-1°

Salute-Fitness

La Cgil sul Pronto soccorso: "Operatori poco coinvolti"

1

PRONTO SOCCORSO, LA POSIZIONE DELLA FP CGIL DI PARMA (comunicato stampa)

In relazione ai fatti che stanno interessando il Pronto Soccorso di Parma, alla luce anche degli avvenimenti di cui la stampa locale in questi giorni si è occupata, la Fp Cgil Sanità ritiene doveroso puntualizzare la propria posizione.

Nell’agosto 2009 la Cgil, molti mesi prima dell’inaugurazione del nuovo P.S. chiedeva all’Amministrazione chiarimenti in merito ai tempi di realizzazione della struttura e al nuovo modello organizzativo, oltre che sulla nuova dotazione organica del personale infermieristico e OSS. A tale istanza, nel dicembre scorso, l’amministrazione faceva pervenire, alle organizzazioni sindacali di categoria, il progetto complessivo, di valenza sperimentale, del nuovo P.S.

Si sono successivamente susseguiti una serie di incontri sull’argomento nei quali i sindacati e la RSU hanno chiesto di apportare modifiche e integrazioni al progetto originale, grazie ai suggerimenti venuti dai lavoratori nelle assemblee che si sono tenute nell’unità operativa. Il 19 maggio, dopo tre mesi di sperimentazione, l’Amministrazione inviava una lettera dove in gran parte venivano accolte le proposte del sindacato col potenziamento degli organici insieme ad alcune modifiche interne a carattere prevalentemente logistico richieste dagli operatori del reparto.

La Fp Cgil ritiene che, mentre si è fatto tanto sul fronte tecnologico, poco è stato attuato per favorire un reale coinvolgimento degli operatori, e questo ha generato una reazione comprensibile da parte dei diretti interessati, che sarebbe sbagliato non tenere nella giusta considerazione. Non si può sottovalutare che il cambiamento apportato nella nuova struttura (open space) porti con se problematiche e criticità difficili da governare. Forse si sarebbero dovuti programmare momenti formativi rivolti al personale per facilitare l’apprendimento delle nuove metodologie lavorative che oggi sono tra le maggiori criticità che affliggono l’equipe del Pronto Soccorso.

Cosa non ha funzionato? Secondo il sindacato di categoria della Cgil è mancata in questa fase una sinergia dei diversi livelli di responsabilità e questo ha aggravato una situazione già delicata in una delle realtà più complesse ed esposte del nostro ospedale.

Anche sul versante della sicurezza del lavoro, vista la nuova logistica, l’impiantistica dei macchinari ecc., il sindacato ha chiesto agli organismi competenti di fare ogni verifica e intervento utile e necessario per garantire la tutela della salute dei lavoratori.

La Fp Cgil ritiene che vi sia ancora molto da fare ma, come più volte sostenuto, crede che i cambiamenti debbano essere preceduti in maniera imprescindibile dal coinvolgimento diretto di tutti i lavoratori che compongono le equipe, nessuno escluso. Da parte del sindacato e della RSU c’è stata e ci sarà tutta l’attenzione affinché, oltre al fronte occupazionale in cui si è operato nella giusta direzione, ci sia anche attenzione all’organizzazione del lavoro.

La Fp Cgil infine auspica che si prenda la direzione giusta nell’interesse esclusivo di lavoratori e pazienti e si impegna a proseguire nell’opera di monitoraggio della situazione.

Ufficio Stampa
Cgil Parma

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • ANNA

    28 Maggio @ 15.04

    una volta i sindacati erano dalla parte dei lavoratori. Il fronte occupazionale di cui si parla si riferisce agli infermieri o agli oss? Se non sbaglio gli oss non possono fare il lavoro degli infermieri, mentre il contrario si.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

6commenti

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Officina alimentare dedicata"

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

Lealtrenotizie

Pizzarotti: «La mia lista per la città»

Intervista

Pizzarotti: «La mia lista per la città»

Lutto

Addio ad Angela, la fisioterapista che aiutava tutti

TERREMOTO

Graiani, il vigile del fuoco volante

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

INTERVISTA

Silvia Olari «londinese»

Intervista

Dossena: «Non ho mai creduto al suicidio di Tenco»

La storia

Nila e Giovanni, quando l'arte trova casa sui monti

LUTTO

Germano Storci, il «signor Procomac» che fece diventare grande il Collecchio baseball

Lega Pro

Parma, con Evacuo si vola

Stadio Tardini

Parma batte Santarcangelo 1-0 e si avvicina alla vetta Foto Video

Evacuo firma il gol della vittoria. Il Parma è secondo in classifica a 42 punti

1commento

Parma-Santarcangelo

Evacuo spera di rimanere al Parma Video

Anche Mazzocchi in sala stampa

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

Prima «attacco» con i biscotti, poi calci e pugni: parla la vittima della baby gang

7commenti

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

gazzareporter

Muri imbrattati, a volte ritornano... Con provocazione al sindaco Foto

10commenti

La storia

Rocco e Giulia, salumieri a Innsbruck

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

Gran Sasso

Rigopiano, individuata la sesta vittima: è un uomo

modena

Calcio: genitore picchia ragazzi e dirigenti

SOCIETA'

Reggiolo

Rave party con 600 giovani: fra loro una minorenne scomparsa da giorni

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

SPORT

6 febbraio

Superbowl: sfida dell'anno tra Patriots e Falcons

Parma Calcio

Baraye "50 volte Crociato": targa con la foto dell'esultanza col passamontagna

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ELETTRICHE

Entro tre anni 200 colonnine in autostrada tra l'Italia e l'Austria