Salute-Fitness

La Cgil sul Pronto soccorso: "Operatori poco coinvolti"

Ricevi gratis le news
1

PRONTO SOCCORSO, LA POSIZIONE DELLA FP CGIL DI PARMA (comunicato stampa)

In relazione ai fatti che stanno interessando il Pronto Soccorso di Parma, alla luce anche degli avvenimenti di cui la stampa locale in questi giorni si è occupata, la Fp Cgil Sanità ritiene doveroso puntualizzare la propria posizione.

Nell’agosto 2009 la Cgil, molti mesi prima dell’inaugurazione del nuovo P.S. chiedeva all’Amministrazione chiarimenti in merito ai tempi di realizzazione della struttura e al nuovo modello organizzativo, oltre che sulla nuova dotazione organica del personale infermieristico e OSS. A tale istanza, nel dicembre scorso, l’amministrazione faceva pervenire, alle organizzazioni sindacali di categoria, il progetto complessivo, di valenza sperimentale, del nuovo P.S.

Si sono successivamente susseguiti una serie di incontri sull’argomento nei quali i sindacati e la RSU hanno chiesto di apportare modifiche e integrazioni al progetto originale, grazie ai suggerimenti venuti dai lavoratori nelle assemblee che si sono tenute nell’unità operativa. Il 19 maggio, dopo tre mesi di sperimentazione, l’Amministrazione inviava una lettera dove in gran parte venivano accolte le proposte del sindacato col potenziamento degli organici insieme ad alcune modifiche interne a carattere prevalentemente logistico richieste dagli operatori del reparto.

La Fp Cgil ritiene che, mentre si è fatto tanto sul fronte tecnologico, poco è stato attuato per favorire un reale coinvolgimento degli operatori, e questo ha generato una reazione comprensibile da parte dei diretti interessati, che sarebbe sbagliato non tenere nella giusta considerazione. Non si può sottovalutare che il cambiamento apportato nella nuova struttura (open space) porti con se problematiche e criticità difficili da governare. Forse si sarebbero dovuti programmare momenti formativi rivolti al personale per facilitare l’apprendimento delle nuove metodologie lavorative che oggi sono tra le maggiori criticità che affliggono l’equipe del Pronto Soccorso.

Cosa non ha funzionato? Secondo il sindacato di categoria della Cgil è mancata in questa fase una sinergia dei diversi livelli di responsabilità e questo ha aggravato una situazione già delicata in una delle realtà più complesse ed esposte del nostro ospedale.

Anche sul versante della sicurezza del lavoro, vista la nuova logistica, l’impiantistica dei macchinari ecc., il sindacato ha chiesto agli organismi competenti di fare ogni verifica e intervento utile e necessario per garantire la tutela della salute dei lavoratori.

La Fp Cgil ritiene che vi sia ancora molto da fare ma, come più volte sostenuto, crede che i cambiamenti debbano essere preceduti in maniera imprescindibile dal coinvolgimento diretto di tutti i lavoratori che compongono le equipe, nessuno escluso. Da parte del sindacato e della RSU c’è stata e ci sarà tutta l’attenzione affinché, oltre al fronte occupazionale in cui si è operato nella giusta direzione, ci sia anche attenzione all’organizzazione del lavoro.

La Fp Cgil infine auspica che si prenda la direzione giusta nell’interesse esclusivo di lavoratori e pazienti e si impegna a proseguire nell’opera di monitoraggio della situazione.

Ufficio Stampa
Cgil Parma

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • ANNA

    28 Maggio @ 15.04

    una volta i sindacati erano dalla parte dei lavoratori. Il fronte occupazionale di cui si parla si riferisce agli infermieri o agli oss? Se non sbaglio gli oss non possono fare il lavoro degli infermieri, mentre il contrario si.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Dolores O'Riordan: per la polizia non è una morte sospetta

LONDRA

Dolores O'Riordan: per la polizia non è una morte sospetta Video

Dal Crazy Horse alla tivù, il passo di Deborah Lettieri

SPETTACOLI

Dal Crazy Horse alla tivù, il passo di Deborah Lettieri

Addio a Edwin Hawkins, padre di "Oh Happy Day"

musica

Addio a Edwin Hawkins, padre di "Oh Happy Day" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"I Grandi Vini di Toscana" di Ernesto Gentili

IL VINO

"I Grandi Vini di Toscana" di Ernesto Gentili

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Non ce l'ha fatta la 71enne ucraina travolta in via Langhirano

PARMA

E' morta al Maggiore la 71enne ucraina travolta in via Langhirano Video

L'incidente è avvenuto il 2 gennaio

FATTO DEL GIORNO

Un anno dopo la morte di Filippo Ricotti, la Massese resta insicura: lettera della madre del 17enne

Ecco le anticipazioni del direttore della Gazzetta di Parma, Michele Brambilla

carabinieri

Razzia alla Salvo D'Acquisto: ladri costretti ad abbandonare l'auto rubata

tg parma

Contrabbando di petrolio dalla Calabria a Parma, 6 arresti Video

SCANDALO SANITA'

«Pasimafi», altri 8 medici indagati: sotto accusa anche Mutti e Caspani

1commento

CALCIO

Ecco Marcello Gazzola con la maglia del Parma

Una storia iniziata da bambino... Ecco la foto "storica" di Gazzola piccolo giocatore del Parma

DEGRADO

Parma, quei 18 luoghi abbandonati in cerca di futuro: foto-storia

4commenti

fiere

Cibus 2018 scalda i muscoli: attesi 80mila visitatori

A MEDESANO

Pioggia di lettere anonime a luci rosse

Il caso

«Io, musulmano, sono contro la chiusura delle "Luigine"»

2commenti

carabinieri

Capodanno rovinato: l'appartamento in affitto a Madonna di Campiglio era una truffa

LA BACHECA

Ecco 66 nuove offerte di lavoro

tg parma

Novità in casa Tep: arrivano tre nuovi autobus lunghi 10 e 12 metri Video

1commento

Gioco

Busseto, vinti 64mila euro al lotto

FIDENZA

Auto in fiamme nella notte: incendio doloso?

m5s

Cominciate le parlamentarie. Per Parma Ferraroni, Distante, D'Alessandro e...?

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Perché l'atomica torna a fare paura

di Paolo Ferrandi

1commento

L'ESPERTO

Imu, quante complicazioni con i figli

ITALIA/MONDO

BERGAMO

Cade in una tomba: 74enne muore sul colpo

montecchio

L'assume come badante ma voleva altro: denunciato per tentata violenza sessuale

SPORT

calcio

Manuel Nocciolini va in prestito al Pordenone

GAZZAFUN

Ceresini o Pedraneschi: chi il miglior presidente?

SOCIETA'

Economia

Più ortofrutta confezionata per non pagare i sacchetti bio Video

gran bretagna

18enne italiana mette la verginità all'asta per poter studiare a Cambridge: offerto un milione

2commenti

MOTORI

DETROIT

Mercedes, ecco la nuova Classe G

IL TEST

Nissan X-Trail, i segreti del Suv che piace a tutti