-4°

Salute-Fitness

Addio alle "bionde". Quelli che hanno vinto la battaglia

Addio alle "bionde". Quelli che hanno vinto la battaglia
0

Laura Birra

«In sei abbiamo smesso grazie a un libro». Tra le pagine  hanno trovato la forza di volontà, quella che serve per smettere.
Sei amici, fra i 35 e i 45 anni, grazie a «E' facile smettere di fumare se sai come farlo» di Allen Carr, hanno detto addio alle sigarette, come spiega Marina, che ne fumava circa un pacchetto al giorno e che da quattro mesi non ne tocca più una: «E' stata la mia amica Sara a parlarmi del libro e lei fumava quasi due pacchetti al giorno. Così ho cominciato a leggerlo ed ho iniziato, con l’aiuto di quelle pagine, a lavorare sulla mia autostima. Non fa leva sui danni del fumo, ma ti aiuta a lavorare sulla tua psicologia. A un certo punto, poi, è diventata una sfida: non vedevo l’ora di finirlo».
Tramite passaparola, il libro è arrivato nelle mani di altri quattro fumatori «incalliti» e, come se avessero letto una formula di «magia buona», hanno smesso tutti. «Certo - continua Marina -, non dipende solo dal libro: c'è un momento giusto per farla finita con il fumo. Il mio era arrivato. Tra quelle pagine ho solo trovato la spinta giusta: mi ha aperto gli occhi sul fumo e sul fatto che ne ero schiava; ho iniziato a chiedermi: "in una giornata quante sigarette accendo perché lo voglio davvero e quante solo per abitudine?". Beh, ho capito che quelle di routine erano davvero tante. Ho sentito di molti altri che hanno smesso grazie a questo libro. Armati, ovviamente, di una grande volontà».
«Una per piacere, una per necessità, una per voglia: per me le sigarette erano tutto questo, il Centro Antifumo mi ha liberato da una schiavitù».
Ettore, 48 anni, da cinque mesi non accende più una sigaretta; per 30 anni ne ha fumate due pacchetti al giorno. Una vera e propria dipendenza la sua, da cui si è allontanato grazie all’aiuto del medico: «Ho cercato di smettere più volte con cerotti e gomme da masticare alla nicotina, ma senza riuscirci».
Ettore non si è ammalato di patologie legate al fumo, ma a un certo momento ha sentito che qualcosa non andava bene: «Mi sentivo in colpa perché sapevo di mettermi volontariamente a rischio. Ma il fai da te con me non aveva funzionato, così mi sono rivolto al Centro Antifumo, armato di una grande forza di volontà».
Ha iniziato il suo percorso a novembre, guidato dal consulto psicologico e assumendo, sotto controllo medico, compresse di vareniclina: «All’inizio - precisa - è stata dura, però le pillole per qualche ora riuscivano a calmare il desiderio di fumare. Da due mesi non le assumo più, continuo solo le sedute psicologiche e non nascondo che a volte la tentazione si fa sentire. Ma prima le sigarette erano un pensiero fisso; ora me ne dimentico per intere giornate. E penso che se ce l’ho fatta io, ce la può fare chiunque».
«Fumo da 73 anni e non me ne pento» 
 Ha 85 anni e fuma da quando ne aveva 12, Gianni. Praticamente le «bionde» lo accompagnano da una vita. Ha iniziato con un paio di sigarette in compagnia, quando le vendevano ancora «sfuse». A poco a poco è arrivato a fumarne quindici, venti al giorno e il gioco è diventato «prima un vizio, poi una necessità», ammette.
Ma non s'è pentito di aver cominciato così giovane e non ha provato a smettere, neanche una volta: «Non ho mai sofferto di malattie legate al fumo e non me ne sono preoccupato. Certo, lo sapevo che fumare non mi faceva bene, soprattutto da quando si è iniziato a parlare dei rischi, ma mi sarei potuto ammalare di mille malattie che colpiscono all’improvviso e non si possono prevedere, allora perché dovevo preoccuparmi delle sigarette?». Nonostante tutto, però, Gianni non se la sente di consigliare ai giovani fumatori di «fregarsene» dei rischi: «Quando ero un ragazzo - precisa -  tante cose non si conoscevano. Ora i giovani sono più informati e quindi farebbero bene a smettere prima che il fumo diventi una necessità come lo è oggi per me».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Hub Café: il party messicano

Pgn feste

Hub Café: il party messicano Foto

Festa d'addio di Obama, a sorpresa esibizione di Springsteen

Casa Bianca

Festa d'addio di Obama, a sorpresa esibizione di Springsteen

Addio a Loalwa Braz Vieira, regina della "lambada"

brasile

Morta carbonizzata Loalwa Braz Vieira, regina della "lambada"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Falsi vigili svuotano una cassaforte

A Marore

Falsi vigili svuotano una cassaforte

Fidenza

Meningite, la 14enne è fuori pericolo

Intervista

Muti: «Con Verdi e Toscanini ho la coscienza in pace»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

L'odissea di un giardiniere

«Con il mio Euro2 non posso lavorare»

EMERGENZA

Parma si mobilita

Incidente Cascinapiano

Filippo sarà vestito da calciatore: sabato il funerale a Langhirano Video

IL FATTO DEL GIORNO

Massese pericolosa, Brambilla: "Il rimpallo di responsabilità è inaccettabile" Video

Parma

Legionella: la causa del contagio resta sconosciuta

Esclusi l’acquedotto pubblico, la rete delle derivazioni dall’acquedotto stesso, l'irrigazione del campo sportivo e gli impianti della "Città di Parma"

Il racconto

«Quando Roosevelt si insedio al Campidoglio»

Lutto

Addio a Ines Salsi, una vita piena di fede

MERCATO

Evacuo, trattative congelate

SISMA E GELO

Il Soccorso Alpino di Parma salva famiglie intrappolate sotto due metri di neve Video

I tecnici di Parma operano sull'Appennino di Ascoli Piceno per raggiungere le frazioni isolate

polizia

Rapina in villa a Porporano: arrestata tutta la banda Video

polizia

Raffica di furti in viale Fratti e viale Mentana: arrestato 26enne

2commenti

tg parma

Via Marmolada: si fingono avvocato e maresciallo per truffare anziani Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quei «no» che non sappiamo più dire ai figli

2commenti

EDITORIALE

L’America di mio padre cinquant'anni dopo

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

Rigopiano (Pescara)

Hotel sommerso da una slavina: due vittime accertate, decine di dispersi Foto

2commenti

PADOVA

Orge in canonica, con il prete c'era anche un trans

2commenti

SOCIETA'

AGENDA DELL'AUTO

Bollo auto, ecco cosa bisogna sapere

Pescara

Cantante del "Volo": "Dovevo essere all'hotel Rigopiano"

SPORT

Moto

La nuova Yamaha di Rossi: le foto

RUGBY

Grande festa per la città di Parma: Zebre contro London Wasps Video

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta