12°

23°

Salute-Fitness

Quando l'obesità provoca insonnia

Quando l'obesità provoca insonnia
Ricevi gratis le news
0

Ilaria Graziosi

Dormire troppo o troppo poco incide sul peso. E il sovrappeso, spesso, può provocare insonnia. A soffrire di difficoltà respiratorie durante il sonno, in Emilia-Romagna, sono 140 mila persone: nella provincia di Parma 12 mila. E la fascia più a rischio sono i bambini, la cui percentuale si assesta sul 12% per quanto riguarda l’obesità e sul 23% per il sovrappeso. A fornire questi dati, ieri mattina, nella sala congressi del Monoblocco, sono stati gli specialisti che hanno preso parte alla quarta giornata dell’Obesity Week, dedicata alle patologie legate all’obesità e al sonno. «Il problema dell’obesità riguarda tutta la società - ha spiegato Leone Arsenio, dirigente responsabile del Servizio di malattie del ricambio e diabetologia dell'Ospedale -  e questi incontri nascono proprio con lo scopo di unire tutte le forze amministrative, culturali, sociali e scolastiche della città per creare un’azione sinergica che riesca a sconfiggere questa malattia che ci porta, come nazione, ad essere la terza, dopo Stati Uniti e Portogallo, per il più alto numero di persone obese». Tanti gli interventi che si sono susseguiti nel corso della mattinata, come quello del neurologo Mario Giovanni Terzano, direttore del Centro di medicina del sonno di Parma. «Sonno e alimentazione sono strettamente legati: - ha spiegato Terzano insieme a Liberio Parrino, neurologo del Centro di medicina del sonno - chi dorme meno di 6 ore rischia al 35% di ingrassare fino a 5 chili nell’arco di sei anni, mentre chi dorme sopra le 9-10 ore a notte ha un rischio del 25%. L’ideale, consigliato da sempre, è quello di dormire 7-8 ore a notte». 12 mila le persone che in un anno si rivolgono al centro del sonno di Parma: 2.500 i pazienti attualmente seguiti, di cui l’80% ha problemi di sonno causati proprio dall’obesità; ad essere maggiormente colpiti da questi disturbi sono le persone che svolgono turni al lavoro. «Sono proprio questi ultimi i più soggetti all’obesità - continua Terzano - perché con i turni si cambiano i ritmi di vita e quindi si perdono le corrette abitudini alimentari».
Ma esistono prospettive terapeutiche per guarire dall’obesità? A dare una risposta è stata l’endocrinologa Elisabetta Dall’Aglio. «Ad oggi non esiste una terapia farmacologica per curare questa patologia - ha dichiarato la Dall’Aglio - perché la maggior parte dei farmaci utilizzati in terapia sono stati ritirati dal commercio per gli effetti collaterali che provocavano nei pazienti: il metodo migliore per prevenire l’obesità rimane l’attività fisica associata ad una corretta alimentazione».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

2commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Un boato del pubblico apre il concerto dei Rolling Stones Manda le tue foto

LUCCA

Un boato del pubblico apre il concerto dei Rolling Stones Manda le tue foto

Federica Pellegrini sfila in "paint-kini" a Milano

MODA

Federica Pellegrini sfila in "paint-kini" a Milano

Grande Fratello doccia

televisione

Doccia "hot" della "piccola" Belen: ascolti alle stelle e polemiche

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La parola all'esperto

ECONOMIA

Torna "La parola all'esperto". Inviate i vostri quesiti

Lealtrenotizie

Pizzarotti: «Parma insicura? Non è colpa degli immigrati ma dei criminali»

Stranieri

Pizzarotti: «Parma insicura? Non è colpa degli immigrati ma dei criminali»

Attacco dell'opposizione

«Il sindaco di Felino si dimetta»

l'agenda

Funghi e non solo: una domenica di sagre e tesori segreti da scoprire

SALSO

Ladri cercano di entrare in una villetta

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

2commenti

CONCERTO

Nada incanta al Colombofili

NEVIANO

Palestra rinnovata, scolari in festa

CERIMONIA

Due nuovi diaconi, vite nel nome del Signore

PARCO DUCALE

Nella serra piccola del Giardino il «posto delle viole»

Laguna gialloblù

L'«Imperatore» di Venezia

serie B

Riscatto in trasferta per il Parma: Di Cesare firma la vittoria per 1-0 sul Venezia Foto Video

Vittoria preziosa per i crociati, che salgono a 9 punti. Lucarelli fra i migliori in campo. Per i padroni di casa è la prima sconfitta

8commenti

CALCIO

D'Aversa: "Un risultato importante. Abbiamo preso fiducia nel secondo tempo" Video

L'allenatore commenta la vittoria del Parma sul Venezia

calcio

Tommaso Ghirardi torna allo stadio: segue il Brescia con Cellino

L'ex presidente del Parma è tornato al Rigamonti per la prima volta dopo il crac

carabinieri

Giallo a Guardasone: arsenale in un dirupo

MONTAGNA

E' stato trovato il fungaiolo disperso nel Bardigiano

Il 72enne è stanco ma in buone condizioni di salute

bambini

Giocampus Day: è qui la festa (con Paltrinieri) Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La Catalogna e il ritorno delle piccole patrie

di Paolo Ferrandi

CONTROLLI

Autovelox, autodetector, speedcheck: la mappa della settimana

ITALIA/MONDO

APPENNINO REGGIANO

Scalatore precipita dalla Pietra di Bismantova: 24enne a Parma in gravi condizioni

TERREMOTO

Ancora una forte scossa a Città del Messico: i palazzi oscillano

SPORT

VENEZIA-PARMA

"Una vittoria meritata sul piano del carattere": il video-commento di Grossi

3commenti

VENEZIA-PARMA

Di Cesare, l'uomo-gol: "Il Venezia, squadra ostica. Abbiamo sfruttato l'occasione" Video

1commento

SOCIETA'

IL DISCO

"Days of future passed", il capolavoro dei Moody Blues che ispirò anche i Nomadi

PARMA

"Musica nera" degli States e lirica: una serata con Brunetto e i fratelli Campanini Video

MOTORI

LA NOVITA'

Al volante della nuova Volvo XC60. Ecco come va

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery