11°

29°

Salute-Fitness

Contro il dolore cronico acuto arriva la «Scrambler therapy»

Contro il dolore cronico acuto arriva la «Scrambler therapy»
3

 Chiara Pozzati

Esistono vari tipi di dolore. Quello improvviso che esplode indomabile e quello silenzioso, che logora giorno dopo giorno consumando voracemente anima e corpo. Qui non si tratta solo di una questione «clinica», ma di disperazione che diventa compagna di vita. Per risalire da questo tunnel di sorda sofferenza arriva la «Scrambler therapy» già attiva all’ospedale Piccole Figlie di Parma. «Calmare MC-5A», questo il nome del dispositivo cardine della terapia, è particolarmente efficace nel trattamento del dolore cronico, neuropatico e oncologico. 
Terapia antidolore innovativa
«Non si tratta di una cura alternativa - appunta Giorgio Bordin, direttore sanitario della struttura di via Po - ma di uno strumento ulteriore e prezioso nella lotta a gravi sofferenze. Sofferenze spesso immuni ad altre elettroterapie e trattamenti con oppiacei». A vederla, la macchina pare una radio antica, con manopole argentee e cinque piccoli cavi che terminano con due sensori ciascuno. Eppure quella scossa, quasi impercettibile, è una scintilla di speranza. «Contrariamente ad altri trattamenti che sfruttano gli impulsi elettrici per «bloccare» la sensazione dolorosa - prosegue il medico - questa apparecchiatura produce impulsi che si sostituiscono alle informazioni di sofferenza destinate al cervello, così da renderle vane». «Si tratta di una bugia a fin di bene indirizzata al sistema nervoso - aggiunge l’esperto - e il dolore viene bypassato».
Le modalità del trattamento
 Durante il trattamento, che utilizza corrente a bassissima intensità, il malessere viene azzerato e col procedere delle sedute, la Scrambler therapy garantisce una progressiva riduzione dell’intensità della sofferenza. L’efficacia clinica di questa apparecchiatura ha raggiunto traguardi non indifferenti: si parla di una percentuale che ammonta all’80% dei casi «anche se è bene ricordare che si tratta di un percorso clinico scandito dal tempo e soprattutto da uno staff medico competente». Niente bacchetta magica dunque, ma solo un’arma in più capace di portare sollievo nella vita di pazienti e familiari in balia di una sofferenza che non si placa. Il 19% della popolazione europea soffre di dolore cronico, in Italia la percentuale aumenta (siamo a 24%) e «si tratta di una patologia che, nella maggior parte dei casi è totalmente invalidante per chi ne è affetto» - annota ancora Bordin. E’ possibile che il dolore riaffiori nel tempo ma è altrettanto vero che la Scrambler therapy è innocua e non produce assuefazione: «Il paziente può infatti sottoporsi a più cicli terapeutici in completa sicurezza». «Calmare» deve essere «calibrata» a seconda delle persone che si sottopongono al trattamento «per questo oltre al fattore clinico è fondamentale quello umano - ha aggiunto Umberto Marangoni, amministratore delegato della Lei (Life Epistéme Italia), società che si occupa della diffusione di questa apparecchiatura - ecco perché l’ospedale delle Piccole Figlie è stato scelto come sede italiana per la formazione all’uso della macchina».
 Parma è tra le prime città d’Italia (insieme a Roma e Milano) a usufruire di questa attrezzatura frutto di una cooperazione internazionale avviata dalla ricerca italiana.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • alessandra

    31 Marzo @ 10.48

    abito in sicilia e vorrei sapere se nella mia regione esiste qualche centro in cui poter eseguire la Scrambler therapy. Soffro da molti anni di fibromialgia accompagnata da dolori continui alla schiena, alle gambe e continui dolori in varie parti del corpo, in piú soffro di grave insonnia e rigiditá muscolare. Se non nella mia regione, a quale serio centro posso rivolgermi? Grazieper aver ascoltato il mio appello, in attesadi una vostra risposta vi invio i mie auguri di Pasqua.

    Rispondi

  • maria pia

    30 Settembre @ 15.56

    Salve, si potrebbe avere per cortesia il nome e il telefono del centro a Milano che effettua la Scrambler Therapy. Grazie mille e cordiali saluti.

    Rispondi

  • roberta

    16 Agosto @ 17.32

    salve vorrei avere il nr di telefono del centro di parma visto che abito a modena grazie mille

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Il Mastiff cambia timoniere: bentornato Luca

festa

Il Mastiff cambia timoniere: bentornato Luca Gallery

Una parmigiana ai «Soliti ignoti», tra sorrisi e prosciutti

televisione

Una parmigiana ai «Soliti ignoti», tra enigmi e prosciutti!

Ritratti, curiosità, Storia: un altro weekend con le mostre di Fotografia Europea

REGGIO EMILIA

Ritratti, curiosità, Storia: un altro weekend con Fotografia Europea Foto Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Nasi rossi

PARMA

"Nasi Rossi" sabato in piazza Garibaldi fra gag e solidarietà Video

di Andrea Violi

Lealtrenotizie

Incidenti

PARMA

Scontro auto-bici in via Zarotto: ferito un 32enne. San Lazzaro: motociclista ferito Video

Un altro ciclista ferito a Lesignano. Incidente anche a Tizzano: un motociclista all'ospedale

VIA GRENOBLE

Chiesa gremita per l'addio a "Camelot"

FESTE

La serata di Bob Sinclar alla Villa degli Angeli Foto

traffico

Gli autovelox della prossima settimana

WEEKEND

Maschere in piazza, clown e... Cantine aperte: l'agenda

PARMA

E' morto Afro Carboni, storico gioielliere e volto della pesca su TvParma Video

tg parma

Pasimafi, il tribunale del riesame revoca i domiciliari ai Grondelli Video

tg parma

Scarpa: dalla sicurezza al welfare, ecco 10 punti per il rilancio della città Video

DOPO SEI ANNI

Miss Italia torna a Salso

2commenti

Busseto

Il vescovo a don Gregorio: «Lasci Roncole»

Autostrada

Il casello di Parma sarà chiuso per 3 notti

Polemica

«Climatizzatori nei bagni Tep ma bus roventi»

Lega Pro

La Lucchese ai raggi X

POLITICA

E adesso nasce anche «Effetto Langhirano»

1commento

Lutto

Addio a Erminio Sassi, anima della Fontanellatese

SAN GIOVANNI

Il piccolo falco «Sandro» è caduto dal nido

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

CINEMA

Eva e Emmanuelle: a Cannes le muse di Polanski Video

ITALIA/MONDO

URBINO

E' morto il bambino malato di otite e curato con l'omeopatia

TORINO

Rally, auto fuori strada travolge il pubblico: muore un bimbo

WEEKEND

il disco 

Ha un'anima il Robot di Alan Parsons

CHICHIBIO

«Les Caves», qualità tra tradizione e innovazione

SPORT

Calciomercato

Milan, ultimatum a Donnarumma

GIRO D'ITALIA

Dumoulin in ritardo a Piancavallo: maglia rosa a Quintana

MOTORI

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover

IL TEST

Tiguan, come prima più di prima