14°

25°

salute

Sole alto, pressione bassa: consigli e rimedi

Utile la liquirizia, il caffè e il the. e se arriva lo svenimento, niente panico

Sole alto, pressione  bassa:  consigli e rimedi
0

Caldo, afa, sole a picco, sudore: l'estate può mettere a dura prova il nostro organismo. Uno dei fastidi maggiori - che colpisce soprattutto le donne, ma non solo - è la pressione bassa, definita tale quando la pressione arteriosa massima fà fatica ad arrivare a 90 «mm Hg», ossia «millimetri di mercurio», misurati, appunto, con lo sfigmomanometro a mercurio. Per evitare i problemi della pressione bassa, o almeno per attenuarli, si possono mettere in atto strategie a volte semplici e accorgimenti di buon senso. Ne parliamo con Maurizio Vescovi della medicina di gruppo «Balint», che ha sede nella Casa della salute Montanara.
Quali sono cause e sintomi della pressione bassa?
Il caldo induce vasodilatazione e perciò in genere riduce i valori di pressione. Giramenti di testa, sensazione di vuoto, testa confusa e visione «verdastra», fino a qualche svenimento vero e proprio, sono i sintomi della riduzione pressoria che si manifestano più frequentemente, associati a senso di stanchezza fino alla spossatezza. Psicologicamente molte donne sono disturbate dall'idea di lipotimia imminente perchè le mette a disagio il solo pensiero di stare male in pubblico.
Come si può prevenire la pressione bassa?
Intanto occorre fare attenzione all'idratazione, perciò soprattutto nei mesi estivi introdurre acqua e liquidi è importante quanto l'introduzione di sali minerali. Frutta e verdure fresche sono fonti naturali di vitamine e sali minerali. Un buon centrifugato di verdura e frutta fresca al mattino - ottimi, solo per fare un esempio, ananas, carote, melone magari con un po' di zenzero e basilico - d'estate permetterà di sentirvi bene e vi aiuterà in spiaggia. Potete fare anche centrifugati di sola verdura fresca o di sola frutta, a vostro piacere. Evitate le ore più calde al mare e non esponetevi al sole con i raggi «verticali». Se proprio volete farvi una bibita con sali minerali, ci sono ottimi preparati con buste da aggiungere all'acqua.
Spesso la pressione bassa è legata al ciclo mestruale.
Per le ragazze e le donne in età fertile l'accoppiata fra il gran caldo e le mestruazioni, in atto o imminenti, può scatenare sintomi ipotensivi «ortostatici», legati cioè al passaggio dalla posizione seduta a quella eretta. Può essere utile nei giorni del flusso un'attenta alimentazione con cibi ricchi di ferro (verdure colorate e, in particolare, spinaci, peperoni e radicchio rosso). Utili due o tre tazze di thè o qualche caffè - non più di due - per avere un po' di tono con piccole quantità di caffeina o teofillina. Una bella macedonia con frutti di bosco, ribes, mirtilli, uva spina, lamponi o qualche fetta di cocomero potrebbero farvi stare meglio. Consigliabile anche qualche medicina?
Preferire i rimedi naturali è importante, riservando i piccoli aiuti farmacologici per momenti particolari. Dietro consiglio medico può essere impiegata qualche goccia di blandi simpaticomimetici (tipo midodrina cloridrato). Può far bene anche un po' di liquirizia. D'estate potete usare un po' più di sale nella dieta quotidiana, visto che si suda tanto.


Il peso può avere un ruolo nell'ipotensione?
Sì, se si segue una dieta molto rigida e si sono persi vari chili. Una situazione che, soprattutto con il caldo, può causare stanchezza e capogiri frequenti. Prendete questi sintomi come segnali di disagio del vostro corpo e tenetene conto.
Quali farmaci interferiscono con la pressione?
Se state seguendo terapie per la ipertensione e avete qualche sintomo di pressione bassa forse può essere il caso di ridurre la dose di farmaco antipertensivo, in particolare se assumete diuretici. Un possibile squilibrio elettrolitico può creare problemi. In particolare è importante che il potassio e il magnesio mantengano livelli di normalità. Una banana e qualche noce possono farvi bene per ripristinare i livelli di normalità. Anche se fate terapie antidepressive e soffrite di sintomi prelipotimici (ossia quei segnali che preludono alla debolezza e allo svenimento, pur senza perdita di coscienza), prima di consultare il vostro medico di fiducia badate a introdurre nella dieta frutta e verdura fresche.
Cosa fare in caso di mancamento dovuto alla pressione bassa?
Se vi capita di portare il primo aiuto in caso di lipotimia, alzate le gambe al paziente e mettete qualcosa di fresco in fronte e ai polsi. Soprattutto se si tratta di un bambino o di un ragazzino, cercate di tranquillizzarlo, si riprenderà prima se sentirà intorno a sé persone tranquille e sicure. È importante non sentirsi malati per un piccolo disturbo, uno svenimento non deve rovinare una bella vacanza!

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Cannes, tris di bionde per la Coppola

cinefilo

Cannes, tris di bionde per la Coppola Video

Esauriti ultimi 20mila biglietti per Vasco a Modena

MUSICA

Esauriti gli ultimi 20mila biglietti per Vasco a Modena

I Simple Minds salgono sul palco di Manchester

MUSICA

I Simple Minds salgono sul palco di Manchester Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

A Parigi, per dodici mesi tra paesaggi e ritratti

VIAGGI

Parigi val bene un weekend. Ecco i nostri consigli

di Luca Pelagatti

Lealtrenotizie

incidente

PARMA

Scontro auto-moto in via Colorno: un ferito

play-off

Parma qualificato ai quarti: alle 15,30 il sorteggio della prossima avversaria dei crociati

play-off

Sondaggio: chi vorreste incontrare ai quarti? (Guarda la griglia)

Criminalità

Successo per le «ronde elettroniche»

VERSO IL VOTO

Amministrative, i sondaggi nazionali sul «caso Parma». In testa Pizzarotti 

Salsomaggiore

Lo struggente addio a Monia Lusignani

TRAVERSETOLO

Ragazzini danneggiano un tendone. Il sindaco li «denuncia» sui social

Viabilità

Cominciati i lavori sulla provinciale Monchio-Corniglio

Lutto

San Polo piange Eva Meldi, storica cuoca dell'asilo

Gazzareporter

Le foto di una lettrice: "Neviano de Rossi, una strada praticamente abbandonata..."

IN BICI

Nuova ciclabile: pedaleremo in sicurezza tra Gaiano e Ozzano

1commento

PGN

Cinque nuovi dischi delle band di Parma

Torna Parmagiornoenotte: eventi, appuntamenti, concerti, aperitivi, teatro e feste

LA STORIA

Radio Deejay: love story autista bus - passeggera, impazza il gossip parmigiano

3commenti

allarme

Sorbolo, "quei ragazzini che fingono di finire sotto le auto"

5commenti

via trento

Alcol a chi era già ubriaco: negozio "punito" fino a fine ottobre

9commenti

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

1commento

EDITORIALE

Loro criminali paranoici. Noi troppo deboli e divisi

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

LA SPEZIA

Due ragazzi trovati morti in una cava dismessa: hanno fatto un volo di 40 metri

SICUREZZA

G7: massima allerta a Taormina Video

SOCIETA'

PARMA

"Nasi Rossi" sabato in piazza Garibaldi fra gag e solidarietà Video

cinema

A Cannes il ritorno di Irina (splendida e sexy) a due mesi dal parto

SPORT

play-off

D'Aversa: "Il Parma è stato, prima di tutto, bravo tatticamente" Video

1commento

CALCIO

Due a zero all'Ajax: il Manchester United vince l'Europa League

MOTORI

MOTORI

Nuova Volvo XC60, ancora più qualità e sicurezza

CAMBIO

L'automatico manda in pensione il manuale? I 5 miti da sfatare