17°

32°

Salute-Fitness

Nuova tecnica per ovviare ai difetti della vista

Nuova tecnica per ovviare ai difetti della vista
Ricevi gratis le news
1

Nell’ambito dell’ottavo Congresso Internazionale della Società Oftalmologica Italiana, che si è svolto a Roma, si è tenuto un incontro sulla Chirurgia Refrattiva nel corso del quale Roberto Carnevali, referente dell’Unità operativa di Oculistica della Casa di cura Città di Parma, ha tenuto una relazione su un nuovo tipo di intervento da lui messo a punto. «La chirurgia refrattiva riguarda gli interventi per la correzione dei vizi di refrazione. Una volta si parlava di «chirurgia della miopia»; oggi si trattano con successo anche ipermetropia ed astigmatismo e in certi casi anche la presbiopia - spiega Carnevali -. In pratica si possono affrontare chirurgicamente tutti i difetti di vista che richiedono l’uso di occhiali. La maggior parte degli interventi viene eseguita con il laser ad eccimeri, ma con numerose varianti.  Tutti agiscono sulla cornea che, per intenderci, è la membrana su cui poggiano le lenti a contatto, rimodellandone la curvatura. La cornea è in realtà una lente dell’obiettivo oculare e il laser ne rimodella la superficie modificandone il potere. Potremmo dire che l’intervento consiste nello scolpire sulla cornea una specie di lente a contatto chirurgica». «La superficie corneale è rivestita dal cosiddetto epitelio, una sottile membrana, formata da cellule che si rinnovano continuamente, che ha lo scopo di proteggerla e di renderne levigata la superficie - Continua Carnevali -. Nella tecnica tradizionale il laser viene applicato direttamente, ma in questo modo l’epitelio viene distrutto. Nel giro di alcuni giorni si riforma, ma in questo periodo viene a mancare una protezione superficiale e vi sono fastidi come sensazione di corpo estraneo ed intolleranza alla luce. Una tecnica chirurgica, già in uso da tempo, prevede di sollevare l’epitelio e riposizionarlo dopo l’applicazione del laser in modo da garantire una migliore protezione nel periodo postoperatorio. La tecnica è vantaggiosa, ma la separazione dell’epitelio, che misura solo cinquanta micron di spessore, non è semplice e questo ne ha un po’ ostacolato la diffusione». «Da tempo - spiega Carnevali -  ho messo a punto un particolare strumento chirurgico che viene inserito sotto l’epitelio e lo separa dal tessuto sottostante. E' poi semplice sollevare il lembo epiteliale prima di applicare il laser per riposizionarlo al termine del trattamento. La novità sta appunto in questo strumento, per la cui costruzione mi sono avvalso della collaborazione di una azienda di strumenti chirurgici che mi ha fornito i primi prototipi. Oggi questa strumentazione è stata perfezionata e messa in commercio col mio nome». L’intervento è quindi già operativo? «Certamente, io lo sto utilizzando da tempo e molte persone di Parma sono già state trattate con questa tecnica».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Miriam

    06 Settembre @ 22.09

    Bravissimo siamo orgogliosi di te. Complimentoni da Miriam Franco Laura e Denis

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Rinoceronte ancora in finale al Talent Show "Eccezionale veramente"

tg parma

Rino Ceronte ancora in finale al talent show "Eccezionale veramente" Video

"Dai un bacio a Chiara"  Fedez e Chiara Ferragni approdano a Capri

gossip

Fedez e Chiara Ferragni (e Rovazzi) a Capri: folla in delirio Video

La D’Urso in barca con Gerard Butler: è amore?

gossip

La D’Urso in barca con Gerard Butler: è amore?

Notiziepiùlette

Samuele Turco suicida in carcere
delitto san prospero

Samuele Turco suicida in carcere

Ultime notizie

Arriva Guidolin ed è festa

SPECIALE PARMA

L'ultima B: arriva Guidolin ed è festa

di Alberto Dallatana

Lealtrenotizie

Bimba di 8 mesi inala un pezzo di peperoncino: intervento salvavita all’ospedale di Parma

Ospedale

Bimba di 8 mesi inala pezzo di peperoncino: intervento salvavita al Maggiore

La piccola, residente nel Reggiano, è stata operata da Maria Majori

pinzolo

Parma, prime indicazioni anti-Bari per D'Aversa Video

Dopo due amichevoli alcuni giocatori hanno dimostrato di essere già in forma

parma

Schiaffi e pugni per rubare la borsetta a una 19enne: nigeriano arrestato

attenzione

Nuova truffa a Felino: finti tecnici comunali per finto censimento edifici

montechiarugolo

Pronti a colpire, arrivano i carabinieri: ladri in fuga nei campi

omicidio di natale

Delitto di San Prospero, per Alessio Turco probabile rito abbreviato Video

allarme

Il garante: "Carcere di Parma, 2 suicidi in 3 mesi"

La relazione

Per la perizia Turco non si voleva suicidare

Il caso Turco

«Il suicidio? Impossibile prevederlo»

baganzola

Terzo furto al Pronto Carni, in azione tre uomini dell'Est Video

tv parma

Corsa al rettorato: Maria Careri, chimica, è la sesta candidata Video

MADREGOLO

Torneo di calcio: senza arbitro si gioca meglio e non si litiga

la curiosità

Biciclette e corsie per gli autobus: il «carosello» dei segnali stradali

RITROVAMENTO

Lungo le rive del Po spunta la testa di un bisonte

cantiere

Al via in agosto la riqualificazione di piazza della Pace

IL CASO

Colorno, «portoghesi» del bagno in piscina. Ora le denunce

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL CASO

Samuele Turco, la tragedia e la pietà Video-editoriale

di Michele Brambilla

1commento

EDITORIALE

Salso, l'avvenire non è dietro le spalle La risposta del sindaco

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

Monte Argentario

La comandante dei vigili spara al figlio 17enne ucidendolo e poi si toglie la vita

PAPERONI

Jeff Bezos supera Bill Gates, è il più ricco mondo

SPORT

nuovi acquisti

Dezi: "Per me è importante avere la fiducia del Parma" Video

mondiali nuoto

Pazzesca Pellegrini, impresa in rimonta: è oro. "Vorrei fare la velocista" Foto

SOCIETA'

Spettacoli

Angelina Jolie rompe il silenzio su Brad Pitt Video

SONDAGGIO

Da bagolón a bagolone: come cambia il dialetto dei giovani

1commento

MOTORI

il video

Tutto in 44 secondi: un’intervista a 300 km/h sulla nuova Jaguar XJR575 Video

anniversario

Pajero One/Hundred, Mitsubishi festeggia il secolo di vita