanti. Di osteoporosi soffrono anche tante donne ipersportive, che sottopongono il corpo a stress fisici molto intensi, e le anoressiche. Da non trascurare poi l’ereditarietà. Infine sono ormai considerati tra i fattori di rischio alcune condizioni prettamente femminili come la gravidanza e l’allattamento o preponderanti nel genere, come le malattie reumatiche, la celiachia, l’inattività fisica (l’uomo di solito si muove di più per motivi di lavoro), la mancanza di calcio e vitamina D, l’obesità (già a 35 anni manifestano una ridotta densità minerale ossea) ma anche, negli ultimi anni, il fumo e l’abuso di alcol.

«Fondamentale è l’abitudine ad una dieta equilibrata, ricca di calcio – spiega la specialista Baroni – e anche l’esposizione al sole perché l’altro elemento fondamentale per la cura e la prevenzione dell’osteoporosi è la vitamina D, che si assume con l’irradiazione solare per l’80% del fabbisogno e, per il 20%, attraverso alimenti come uova, latte, burro e soprattutto olio di fegato di merluzzo».

Ad esempio le adolescenti attualmente hanno abitudini alimentari e di vita non adeguate al fabbisogno giornaliero di calcio e vitamina D.

«L’attività fisica è importante a tutte le età – prosegue la specialista – soprattutto durante l’infanzia, quando ai bambini è consigliato muoversi molto e stare all’aperto».

Queste buone regole di vita possono bastare nella maggior parte dei casi, ma quando il rischio di fratture è elevato, sono indicate terapie farmacologiche. Per stabilire il personale rischio, viene valutata la densità minerale ossea (Bmd) e la storia clinica della persona.

«La terapia dell’osteoporosi è volta principalmente a ridurre il rischio di fratture e a migliorare la densità minerale dell’osso e la sua qualità – conclude la specialista – Ma anche a ridurre il dolore, per migliorare la qualità di vita del paziente».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Giovedi' nozze per Alessia, prima trans a sposarsi

gossip

Giovedi' nozze per Alessia, prima trans a sposarsi Gallery

Atterraggio

olanda

Che atterraggio! Il cargo rimbalza sulla pista Video

Ligabue, necessario ricordare. Su Fb e Twitter, video della canzone 'I Campi in Aprile'

Liberazione

25 Aprile: Ligabue dal tour fa gli auguri cantando "I Campi in Aprile" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

CHICHIBIO

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

Lealtrenotizie

Scippo, anziana ferita in via Palestro

CRIMINALITA'

Scippo, anziana ferita in via Palestro

3commenti

il caso

«Mio nipote sequestrato», scatta la denuncia della nonna

carabinieri

Il Nucleo Antifrode sequestra 126 kg di latte liofilizzato per l'infanzia

sos animali

Bocconi sospetti ritrovati al Montanara: parco chiuso  Foto

INCHIESTA

Chi chiami per salvare un animale selvatico?

1commento

La storia

San Secondo, a scuola in trattore

politica

Bilancio di fine mandato, Pizzarotti: "Così è cambiata Parma" Video

PILOTTA

L'abbraccio di Samuele Bersani

risposta a un tifoso

Lucarelli su Fb: «Non volevo andare sotto la curva per decenza»

1commento

Albareto

L'alpino «Livio» morto a 101 anni

La curiosità

Paracadutista a 96 anni grazie a un parmigiano

IL CASO

Manno a Istanbul: ambasciatore di legalità

parma in crisi

Ko (anche) con il Sudtirol: squadra in ritiro a Collecchio Video

25 Aprile

Parma celebra la Liberazione. Pizzarotti ricorda il partigiano Annibale Foto Video 

Il 25 aprile festeggiato a Fidenza (Guarda le foto)

1commento

gaffe e polemiche

La "Pilotta dei lettori": da parcheggio (involontario) a campo da calcio

8commenti

GIALLO

Trovato un cadavere in Po: si pensa che sia Bebe Brown, scomparsa a Pasqua a Boretto

La testimonianza: "Sua sorella l'aveva chiamata qui per darle un futuro migliore..."

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La storia ci insegna. Purtroppo

1commento

EDITORIALE

Eliseo: sarà una sfida tra due outsider

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

INCIDENTI

Scontro tra mezzi ferroviari: due operai morti sulla Bolzano-Brennero Foto

SICILIA

71enne ammazzata in casa: arrestato il vicino

SOCIETA'

3 mesi fa l'aggressione

Il primo selfie di Gessica Notaro (la miss sfregiata con l’acido dall’ex)

1commento

macron

Brigitte, la prof che sposò l'allievo e ora sogna l’Eliseo Foto

SPORT

crisi del parma

Ferrari: "Chi non ci crede si faccia da parte. Tifosi sosteneteci" Video

1commento

calcio e veleni

Lite Spalletti-Panucci sulla sostituzione di Dzeko Video

MOTORI

NOVITA'

Toyota Yaris: l'ora del restyling

OPEL

La Insignia tutta nuova è Grand Sport