14°

31°

Salute-Fitness

Quando donare il sangue fa bene alla salute

Quando donare il sangue fa bene alla salute
Ricevi gratis le news
0

 I donatori di sangue, vivono meglio. Almeno dal punto di vista psicologico, dato che hanno una percezione di salute più alta rispetto alla media nazionale della popolazione sana. Questo il risultato che emerge dai dati emersi dallo studio di ricerca «Percezione individuale dello stato di salute dei donatori di sangue», condotto da Massimo Franchini, direttore della struttura complessa di immunoematologia e trasfusionale dell’azienda ospedaliera di Parma, da Maurizio Vescovi, medico di medicina generale e presidente Snamid (società scientifica medicina generale) e dalla psicologa clinica Marisa Mengarelli, grazie alla collaborazione di Adas e Avis. 

I donatori stanno meglio
L’intero studio, inoltre, è stato recentemente pubblicato sulla rivista internazionale di primo livello «Blood trasfusion», terza rivista europea del settore. «Abbiamo voluto analizzare la qualità della vita dei donatori - spiega Franchini - analizzando la loro percezione di salute». «Un’idea nata 10 anni fa, ma sviluppata solo ora più approfonditamente - aggiunge Vescovi -. Avevamo visto, infatti, che i donatori, dopo aver effettuato il prelievo, stavano meglio anziché registrare qualche piccolo effetto collaterale. Una risposta curiosa, data soprattutto dal piano psicologico, che incide fortemente sulla salute». 
Il sondaggio
Così, grazie alla collaborazione delle associazioni che raggruppano i donatori, ad un campione di 300 persone, equamente divisi tra uomini e donne, è stato dato un questionario da compilare, per analizzare come percepiscono il loro stato di salute. E i risultati sono stati importanti: «Hanno partecipato al questionario i volontari che erano d’accordo - spiega Mengarelli -. L’età media è stata quella di 41 anni. Dai risultati ottenuti si può notare che la percezione globale di salute non si differenzi molto tra maschio e femmina (quando invece, fuori dal contesto dei donatori, la percezione di salute della donna è inferiore a quella dell’uomo, nonostante siano gli uomini ad ammalarsi più spesso, ndr). Ma la percezione di salute risulta molto più alta rispetto a quella percepita dalla popolazione regionale: 54% di donatori dice di stare bene fisicamente, mentre tra la popolazione sana regionale il valore si abbassa al 49%. La percezione cambia invece in relazione ai titoli di studio: il 52% di coloro che hanno un titolo di studio inferiore percepisce buona la propria salute, mentre chi possiede un titolo superiore raggiunge quota 54%». 
Il fattore peso
«Importante è valutare anche il fattore peso - continua Mengarelli -: tra le persone normopeso, il 56% dei donatori dice di stare bene, contro il 52% della popolazione nazionale. Stessa situazione per i sovrappeso (35% contro 34%), mentre la percezione di salute cala tra gli obesi, che raggiunge quota 7% contro il 9% della popolazione italiana. Il consiglio che diamo alle associazioni che si occupano di donazioni, dunque, è quello di promuovere programmi sul controllo del peso, dato che incide fortemente sulla propria percezione di salute». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Dai un bacio a Chiara"  Fedez e Chiara Ferragni approdano a Capri

gossip

Fedez e Chiara Ferragni (e Rovazzi) a Capri: folla in delirio Video

Rinoceronte ancora in finale al Talent Show "Eccezionale veramente"

tg parma

Rino Ceronte ancora in finale al talent show "Eccezionale veramente" Video

La D’Urso in barca con Gerard Butler: è amore?

gossip

La D’Urso in barca con Gerard Butler: è amore?

Notiziepiùlette

Samuele Turco suicida in carcere
delitto san prospero

Samuele Turco suicida in carcere

Ultime notizie

Gazzareporter: manda le tue foto e "cartoline" e vinci

CONCORSI

Gazzareporter: manda le tue foto e "cartoline" e vinci

Lealtrenotizie

Via Anselmi, fiamme in una palazzina: intossicata e ustionata una 60enne Video

parma

Via Anselmi, fiamme in una palazzina: intossicata e ustionata una 60enne Video

delitto san prospero

Samuele Turco suicida in carcere

2commenti

droga

Arrestata l'insospettabile studentessa-pusher

7commenti

incidente

Cade dalla bici in via Repubblica: grave 74enne

L'omicidio

Fred nella casa, un silenzioso dolore

salsomaggiore

Trovati con arnesi da scasso nell'auto: quattro denunciati

3commenti

gazzareporter

"Ladri di biciclette... alla parmigiana": il racconto di una lettrice

2commenti

parma calcio

Di Gaudio in maglia crociata

via capelluti

Teneva la pianta di marijuana sul balcone. Ma sono passati i vigili....

tg parma

Messa in sicurezza del Baganza, l'Unione Pedemontana pressa la Regione

partecipate

Stu Pasubio, chiusa l'indagine preliminare. Pizzarotti: "Resto tranquillo"

gazzareporter

Parma, 2017: dormire sotto il ponte

1commento

Ateneo

Iscrizioni all'Università, alcuni corsi subito "bruciati". Con polemica

Salsomaggiore

Migranti o miss, questo è il dilemma

MONCHIO

«Montagna creativa», una start up per il territorio

1commento

lavoro

L'osteopatia entra in Barilla: trattamenti per i dipendenti

Per migliorare la resistenza allo stress e in generale la vita dei lavoratori

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL CASO

Samuele Turco, la tragedia e la pietà Video-editoriale

EDITORIALE

Pusher e prostituzione: qualcuno intervenga

di Francesco Bandini

19commenti

ITALIA/MONDO

londra

Il fratello di Diana: "Quattro tentativi di rubare la salma"

Francia

Incendi in Costa Azzurra, evacuate 10.000 persone Foto

SPORT

tormentone

Morandi: "Cassano, facciamo una canzone e giochi nella nazionale cantanti"

calcio

Serie A: si riparte il 19 agosto con il match delle 18

SOCIETA'

degrado

Pipì da Ponte Vecchio: esplode la protesta (social)

siccità

Il Po in Piemonte è sotto la media storica: portata -55%

MOTORI

TECNOLOGIA

Bosch e Daimler, il parcheggio è autonomo Gallery

il video

Tutto in 44 secondi: un’intervista a 300 km/h sulla nuova Jaguar XJR575 Video