19°

SALUTE

Contratture, l'allarme lanciato dai muscoli

Meno grave di stiramenti o strappi, è però un segnale da non sottovalutare

Contratture, l'allarme lanciato dai muscoli
0
 

La contrattura è uno dei disordini muscolari più diffusi ed anche il più frequente nell’atleta ed è causata dall’affaticamento che si può manifestare nel corso di tutte le attività sportive, ma anche nel corso di diverse attività lavorative o comunque quando il muscolo viene sollecitato un maniera molto intensa.
È una lesione dei muscoli, dovuta all’aumento involontario del tono, che può durare dai tre ai 10 giorni. Più leggera rispetto allo stiramento muscolare o allo strappo, il trauma causa la rigidità del muscolo coinvolto – un elemento che sarà riconoscibile anche al tatto – e una certa difficoltà a muovere correttamente l’arto colpito data la ridotta elasticità.
Ne parliamo con Gianfranco Beltrami, medico dello sport, cardiologo, consigliere nazionale della Federazione medico sportiva italiana.

Cos'è esattamente la contrattura?

La contrattura non rappresenta una vera e propria lesione del muscolo, come sono invece lo stiramento e lo strappo, ma è un meccanismo di risposta, quasi uno stato di allarme ad uno sforzo molto intenso che riconosce fra le sue principali cause uno scarso recupero, una insufficiente preparazione, un riscaldamento non corretto, la presenza di problemi articolari, una tecnica errata ed anche una costituzione predisposta per la presenza di alterazioni della postura.

Quali sono le cause più comuni?

La contrattura può anche essere causata da un attrezzo non adatto alla persona (come un’impugnatura della racchetta troppo grande o troppo piccola, una bicicletta di misura non corretta, un paio di scarponi troppo stretti) ma anche da una corsa su terreni troppo duri o accidentati senza adeguato allenamento.

Quali i sintomi?

I sintomi della contrattura sono una sensazione di rigidità e dolore del muscolo coinvolto, abbinata ad una sensazione di fatica, gonfiore ed aumento del tono muscolare. Quando si avvertono questi sintomi è assolutamente necessario interrompere l’attività per non incorrere in guai più seri con lesioni delle fibre muscolari come lo stiramento e lo strappo.

Come si possono evitare le contratture?

Per prevenire le contratture, oltre ad un allenamento adeguato, sono importanti un riscaldamento ben fatto prima di iniziare l’attività, un idoneo stretching sia prima ma prevalentemente dopo l’esercizio fisico, ed una corretta alimentazione ed idratazione che consentano di apportare al muscolo i nutrienti indispensabili per il suo funzionamento come gli zuccheri, le proteine ed i sali minerali. Quando si è instaurata la contrattura possono essere utili massaggi defaticanti ed altre tecniche fisioterapiche, oltre ad un adeguato recupero.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

4commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - La centrale del latte di via Torelli Video

MILTO 5

Fotografia

Un alieno a Parma: ecco chi è Milto5, "campione di selfie"  Video

3commenti

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Incidente mortale a San Secondo: muore un automobilista

parmense

Incidente a San Secondo: muore un automobilista

Droga

San Leonardo, stavolta niente «rito»

5commenti

Tragedia

«Giovanni adesso è insieme a Dio»

Viabilità

Il Comune: corsie per bus, traffico ridotto fra Lungoparma e ponte di Mezzo

Annunciati controlli della Municipale in via Farnese

borgotaro

Oggi i funerali di Danilo Savani

Montechiarugolo

«Mio nipote sequestrato in Tunisia»

CALCIO

Buffon a quota 1000

Imprenditori

Morto Primo Ferrari, una vita per il latte

CONCERTO

Mario Biondi al Regio, voce e ricordi

Fidenza

Sottopasso, i residenti propongono un progetto alternativo

PROGETTO

Sala, c'è una badante per te: apre uno sportello

LEGA PRO

Parma, Ferrari: "Crediamo nei play-off, servono nuovi stimoli" Video

lettera aperta

Studentessa del Melloni ai coetanei: "Fate della vostra vita un capolavoro"

2commenti

EMERGENZA CRIMINALITA'

La 48 ore dei ladri: quattro case svaligiate, razzie sulle auto e spaccate Video

8commenti

Via Cavagnari

Ragazzino morsicato da un cane: scoppia una lite violenta

2commenti

foto dei lettori

"Scene di ordinaria... stazione: la sosta che blocca decine di bus" Foto

20commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il pianeta delle scimmie e quello dei robot

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

14commenti

ITALIA/MONDO

Regno Unito

Attacco al Parlamento di Londra: 7 arresti in tutto il Paese

Protesta

Oggi sciopero nazionale dei taxi. Uber: "Decreto deludente"

SOCIETA'

COLORNO

Con il Fai a scoprire l'appartamento del duca don Ferdinando Fotogallery

PGN

In campo con la Polisportiva gioco

SPORT

F1: SI PARTE

Il calendario 2017 e le dirette tv

LA POLEMICA

Cipollini disintegra il ciclismo italiano

MOTORI

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery

LA PROVA

Fiat 500L Living a metano