17°

32°

OSSA

Prevenire l'osteoporosi

Prevenire l'osteoporosi
Ricevi gratis le news
0

di Patrizia Celi

E' un’epidemia silente l’osteoporosi, che causa danni ingenti alla qualità della vita soprattutto delle donne. In Italia ne soffrono 4 milioni e mezzo di persone, per tre quarti donne. È un dilagare di fragilità ossea che spesso conduce alla disabilità dopo un evento traumatico, anche di modesta entità, che causa una frattura invalidante. Occorre prevenire con uno stile di vita sano: corretta alimentazione e attività fisica moderata.

«La prevenzione deve iniziare quando si è bambini, addirittura in fase intrauterina – spiega Maria Cristina Baroni, docente di patologia clinica all'Università di Parma e dirigente medico alla clinica medica dell'ospedale Maggiore – Se non si raggiunge un picco ottimale di massa ossea durante l’infanzia e l’adolescenza, si può infatti sviluppare osteoporosi senza che vi sia un’elevata perdita ossea in età adulta».

Il tessuto scheletrico infatti si forma dalla nascita ai 25 anni, poi rimane stabile fino ai 40. In seguito prevale la distruzione dell’osso rispetto alle nuove formazioni. L’osteoporosi compromette la robustezza delle ossa causandone una ridotta densità. Chi ne soffre ha un elevato rischio di fratture, in particolare del collo del femore, ma anche vertebrale. È una malattia tipicamente femminile, anche se negli ultimi anni viene diagnosticata sempre più spesso anche negli uomini la cosiddetta «osteoporosi senile».

Le cause principali sono legate al genere femminile: in particolare alla menopausa quando, per la ridotta secrezione di estrogeni, la cosiddetta «perdita ossea» può arrivare al 5% della massa totale ogni anno, con effetti evidenti soprattutto a livello della colonna (fratture vertebrali) e delle ossa lunghe (il più diffuso è la frattura del collo del femore). Ci sono anche forme che insorgono a seguito di patologie, come quelle endocrino-metaboliche (ad esempio il diabete e le malattie della tiroide), i tumori, le malattie infiammatorie croniche e quelle gastrointestinali. Ma anche per l’assunzione continuativa di alcuni farmaci, primo fra tutti il cortisone, poi gli immunosoppressori, gli ormoni tiroidei e gli anti convulsivanti. Di osteoporosi soffrono anche tante donne ipersportive, che sottopongono il corpo a stress fisici molto intensi, e le anoressiche. Da non trascurare poi l’ereditarietà. Infine sono ormai considerati tra i fattori di rischio alcune condizioni prettamente femminili come la gravidanza e l’allattamento o preponderanti nel genere, come le malattie reumatiche, la celiachia, l’inattività fisica (l’uomo di solito si muove di più per motivi di lavoro), la mancanza di calcio e vitamina D, l’obesità (già a 35 anni manifestano una ridotta densità minerale ossea) ma anche, negli ultimi anni, il fumo e l’abuso di alcol.

«Fondamentale è l’abitudine ad una dieta equilibrata, ricca di calcio – spiega la specialista Baroni – e anche l’esposizione al sole perché l’altro elemento fondamentale per la cura e la prevenzione dell’osteoporosi è la vitamina D, che si assume con l’irradiazione solare per l’80% del fabbisogno e, per il 20%, attraverso alimenti come uova, latte, burro e soprattutto olio di fegato di merluzzo».

Ad esempio le adolescenti attualmente hanno abitudini alimentari e di vita non adeguate al fabbisogno giornaliero di calcio e vitamina D.

«L’attività fisica è importante a tutte le età – prosegue la specialista – soprattutto durante l’infanzia, quando ai bambini è consigliato muoversi molto e stare all’aperto».

Queste buone regole di vita possono bastare nella maggior parte dei casi, ma quando il rischio di fratture è elevato, sono indicate terapie farmacologiche. Per stabilire il personale rischio, viene valutata la densità minerale ossea (Bmd) e la storia clinica della persona.

«La terapia dell’osteoporosi è volta principalmente a ridurre il rischio di fratture e a migliorare la densità minerale dell’osso e la sua qualità – conclude la specialista – Ma anche a ridurre il dolore, per migliorare la qualità di vita del paziente».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Il caso

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Lecce

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria dl’Andrea

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Il Parma si presenta: sotto la Nord cori e festa per la squadra e le nuove maglie

tardini

Il Parma si presenta: sotto la Nord cori e festa per la squadra e le nuove maglie

Faggiano: "Matri, abbiamo il sì del giocatore ma il Sassuolo se lo vuole tenere"

stadio tardini

Una "passione" lunga 40 anni: i Boys e i ricordi in mostra Gallery

serie B

Sondaggio: vi piace il tris di maglie del Parma?

terrorismo

Rischio attentati, la Prefettura: barriere e new jersey a feste e mercati

1commento

meteo

Da giovedì ancora caldo torrido: arriva Polifemo Video

1commento

furti

Ladri nel cortile della ditta: se ne vanno con un furgone "firmato"

Anteprima gazzetta

Traversetolese eroe salva la vita ad un uomo che stava annegando

INCHIESTA

Stu Pasubio, indagine chiusa. Ecco le accuse della Procura

12commenti

rapina

Piazza Garibaldi, ore 21: rapina con il coltello

3commenti

Tragedia

Cade in montagna, muore l'urologo Poletti

1commento

tg parma

Parma, Matri ad un passo: sì del giocatore, oggi nuovo incontro Video

calcio

Parma, oltre 7.200 abbonamenti. In attesa del colpaccio

corte godi

Furgone in fiamme: e l'incendio rischia di estendersi ai balloni

Furti

Due assalti in dieci giorni alla scuola Sanvitale

TRA FEDE E ARTE

Viaggio inedito nel Duomo «invisibile» Foto

tragedia

Barca prende fuoco e affonda nel Po, 65enne muore annegato Video

La vittima, Marco Padovani, era di Trecasali

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

La nuova mafia che occupa Parma

di Francesco Bandini

ITALIA/MONDO

Monterosso

Ventenne muore cadendo da un muraglione alle Cinque Terre

istruzione

Fedeli: "Favorevole a portare la scuola dell'obbligo a 18 anni"

SPORT

Ciclismo

Vuelta, ancora un italiano: Trentin

motori

La Ferrari rinnova il contratto con Raikkonen

SOCIETA'

usa

Tumore ovaie: risarcimento, J&J pagherà altri 417 milioni per "talco killer"

il caso

Anziano accusato di pedofilia. E il paese si spacca

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti