19°

32°

Odontoiatria

Bruxismo: quando stringere i denti è dannoso

Bruxismo: quando stringere i denti è dannoso
0
 

Vi alzate spesso al mattino con mal di testa, mandibola dolorante, dolori cervicali, rumori all'orecchio, stanchezza? Potreste soffrire di bruxismo, un movimento involontario che consiste nel digrignare, sbattere o serrare i denti. Ne soffre quasi un italiano su tre, spesso ignorandolo. Uno dei modi per averne la certezza è la visita dal dentista, che potrà verificare l'usura dei denti (causata dal digrignamento) e suggerire i rimedi, come il «bite». Ne parliamo con Paolo Dall'Aglio, segretario dell'Ordine dei medici e vicepresidente della sezione di Parma dell'Associazione nazionale dentisti italiani.

Cos'è il bruxismo?

Il bruxismo è l’abitudine a serrare o digrignare i denti. Questo fenomeno è presente durante il sonno spesso inconsapevolmente e viene descritto con frequenza anche durante il giorno. È quindi, un’attività «parafunzionale» perché non rientra nella «funzione» propria della bocca, come altre abitudini che fanno parte della vita quotidiana come masticare chewingum.

Che effetti ha?

Digrignare i denti li usura. Se invece prevale il serramento dentale (bruxismo statico), l’usura è minore, però si possono formare delle piccole lesioni dello smalto dovute alla pressione, fino a fratture dei denti e delle protesi. La sollecitazione che i movimenti del bruxismo procurano sui denti, si trasmette alla loro struttura di supporto, cioè l’osso dei mascellari e alle gengive. Il bruxismo crea un notevole affaticamento e dolore della muscolatura masticatoria che può estendersi anche ai muscoli del collo e delle spalle, dando origine a forme di cefalea oltre a dolore facciale. Altra sintomatologia può comprendere vertigini e acufeni.

Quali sono le cause?

Molteplici. Una prima ipotesi, ritenuta superata da tempo, ipotizzava che interferenze nell’occlusione dentale potevano scatenare questa attività. Altri studiosi suggeriscono che il bruxismo sia legato a vita frenetica, stress, depressione e ostilità, e a comportamenti a rischio come il fumo, il consumo di alcol e di droghe. Inoltre di bruxismo soffrono molte persone con patologie neuro-psichiatriche. C'è anche l’ipotesi che il bruxismo sia legato a un disturbo del sonno che causa microrisvegli che si verificano nella transizione verso fasi di sonno più leggere, o che sia espressione di una alterazione del sistema dopaminergico. Recentemente si stanno valutando correlazioni con le apnee notturne. Altre cause comprendono alterazioni del sistema endocrino, carenze nutrizionali, squilibri enzimatici. Viene data importanza anche all’impiego di farmaci che possono coinvolgere l’attività muscolare provocando bruxismo, tra questi alcuni neurolettici ed antidepressivi.

Chi soffre di bruxismo?

Anche se il 60% della popolazione serra i denti durante il sonno, solo una minoranza può essere considerata realmente affetta da bruxismo. Si stima il 30% della popolazione adulta , con un 20% di bruxismo diurno e un 10% di bruxismo notturno. Questa percentuale tende ad aumentare ulteriormente nella popolazione compresa tra i 25 e i 45 anni età, raggiungendo un picco intorno ai cinquant'anni, in particolare fra single con livelli di istruzione superiore. Anche i bambini possono soffrire di bruxismo.

Come si cura?

Coinvolgendo più specialisti. Il primo è l’odontoiatra che spesso per ridurre i danni provocati utilizza una «placca masticatoria» mobile, il bite, che ha sia una funzione protettiva poiché agisce come una barriera evitando il contatto diretto tra le cuspidi dei denti, sia permette di modificare la posizione della mandibola, migliorando l’attività dei muscoli e i rapporti tra le strutture delle articolazioni temporo-mandibolari. Utili anche le tecniche di rilassamento, come il training autogeno e il rilassamento muscolare, ed eventuali colloqui di sostegno per individuare le cause dello stress.

Si possono usare farmaci?

E' un argomento molto delicato, legato alla diagnosi del problema e, a volte, di maggior competenza neurologica. Oltre ai classici analgesici e antinfiammatori, e in qualche caso ai miorilassanti, i farmaci utilizzati, infatti, sono più specifici di quest'ambito medico e spaziano dagli ansiolitici agli antidepressivi, oppure a farmaci specifici per “governare” le fasi del sonno. Alcuni di questi trattamenti possono avere effetti collaterali, che si stanno in parte risolvendo, e che richiedono un monitoraggio specialistico.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

fori imperiali

degrado

Sesso ai Fori imperiali davanti ai turisti: è polemica

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie

gossip parmigiano

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie Gallery

Scarpa italiana inguaia Ivanka,dal giudice per plagio

GOSSIP

Scarpa italiana inguaia Ivanka, dal giudice per plagio

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Cani da adottare

ANIMALI

Cani da adottare

Lealtrenotizie

Pizzarotti

BALLOTTAGGIO

"Effetto Parma" festeggia. Pizzarotti: "Altri cinque anni entusiasmanti" Video

L'intervista di TvParma: "Penso che per questa vittoria abbiano pesato la nostra concretezza e i nostri contenuti"

2commenti

elezioni 2017

Lavagetto (Pd): "Ora riflessione ma possiamo imparare dalle cose fatte bene" Video

LE ALTRE CITTA'

Piacenza, Patrizia Barbieri (centrodestra) sindaco

Dem sconfitti praticamente ovunque. Spezia, vittoria di Peracchini. Genova, vince Bucci

elezioni 2017

Ballottaggio, affluenza al 45,17%

Calo in tutti i Comuni dell'Emilia-Romagna 

5commenti

Felino

Tenta una strage in famiglia: la figlia è gravemente ustionata. Arrestato

Nella notte a Poggio di Sant'Ilario Baganza

sanità

Caso di chikungunya: disinfestazione in due vie Video - I consigli

degrado

Maxi raid vandalico in via Toscana con il catrame: vetrine e auto imbrattate, gomme tagliate anche alle bici

4commenti

VIOLENZA

Ancora risse davanti alla stazione

10commenti

polizia

Torna all'Esselunga per un altro furto (di supercalcolici): denunciato un 22enne

4commenti

gazzareporter

San Pancrazio, il degrado continua Gallery

CHIESA

Montecchio, cambia il parroco: arriva don Orlandini da Reggio

Don Romano Vescovi, originario di Neviano, lascia Bibbiano per l'eremo di Salvarano (Quattro Castella)

tg parma

Al Regio l'assemblea dell'Upi con il ministro Graziano Delrio Video

polizia

Furto al Bar Squisjto ad Alberi di Vigatto

Noceto

Addio a Petrini, titolare dell'Aquila Romana

MAMIANO

I padroni sono alla sagra di San Giovanni, e i ladri tentano il colpo

CRIMINALITA

Monticelli, automobilista insegue gli scippatori in viale Marconi

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Il partito dell'astensione e del disinteresse

di Filiberto Molossi

2commenti

ITALIA/MONDO

Boretto

La villetta va a fuoco, famiglia salvata dal gatto

MALTEMPO

Frane, smottamenti e vento forte: danni al Nord-Est Foto

SOCIETA'

elezioni 2017

Genova: elettore al seggio con cane al seguito Foto

Elezioni 2017

Votare turandosi il naso? A Piacenza qualcuno lo ha fatto davvero... Video

SPORT

formula 1

Gara pazza. Hamilton e Vettel fanno a botte. E Ricciardo brinda...

SERIE A

Donnarumma inneggia a Raiola, poi si scusa con i tifosi. Dopo l'Europeo incontro con il Milan

MOTORI

MINI SUV

Citroën: la C3 Aircross in tre mosse

anteprima

Volkswagen, la sesta Polo è diventata grande