22°

Salute-Fitness

Quando donare il sangue fa bene alla salute

Quando donare il sangue fa bene alla salute
0

 I donatori di sangue, vivono meglio. Almeno dal punto di vista psicologico, dato che hanno una percezione di salute più alta rispetto alla media nazionale della popolazione sana. Questo il risultato che emerge dai dati emersi dallo studio di ricerca «Percezione individuale dello stato di salute dei donatori di sangue», condotto da Massimo Franchini, direttore della struttura complessa di immunoematologia e trasfusionale dell’azienda ospedaliera di Parma, da Maurizio Vescovi, medico di medicina generale e presidente Snamid (società scientifica medicina generale) e dalla psicologa clinica Marisa Mengarelli, grazie alla collaborazione di Adas e Avis. 

I donatori stanno meglio
L’intero studio, inoltre, è stato recentemente pubblicato sulla rivista internazionale di primo livello «Blood trasfusion», terza rivista europea del settore. «Abbiamo voluto analizzare la qualità della vita dei donatori - spiega Franchini - analizzando la loro percezione di salute». «Un’idea nata 10 anni fa, ma sviluppata solo ora più approfonditamente - aggiunge Vescovi -. Avevamo visto, infatti, che i donatori, dopo aver effettuato il prelievo, stavano meglio anziché registrare qualche piccolo effetto collaterale. Una risposta curiosa, data soprattutto dal piano psicologico, che incide fortemente sulla salute». 
Il sondaggio
Così, grazie alla collaborazione delle associazioni che raggruppano i donatori, ad un campione di 300 persone, equamente divisi tra uomini e donne, è stato dato un questionario da compilare, per analizzare come percepiscono il loro stato di salute. E i risultati sono stati importanti: «Hanno partecipato al questionario i volontari che erano d’accordo - spiega Mengarelli -. L’età media è stata quella di 41 anni. Dai risultati ottenuti si può notare che la percezione globale di salute non si differenzi molto tra maschio e femmina (quando invece, fuori dal contesto dei donatori, la percezione di salute della donna è inferiore a quella dell’uomo, nonostante siano gli uomini ad ammalarsi più spesso, ndr). Ma la percezione di salute risulta molto più alta rispetto a quella percepita dalla popolazione regionale: 54% di donatori dice di stare bene fisicamente, mentre tra la popolazione sana regionale il valore si abbassa al 49%. La percezione cambia invece in relazione ai titoli di studio: il 52% di coloro che hanno un titolo di studio inferiore percepisce buona la propria salute, mentre chi possiede un titolo superiore raggiunge quota 54%». 
Il fattore peso
«Importante è valutare anche il fattore peso - continua Mengarelli -: tra le persone normopeso, il 56% dei donatori dice di stare bene, contro il 52% della popolazione nazionale. Stessa situazione per i sovrappeso (35% contro 34%), mentre la percezione di salute cala tra gli obesi, che raggiunge quota 7% contro il 9% della popolazione italiana. Il consiglio che diamo alle associazioni che si occupano di donazioni, dunque, è quello di promuovere programmi sul controllo del peso, dato che incide fortemente sulla propria percezione di salute». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Ligabue, necessario ricordare. Su Fb e Twitter, video della canzone 'I Campi in Aprile'

Liberazione

25 Aprile: Ligabue dal tour fa gli auguri cantando "I Campi in Aprile" Video

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

'SEMBRA IERI'

Piazza Garibaldi: il posto pubblico Sip (1994)

 Elton John

Elton John

MUSICA

Paura per Elton John: "Ha rischiato di morire"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

CHICHIBIO

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

Lealtrenotizie

Parma celebra la Liberazione: il corteo ha attraversato il centro

25 Aprile

Parma celebra la Liberazione: il corteo ha attraversato il centro Foto

Racconta il tuo 25 Aprile: scarica l'app Gazzareporter e inviaci le tue foto!

Aveva 81 anni

Se n'è andato Franco Ferretti, re del packaging

Monticelli

Tragica caduta in bici: muore 63enne

GIALLO

Trovato un cadavere in Po: è Bebe?

EVENTI

Concerti, bancarelle e street food: l'agenda del 25 aprile

LA BACHECA

20 annunci per chi cerca lavoro

Denunciato

Falsi certificati per avere la patente

Calcio

Figuraccia Parma, ko con il Sudtirol: pioggia di fischi Foto D'Aversa: "Così la B è difficile" Video

Davanti al Tardini, il ds Faggiano incontra i tifosi La foto -   Il commento di Pacciani: "Partita sconcertante" Video - Il Pordenone raggiunge il Parma. La squadra esce senza "salutare" la curva, poi torna indietro

9commenti

Salso

Bruciata l'auto di un salsese

LETTERE

"Un ponte di barche o traghetti durante i lavori sul ponte"

IL CASO

Violenza sessuale, nuovo processo per il chirurgo

Scuola

Mancano 51 aule alle superiori

1commento

Crédit Agricole

Cariparma avvia la discussione per acquisire tre casse di risparmio

Possibile operazione su Cassa di Risparmio di Cesena, Cassa di Risparmio di Rimini e Cassa di Risparmio di San Miniato

Rugby

Michela, campionessa d'Inghilterra

Fotografia

Parmigiani a Fotografia Europea: in mostra Bonassera e il circolo Brozzi Foto

cinema

"Fibrosi cistica, un documentario per raccontare il dolore, il coraggio. E la vita" Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La storia ci insegna. Purtroppo

1commento

EDITORIALE

Eliseo: sarà una sfida tra due outsider

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

LIVORNO

Sale sul tetto di un treno: 18enne muore folgorato

ROMA

Alitalia: il "no" vince con il 67%. Convocato il cda

SOCIETA'

25 Aprile

Montechiarugolo: il castello diventa... tricolore

macron

Brigitte, la prof che sposò l'allievo e ora sogna l’Eliseo Foto

SPORT

parma in crisi

Marco Ferrari: "Tutti abbiamo voglia di svegliarci da un incubo" Video

2commenti

parma in crisi

Faggiano, confronto con i tifosi davanti al Tardini La foto

MOTORI

TOP10

Auto: il lusso delle limited edition

ANTEPRIMA

Audi e-tron Sportback Concept, nel 2019 il Suv-coupé "digitale"