10°

22°

Salute-Fitness

Salute per Parma: come ottenere le tariffe agevolate

Ricevi gratis le news
0

Un cittadino ci scrive: «Si sa che la popolazione invecchia, la domanda di indagini sanitarie è in crescita, la coperta è corta, le risorse sono poche, occorre agire sull’appropriatezza delle prestazioni per non favorire il consumismo “fai da te”, ma il cittadino, coi prezzi che corrono, se va dal dentista o si cura i dolori con la fisioterapia, non arriva già alla quarta settimana … figuriamoci… Salute per Parma ci pare una ottima iniziativa, ma la prescrizione medica, consigliata, è o non è necessaria per accedere al servizio offerto ai cittadini?»
 
Risponde  il medico  Fabrizio Pallini,  delegato del sindaco alle Politiche per la salute
La prescrizione del medico curante è necessaria affinché le prestazioni possano essere appropriate,  riferite cioè ad un preciso indirizzo clinico e ad un definito quesito diagnostico. Le richieste per «Salute per Parma» possono essere attivate direttamente da parte del cittadino tramite l’operatore telefonico 0521/168000, oppure via internet all’indirizzo www.saluteperparma.it. Si raccomanda quindi, prima di accedere al servizio di prenotazione offerto dal progetto «Salute per Parma», di recarsi dal proprio medico per avere da lui una prescrizione precisa e circostanziata del quadro clinico complessivo che sia frutto di una valutazione sanitaria appropriata, affinchè si possano mettere l’assistito nella condizione di:  1-conoscere con più precisione il problema di salute  da risolvere;  2-effettuare solo le indagini necessarie, con risparmio economico anche per il paziente;  3-mettere in evidenza eventuali problemi che potrebbero influire sugli esami o sulle terapie richieste (come ad esempio la concomitanza di altre malattie o  la presenza di una terapia in atto che potrebbe interferire falsando il quadro complessivo delle condizioni del paziente);  4-conoscere il grado di pericolosità per la salute di alcune indagini strumentali.
Sappiamo, ad esempio, che tutti gli esami radiologici ci sottopongono a determinati rischi legati alle radiazioni, rischi che aumentano in ragione della complessità e della durata dell’esame. Una Tac, in termini di assorbimento di radiazioni, vale parecchie volte una semplice radiografia. Questo ci pone pertanto nell’ottica di chiederci: è sempre necessaria? A questa domanda per l’appunto deve rispondere il medico di famiglia.
Inoltre la presenza della prescrizione rappresenta un legame importante col proprio medico di famiglia, al quale dovrà essere sempre consegnato l’esito degli esami e delle terapie effettuate, per evidenti ragioni di valutazione e di sorveglianza dell’evolversi della patologia lamentata.»
 La signora Beatrice ci scrive manifestando  apprezzamento per l’«interessantissima iniziativa Salute per Parma»,  per informarci della sua difficoltà a trovare,  nell’ambito del servizio proposto dalle strutture che concorrono al progetto,  la prestazione di cui abbisogna periodicamente: un’ecografia ovarica abbinata alla visita ginecologica il cui costo abituale, proposto dalle tariffe libero-professionali, lamenta sia troppo alto. Beatrice puntualizza che aveva ricevuto con soddisfazione la prestazione di cui sopra in  uno dei centri che hanno aderito al progetto, avvisandoci altresì del fatto che ultimamente il centro che l’aveva assistita purtroppo ha sospeso l’erogazione della prestazione richiesta.
 
Risponde il medico Lucia Ferrari
Siamo in grado di rispondere che il centro a cui si è rivolta la signora ha effettivamente dovuto sospendere nel mese di marzo tale prestazione. Attualmente ci è stato comunicato dal centro stesso che la prestazione  è stata regolarmente reinserita. Inoltre, altre strutture aderenti al progetto «Salute per Parma» si stanno attrezzando per proporre l’ecografia ovarica a tariffe agevolate. Così facendo, in un prossimo futuro, sarà più facile accedere alla prestazione di cui la signora Beatrice reclama l’urgenza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bellezze in passerella a Pilastro

langhirano

Bellezze in passerella a Pilastro

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Si fingono tecnici Iren e svuotano una cassaforte a Monticelli

TRUFFA

Si fingono tecnici e svuotano una cassaforte a Monticelli Video

Ancora una volta un'anziana nel mirino dei malviventi

Scurano

Il paese fa festa, i ladri anche

PARMA

Spray al peperoncino a scuola: in 5 al pronto soccorso

3commenti

Furto

Via Calatafimi: spaccata «diurna» all'ortofrutta

Ladri in azione di giorno. «Neanche avessi una gioielleria», sbotta la negoziante

PARMA

Operata una bimba del peso di 700 grammi

Nata pretermine. Coinvolti chirurghi, cardiologici e neonatologi di tre ospedali

2commenti

Tragedia

E' morto il tecnico del Soccorso alpino ferito durante un salvataggio

Davide Tronconi era ricoverato al Maggiore di Parma

2commenti

Calcio

Parma, cambia il modulo?

Contro l'Entella il tecnico D'Aversa potrebbe apportare qualche modifica al disegno tattico dei crociati

1commento

QUARTIERI

Passeggiata e giochi con i gessetti nelle strade dell'Oltretorrente Foto

Continuano le iniziative degli abitanti dell'Oltretorrente per "riappropriarsi" del quartiere

Smog

Stop ai diesel euro 4 fino a lunedì Il servizio del Tg Parma

Polveri sottili alle stelle, si corre ai rimedi. Escluse dalla limitazioni le auto con almeno tre persone a bordo

25commenti

Fidenza

Addio a Gino Minardi, storico bottegaio

PARMA

Commemorazione dei defunti: orari e servizi dei cimiteri di Parma dal 21 ottobre al 2 novembre

Apertura straordinaria dei cimiteri dalle 8 alle 17,30

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: domani comincia la finale

4commenti

STAZIONE

Due telecamere per controllare il terminal dei bus

SISMA

"Luci da terremoto" in Messico Video

Sulla Gazzetta di Parma il geologo parmense Valentino Straser spiega il fenomeno

Personaggi

Varriale, voce parmigiana delle World Series

Lutto

Folla al funerale di Luca Moroni

Nel Duomo di Fidenza l'addio all'ingegnere morto in un incidente stradale

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Referendum e regionali, la sfida nel centrodestra

di Luca Tentoni

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

novellara

Si fingeva "sexy girl" su Facebook per raggirare gli uomini: denunciato

Firenze

Cade un capitello della basilica di Santa Croce: turista ucciso

SPORT

Moto

Rossi: "Qui non sai mai come andrà domani"

EUROPA LEAGUE

Vincono Lazio e Atalanta, Milan bloccato a San Siro dall'Aek

SOCIETA'

GAZZAFUN

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

MUSICA

ParmaJazz Frontiere 2017: grandi nomi al Festival

MOTORI

L'ANTEPRIMA

Ecco T-Roc: in 5 punti il nuovo Suv di Volkswagen Foto

ANTEPRIMA

Arona: il nuovo Suv compatto di Seat in 5 mosse Foto