20°

Salute-Fitness

Addio alle "bionde". Quelli che hanno vinto la battaglia

Addio alle "bionde". Quelli che hanno vinto la battaglia
0

Laura Birra

«In sei abbiamo smesso grazie a un libro». Tra le pagine  hanno trovato la forza di volontà, quella che serve per smettere.
Sei amici, fra i 35 e i 45 anni, grazie a «E' facile smettere di fumare se sai come farlo» di Allen Carr, hanno detto addio alle sigarette, come spiega Marina, che ne fumava circa un pacchetto al giorno e che da quattro mesi non ne tocca più una: «E' stata la mia amica Sara a parlarmi del libro e lei fumava quasi due pacchetti al giorno. Così ho cominciato a leggerlo ed ho iniziato, con l’aiuto di quelle pagine, a lavorare sulla mia autostima. Non fa leva sui danni del fumo, ma ti aiuta a lavorare sulla tua psicologia. A un certo punto, poi, è diventata una sfida: non vedevo l’ora di finirlo».
Tramite passaparola, il libro è arrivato nelle mani di altri quattro fumatori «incalliti» e, come se avessero letto una formula di «magia buona», hanno smesso tutti. «Certo - continua Marina -, non dipende solo dal libro: c'è un momento giusto per farla finita con il fumo. Il mio era arrivato. Tra quelle pagine ho solo trovato la spinta giusta: mi ha aperto gli occhi sul fumo e sul fatto che ne ero schiava; ho iniziato a chiedermi: "in una giornata quante sigarette accendo perché lo voglio davvero e quante solo per abitudine?". Beh, ho capito che quelle di routine erano davvero tante. Ho sentito di molti altri che hanno smesso grazie a questo libro. Armati, ovviamente, di una grande volontà».
«Una per piacere, una per necessità, una per voglia: per me le sigarette erano tutto questo, il Centro Antifumo mi ha liberato da una schiavitù».
Ettore, 48 anni, da cinque mesi non accende più una sigaretta; per 30 anni ne ha fumate due pacchetti al giorno. Una vera e propria dipendenza la sua, da cui si è allontanato grazie all’aiuto del medico: «Ho cercato di smettere più volte con cerotti e gomme da masticare alla nicotina, ma senza riuscirci».
Ettore non si è ammalato di patologie legate al fumo, ma a un certo momento ha sentito che qualcosa non andava bene: «Mi sentivo in colpa perché sapevo di mettermi volontariamente a rischio. Ma il fai da te con me non aveva funzionato, così mi sono rivolto al Centro Antifumo, armato di una grande forza di volontà».
Ha iniziato il suo percorso a novembre, guidato dal consulto psicologico e assumendo, sotto controllo medico, compresse di vareniclina: «All’inizio - precisa - è stata dura, però le pillole per qualche ora riuscivano a calmare il desiderio di fumare. Da due mesi non le assumo più, continuo solo le sedute psicologiche e non nascondo che a volte la tentazione si fa sentire. Ma prima le sigarette erano un pensiero fisso; ora me ne dimentico per intere giornate. E penso che se ce l’ho fatta io, ce la può fare chiunque».
«Fumo da 73 anni e non me ne pento» 
 Ha 85 anni e fuma da quando ne aveva 12, Gianni. Praticamente le «bionde» lo accompagnano da una vita. Ha iniziato con un paio di sigarette in compagnia, quando le vendevano ancora «sfuse». A poco a poco è arrivato a fumarne quindici, venti al giorno e il gioco è diventato «prima un vizio, poi una necessità», ammette.
Ma non s'è pentito di aver cominciato così giovane e non ha provato a smettere, neanche una volta: «Non ho mai sofferto di malattie legate al fumo e non me ne sono preoccupato. Certo, lo sapevo che fumare non mi faceva bene, soprattutto da quando si è iniziato a parlare dei rischi, ma mi sarei potuto ammalare di mille malattie che colpiscono all’improvviso e non si possono prevedere, allora perché dovevo preoccuparmi delle sigarette?». Nonostante tutto, però, Gianni non se la sente di consigliare ai giovani fumatori di «fregarsene» dei rischi: «Quando ero un ragazzo - precisa -  tante cose non si conoscevano. Ora i giovani sono più informati e quindi farebbero bene a smettere prima che il fumo diventi una necessità come lo è oggi per me».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bar Refaeli  è di nuovo incinta

gossip

Bar Refaeli è di nuovo incinta

gazzarock

musica

Premio Gazzarock, la sfida comincia: vota il tuo artista preferito

David, Bruni Tedeschi: molta gratitudine per questo film

DAVID

La pazza gioia, Bruni Tedeschi: molta gratitudine per questo film Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il pane: domani uno speciale di otto pagine

DOMANI

Il pane: uno speciale di otto pagine

Lealtrenotizie

Cade per un malore: 42enne muore il giorno dopo il matrimonio

Luzzara

Cade per un malore: 42enne muore il giorno dopo il matrimonio

Delicato intervento al cervello al Maggiore di Parma: Barbara Cocconi, barista, ha lavorato a Montecchio, Boretto, Brescello

Consiglio comunale

In arrivo riduzioni per Cosap e dehor

Spaccatura Pd, Torreggiani contro Dall'Olio - Segui la diretta della seduta

4commenti

32a giornata

Parma-Maceratese anticipata alle 18.30 (domenica 2 aprile)

carabinieri

Maxi-sequestro di armi da guerra nel Parmense: volevano rubare anche la salma di Enzo Ferrari

I nomi dei sette parmigiani della banda

6commenti

Londra

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

1commento

Personaggi

Francesco Canali: "Il mio messaggio di speranza ai malati di Sla"

Il “maratoneta in carrozzina”, ha scritto un articolo per la Gazzetta, per la “sua” Gazzetta

5commenti

sos animali

Bocconi avvelenati: nuovo allarme in via Capelluti

politica

Elezioni 2017, un gruppo solo in corsa per il simbolo M5S

Solo gli "Amici di Beppe Grillo" hanno presentato richiesta entro i termini

1commento

piazzale dalla chiesa

Al bar con la droga pronta per lo spaccio: fermato il pusher richiedente asilo

11commenti

saranno famosi

Langhirano: Ettore, 7 anni e la sua super batteria Video

1commento

Crisi

Copador, si apre la strada del risanamento

2commenti

corte dei conti

Interviste a pagamento, assolto Villani. Condannati 6 ex consiglieri regionali

2commenti

Incidente

Ubriaco travolge tre ciclisti

2commenti

Femminicidio

La madre di Alessia: «Oggi compirebbe 40 anni»

sondaggio

Le cose buone e belle di Parma? Boom di voti online

Il personaggio

Bassi: «Il Parma a Gubbio finalmente ha fatto il Parma»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

5commenti

VELLUTO ROSSO

Settimana di grandi classici. Con grandi sorprese Video

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

traffico

Scontro pullman-tir sul raccordo tra l'A1 e l'A14: 40 feriti

terrorismo

Terzo ergastolo per Carlos, lo Sciacallo

SOCIETA'

manchester

"Ingombri la strada", il ciclista s'infuria e reagisce Video

Inghilterra

L'auto che non entra nel cancello fa sorridere Video

SPORT

argentina

Pesanti insulti al guardalinee(Video): 4 turni di squalifica a Messi

SPORT

Duathlon Kids: festa al Campus con 500 bambini e ragazzi Foto

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso si può noleggiare su Amazon

Motori

Il lusso? Oggi veste il made in Italy di Alcantara