-1°

12°

OSSA

Prevenire l'osteoporosi

Prevenire l'osteoporosi
0

di Patrizia Celi

E' un’epidemia silente l’osteoporosi, che causa danni ingenti alla qualità della vita soprattutto delle donne. In Italia ne soffrono 4 milioni e mezzo di persone, per tre quarti donne. È un dilagare di fragilità ossea che spesso conduce alla disabilità dopo un evento traumatico, anche di modesta entità, che causa una frattura invalidante. Occorre prevenire con uno stile di vita sano: corretta alimentazione e attività fisica moderata.

«La prevenzione deve iniziare quando si è bambini, addirittura in fase intrauterina – spiega Maria Cristina Baroni, docente di patologia clinica all'Università di Parma e dirigente medico alla clinica medica dell'ospedale Maggiore – Se non si raggiunge un picco ottimale di massa ossea durante l’infanzia e l’adolescenza, si può infatti sviluppare osteoporosi senza che vi sia un’elevata perdita ossea in età adulta».

Il tessuto scheletrico infatti si forma dalla nascita ai 25 anni, poi rimane stabile fino ai 40. In seguito prevale la distruzione dell’osso rispetto alle nuove formazioni. L’osteoporosi compromette la robustezza delle ossa causandone una ridotta densità. Chi ne soffre ha un elevato rischio di fratture, in particolare del collo del femore, ma anche vertebrale. È una malattia tipicamente femminile, anche se negli ultimi anni viene diagnosticata sempre più spesso anche negli uomini la cosiddetta «osteoporosi senile».

Le cause principali sono legate al genere femminile: in particolare alla menopausa quando, per la ridotta secrezione di estrogeni, la cosiddetta «perdita ossea» può arrivare al 5% della massa totale ogni anno, con effetti evidenti soprattutto a livello della colonna (fratture vertebrali) e delle ossa lunghe (il più diffuso è la frattura del collo del femore). Ci sono anche forme che insorgono a seguito di patologie, come quelle endocrino-metaboliche (ad esempio il diabete e le malattie della tiroide), i tumori, le malattie infiammatorie croniche e quelle gastrointestinali. Ma anche per l’assunzione continuativa di alcuni farmaci, primo fra tutti il cortisone, poi gli immunosoppressori, gli ormoni tiroidei e gli anti convulsivanti. Di osteoporosi soffrono anche tante donne ipersportive, che sottopongono il corpo a stress fisici molto intensi, e le anoressiche. Da non trascurare poi l’ereditarietà. Infine sono ormai considerati tra i fattori di rischio alcune condizioni prettamente femminili come la gravidanza e l’allattamento o preponderanti nel genere, come le malattie reumatiche, la celiachia, l’inattività fisica (l’uomo di solito si muove di più per motivi di lavoro), la mancanza di calcio e vitamina D, l’obesità (già a 35 anni manifestano una ridotta densità minerale ossea) ma anche, negli ultimi anni, il fumo e l’abuso di alcol.

«Fondamentale è l’abitudine ad una dieta equilibrata, ricca di calcio – spiega la specialista Baroni – e anche l’esposizione al sole perché l’altro elemento fondamentale per la cura e la prevenzione dell’osteoporosi è la vitamina D, che si assume con l’irradiazione solare per l’80% del fabbisogno e, per il 20%, attraverso alimenti come uova, latte, burro e soprattutto olio di fegato di merluzzo».

Ad esempio le adolescenti attualmente hanno abitudini alimentari e di vita non adeguate al fabbisogno giornaliero di calcio e vitamina D.

«L’attività fisica è importante a tutte le età – prosegue la specialista – soprattutto durante l’infanzia, quando ai bambini è consigliato muoversi molto e stare all’aperto».

Queste buone regole di vita possono bastare nella maggior parte dei casi, ma quando il rischio di fratture è elevato, sono indicate terapie farmacologiche. Per stabilire il personale rischio, viene valutata la densità minerale ossea (Bmd) e la storia clinica della persona.

«La terapia dell’osteoporosi è volta principalmente a ridurre il rischio di fratture e a migliorare la densità minerale dell’osso e la sua qualità – conclude la specialista – Ma anche a ridurre il dolore, per migliorare la qualità di vita del paziente».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Guns N' Roses all'autodromo di Imola

Il 10 giugno

Guns N' Roses all'autodromo di Imola

Rosy Maggiulli torna... in pista

Monza

Rosy Maggiulli torna... in pista

I 100 anni di Kirk Douglas

Youtube

I 100 anni di Kirk Douglas Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Innovazione ict

INNOVAZIONE ICT 

L'Italia scommette sulle imprese 4.0

di Patrizia Ginepri

Lealtrenotizie

Incidente

incidente

Auto si ribalta a Fidenza: un ferito grave

LEGA PRO

D'Aversa per la panchina, ballottaggio Sensibile-Faggioni per il ds Video

gazzareporter

Scia e aerei: mistero nel cielo di Parma Video

3commenti

Anteprima Gazzetta

Terremoto: l'aiuto di Parma

Domani si parla anche di San Leonardo, di coca a Sorbolo, di un incredibile furto a un asilo

vandali in azione

Manomettono il defibrillatore in piazza: presi (grazie a un cittadino)

parma senza amore

Dieci frigoriferi (con materasso e rifiuti) sul marciapiede di via Boraschi

8commenti

cantieri e eventi

Come cambia la viabilità a Parma in settimana 

Aemilia

I pm fanno appello contro il proscioglimento di Bernini

Il reato dell'ex assessore parmigiano era stato giudicato prescritto. Appello anche per il consigliere comunale di Reggio Emilia Pagliani.

prato

Sparita l'ultima lettera di Verdi: è giallo

1commento

gazzareporter

Rifiuti e cartoni in Galleria Santa Croce Gallery

1commento

Tg Parma

Verso il voto: primarie per Dall'Olio, nessuna alleanza per Alfieri

polizia

Lite al parco Falcone e Borsellino: recuperate tre bici rubate

5commenti

Mezzani

300 grammi di cocaina scoperti dai carabinieri

Arrestato 32enne albanese

tribunale

Botte e insulti alla moglie: due anni ad un 47enne romeno

EMILIA ROMAGNA

Nuovi orari ferroviari sulle linee regionali dall’11 dicembre

tragedia

Lunedì l'autopsia sul corpo di Elio Spinabelli morto asfissiato Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

LETTERE AL DIRETTORE

Una piccola storia nobile

2commenti

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

saronno

Omicidi in corsia, il procuratore: "30 casi ancora da esaminare"

IL CASO

Ritrovato in Norvegia il cancello di Dachau

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

SPORT

ERA IL 2005

Rosberg, quel giorno a San Pancrazio...

1commento

Calciomercato

Sassuolo, Domenico Berardi tagliato dalla foto

MOTORI

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)

bologna

Apre il Motor Show. Ecco tutti i numeri e le novità