14°

Salute-Fitness

Colpo di calore: si rischia anche la morte

0

Con l’afa di questi giorni a bollino rosso, è alto il rischio del 'colpo di calore' (talvolta mortale per le categorie a rischio), soprattutto nella popolazione anziana, soggetti che hanno un senso della sete ridotto, e tra i bambini. I rischi del caldo sono legati agli effetti della disidratazione, condizione fisio-patologica che, pur comportando una serie di conseguenze sul rene, sul cervello e sull'apparato cardiovascolare, è poco percepita. Gli anziani «rischiano di morire per disidratazione, e senza accorgersene» afferma il geriatra dell’università Cattolica Sacro Cuore di Roma, Roberto Bernabei nel sottolineare come la disidratazione si evidenzia con un comportamento inusuale. «Quando un anziano si sente confuso, ha lo sguardo assente,non trova una parola per esprimersi, non ricorda la via di casa o il telefono, sono questi i segni sottili di un comportamento fuori norma, e campanelli d’allarme della disidratazione» sottolinea Bernabei.

Il colpo di calore, precisa il presidente della Società italiana di Medicina del Turismo Walter Pasini, si caratterizza per una grave alterazione dei meccanismi di termoregolazione e per l’incapacità dell’organismo di disperdere calore. «La temperatura interna – continua Pasini – può salire fino a 40/41 gradi, mentre la sudorazione diminuisce fino ad arrestarsi.Compaiono cefalea, confusione mentale, fatica a respirare. Nei casi gravi insufficienza renale, collasso cardiocircolatorio,aritmie, danno cerebrale e coma. Il colpo di calore può portare a morte in poche ore dall’inizio dei sintomi e miete vittime, in particolare, nei soggetti con patologie croniche». Prima dell’arrivo del soccorso medico, il trattamento consiste nel porre il paziente in ambiente fresco e ventilato, al riparo dal sole; nel toglierli i vestiti, bagnargli il corpo con asciugamani inumiditi, nell’applicare una borsa di ghiaccio sul capo. «Mentre il trattamento medico – spiega Pasini – deve prevedere il monitoraggio della pressione arteriosa, della frequenza cardiaca, del volume sanguigno e della funzionalità renale».

Per prevenire il colpo di calore e gli altri danni da calore specie nei nostri anziani, i medici di famiglia (Fimmg) presentano un decalogo, che tra l’altro raccomanda di bere almeno due litri al giorno e ventilare l’abitazione. Altra categoria a rischio sono i bambini. Tra i consigli dei pediatri: tenerli scoperti o con vestiti molto leggeri; proteggere la cute dal sole con protezioni solari ad alto fattore; non farli mangiare troppo, evitando cibi calorici e grassi e prediligendo frutta e verdura. Anche per i bimbi i liquidi sono molto importanti: dunque farli bere molto e sì anche ai gelati.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Musica alla Latteria dal Beccio

pgn

Musica alla Latteria dal Beccio Foto

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Striscia la notizia

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Collezionismo e antiquariato di nuovo protagonisti a Parma

L'EVENTO

Mercanteinfiera protagonista
a Parma

Lealtrenotizie

Parma espugna 1-0 a Salò

lega pro

Basta un gol: il Parma espugna Salò (1-0) e risponde al Venezia Gallery Video: il gol

Il Venezia schiaccia la Samb 3-1. Anche il Padova vince (Risultati e classifica)

Bassa

Successo per la Verdi Marathon: 2.200 partecipanti, sole e... Verdi sul palco Foto

Malattie

Tre ragazzi con la scabbia alle superiori

8commenti

agenda

Una domenica con i mille colori del Carnevale

Borgotaro

Discute con una coppia, torna armato di coltello: un ferito nel parapiglia

Marocchino bloccato dai carabinieri 

7commenti

SALSOMAGGIORE

Addio a Renzo Tosi, il re della focaccia di Natale

1commento

Borseggio

«Tenetevi i soldi, ma ridatemi la foto del nipotino»

1commento

CURIOSITA'

Cartello «anti-rudo» al Campus

SORBOLO

Se n'è andato Giuliano Rosati, poliedrico e infaticabile

IL CASO

Sorbolo, contro furti e degrado il controllo si fa correndo

Nasce il progetto «Arrestiamoli»: lo sperimentano il sindaco e due runner

Sos animali

Cinque cuccioli cercano casa

viabilità

Il calendario e la mappa degli autovelox della settimana

Parma

Carnevale, carri e maschere dal Battistero alla Cittadella Foto Video

Spettacoli

Agnese Scotti: «Il mio teatro è fisico»

lutto

Collecchio piange Massimiliano Ori, lo sportivo dall'animo gentile

Aveva 51 anni

1commento

EVENTO

I 70 anni della Famija Pramzana

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Auguri Giorgio Torelli, un parmigiano speciale

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

8commenti

ITALIA/MONDO

ROVIGO

Errore in un documento: niente funerale, la defunta risulta viva

Esplosione

Catania, crolla palazzina: morta un'anziana, una bimba di 10 mesi in coma 

WEEKEND

L'INDISCRETO

Da Presley a Hemingway: nipoti d'arte

1commento

FIERE

E' iniziato Mercanteinfiera: curiosità fra gli stand Foto

SPORT

Coppa del mondo

Sci: Peter Fill vince il SuperG. Argento per gli azzurri nel Team sprint

lega pro

La Reggiana vince e si fa sotto. Il Gubbio si allontana

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia