-2°

Salute-Fitness

Visite, l'attesa non è più infinita

Visite, l'attesa non è più infinita
0

Liste di attesa per visite ed esami? Non stanno peggiorando - e già questa è una buona notizia - e in qualche caso migliorano, almeno stando a quanto riportato  dal sito Tdaer (sta per «tempi di attesa Emilia Romagna») del servizio sanitario regionale. Che ci dice che, rispetto a due anni fa - quando la Gazzetta aveva pubblicato un'ampia inchiesta - qualcosa si è mosso.
Si confermano le criticità (come  oculistica), ma alcuni esami strumentali (fra i quali le risonanze magnetiche) hanno subito una decisa accelerata.  Il sito riporta la percentuale di quanti (a gennaio  scorso) sono riusciti ad avere una visita specialistica entro 30 giorni dalla richiesta o un esame strumentale entro 60, ossia   i termini fissati per legge,  che stabilisce anche 7 giorni di attesa  per le  visite prescritte con «urgenza differita».
Quali i  settori in cui Parma, rispetto alle altre province della regione, «zoppica»?  Oculistica anzitutto:  solo il 32% dei pazienti riesce ad essere visitato entro 30 giorni, mentre 26 pazienti su 100 devono attendere oltre il dovuto per un esame del fondo oculare. Nel 2008, il tempo medio di attesa per una visita oculistica di primo livello all'Ausl (l'ospedale si occupa di quelle di secondo livello e delle emergenze) sfiorava i 4 mesi.
Situazione stabile o leggeri miglioramenti  per altre prestazioni specialistiche: oggi ottengono nei tempi previsti una visita fisiatrica il 78% dei pazienti e  un consulto urologico l'81% dei pazienti (i tempi di attesa due anni fa erano 39 giorni all'ospedale e 28 all'Ausl). Tempi sempre rispettati per una visita endocrinologica  (nel 2008 si andava dai 2 ai 22 giorni di attesa) o dermatologica (95% di pazienti soddisfatti). Anche le visite neurologiche sono abbastanza rapide: rispettano i tempi nell'88% dei casi. Due anni fa l'attesa era di 37 giorni. 
Un deciso miglioramento riguarda  i consulti cardiologici: si sforano i tempi nel 14% dei casi. Due anni fa  per fissare  una visita all'ospedale Maggiore bisognava  aspettare quasi  50  giorni. Bene anche le visite otorinolaringoiatriche: due anni fa l'attesa oscillava fra 51 e 64 giorni, oggi i 30 giorni sono rispettati 93 volte su 100.
Parlando di esami strumentali, quelli più «lumaca» sono la tac   al torace (erogata entro 60 giorni nel 77% dei casi) e quella all'addome. Due anni fa l'attesa media era di oltre due mesi. Stabile  rispetto al 2008 la tac cerebrale (nei tempi al 98%). Passi da gigante invece   per la risonanza magnetica della colonna o cerebrale, oggi sempre erogate in tempo.  Nel 2008, per una Rmn alla testa,  bisognava attendere oltre quattro mesi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Edoardo Bennato: «Sono sia Peter Pan che Capitan Uncino»

Intervista

Edoardo Bennato: «Sono sia Peter Pan che Capitan Uncino»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Filippo, le lacrime e il colore dei ricordi sulla bara bianca

Langhirano

Filippo, le lacrime e il colore dei ricordi sulla bara bianca

2commenti

bedonia

Violenze sul padre per anni, arrestato un 40enne Video

commozione

Langhiranese: un minuto di silenzio per Filippo Video

commemorazione

Il liceo Bertolucci si prende per mano: "Ciao Filippo"

elezioni

Pizzarotti, è ufficiale: "Mi ricandido" Video . Dall'Olio si ritira: "Sostengo Scarpa"

13commenti

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

4commenti

sanguinaro

Via Emilia, tamponamento a catena: ci sono feriti (lievi) e code

Tg Parma

Tenta di truffare un anziano e gli strappa i soldi dal portafogli: denunciato

Weekend

Feste di Sant'Antonio, musica e fuoristrada: l'agenda

IL CASO

«Ci hanno tolto il figlio per uno schiaffo»

7commenti

Langhirano

Antonella, quel sorriso si è spento troppo presto

centro italia

Parma, un'altra partenza degli angeli del soccorso Foto

lega pro

D'Aversa: "In campo anche alcuni dei nuovi arrivati" Video

lirica

Roberto Abbado direttore del Festival Verdi dal 2018

E nasce a Parma il comitato scientifico per un 2017 più filologico 

fino al 23 febbraio

Al via le iscrizioni per la Maratona delle Terre verdiane

Lutto

Albino Rinaldi, il signore dei «Baci»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

EDITORIALE

Trump, il presidente del «Prima l'America»

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

Stati Uniti

Una marea rosa contro Trump invade le città americane Video

Libia

Tripoli: autobomba vicino all'ambasciata italiana

WEEKEND

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

IL DISCO

Avalon, un sound sofisticato e una copertina leggendaria

1commento

SPORT

sport

Il Coni premia i suoi campioni parmigiani: le foto

Sport Invernali

Il cielo è azzurro a Kitzbühel: Paris fa l'impresa

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto