19°

Salute-Fitness

Le medicine? In futuro saranno «tarate» sul singolo paziente

Le medicine? In futuro saranno «tarate» sul singolo paziente
0

Caterina Zanirato

La nuova frontiera della salute? Le medicine personalizzate, ovvero quelle terapie che si basano su farmaci, dosi e metodi di somministrazione adattati al paziente, in base alle sue caratteristiche e alla sua situazione.
Una frontiera raggiunta grazie all’innovazione, agli studi sulla genetica e alla continua a costante ricerca delle case farmaceutiche. Ma come ogni evoluzione, va seguita e governata, dal punto di vista politico, economico e sanitario. Proprio su questi temi è stato incentrato il convegno organizzato all’Università di Parma ieri mattina dall’ateneo, da Il Sole 24 ore, con il contributo di Chiesi farmaceutici, che ha portato a Parma ospiti illustri.
Dopo il saluto del rettore, Gino Ferretti, e di Alberto Chiesi, presidente della Chiesi farmaceutici, infatti, si sono alternati al microfono, moderati da Paolo Del Bufalo, giornalista dell’inserto sanità de Il Sole 24 ore, Paolo Colombo, preside vicario della facoltà di Farmacia di Parma, Dario Olivieri, professore ordinario di Medicina e chirurgia, Giampiero Lugli, preside della facoltà di Economia, Antonio Tommassini, presidente della commissione Igiene e sanità del Senato, Stefano Del Missier, direttore generale I.Re.F Lombardia, Roberto Grilli, direttore dell’agenzia sanitaria dell’Emilia Romagna, Michele Lipucci di Paola, vicepresidente Erordis, Teresa Petrangolini, segretario di Cittadinanzattiva, Patrizio Piacentini, direttore di Farmacia clinica al San Carlo Borromeo ed Emilio Stefanelli, vicepresidente di Farmindustria.
Un dibattito che ha fornito numerosi spunti di riflessione. «Per medicina personalizzata si intende la scelta tra una terapia e l’altra in base alle caratteristiche del paziente – spiega Colombo -. Per medicine personalizzate, invece, il giusto trattamento, ovvero la tempistica, le dosi, il rilascio del farmaco, le combinazioni con altri. In questa direzione si è mosso il mio gruppo di ricerca, con cui abbiamo elaborato moduli di rilascio controllato per i medicinali, combinabili tra loro».
Un modo di curare esemplificato anche da Olivieri, soprattutto nelle malattie croniche come l’asma. Ma che avrà ricadute anche nel mondo dell’economia: «Cambierà l’economia delle case farmaceutiche – commenta Lugli -. Ora si basano sui farmaci ‘blockbuster’: si vendono quote modeste a una grande fetta di mercato, a un prezzo medio, producendo il medicinale localmente e con cure indistinte. In futuro, il farmaco sarà ‘personalized’: si avranno quote elevate di tanti piccoli mercati, con un prezzo tarato sulla reale efficacia e sui risultati».
Dal punto di vista politico questi cambiamenti saranno così ampi anche per l’applicazione della sanità da richiedere un tavolo di governo: «La personalizzazione della medicina è inevitabile – afferma Tommassini -. Serve quindi un controllo serio, sulla formazione, sull’informazione e sulla comunicazione che deve passare attraverso un tavolo unico nazionale che coinvolga le regioni, gli esperti e le associazioni di pazienti, per omogeneizzare tali cambiamenti». Una visione simile a quella di Grilli: «I cambiamenti saranno titanici, basti pensare la differenza tra ‘prevenzione’ e ‘predizione’ grazie allo studio del dna. Per questioni così complesse è indispensabile un intervento a livello nazionale, ma senza che le regioni diventino passive: bisogna ragionare insieme. Così come la ricerca dovrà confrontarsi con l’utenza finale, ovvero la realtà clinica».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano

gossip

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano Foto

caclio donne

spagna

Le ragazze che fanno la storia: hanno stravinto il campionato dei maschi

I Soul System, vincitori di X-Factor, a Radio Parma e stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Cantano i Soul System, da X-Factor a... Radio Parma Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

CHICHIBIO

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

di Chichibio

4commenti

Lealtrenotizie

Schianto a Traversetolo, muore un 42enne

INCIDENTE

Schianto a Traversetolo, muore un 42enne

Via Volturno

Nuova spaccata in una panetteria

l'agenda

Una domenica tra castelli, Cantamaggio e golosità on the road

Lutto

Corradi, il «biciclettaio» di via D'Azeglio

Traversetolo

Il sindaco sposta il comizio del 1°Maggio: il Pd insorge

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

LEGA PRO

Il Parma a Teramo per ripartire

Laminam

Incontro tra cittadini e Comitato «L'aria del Borgo»

Ragazzola

Un comitato per «proteggere» il ponte sul Po

Personaggio

Il «detective» della scultura del mistero

traversetolo

Pauroso schianto contro un camion: muore un motociclista 42enne 

Il 42enne Andrea Ardenti Morini vittima di un incidente sulla strada per Neviano Video

1commento

tg parma

50enne scomparso a Diolo: continuano le ricerche ma cresce la paura

soragna

Paura a Diolo: incidente, auto nel fosso

Fidenza

Anestesista muore a 37 anni

Interrogazione

Jella latitante (e sorridente su Fb): il caso in Parlamento

1commento

raduno

500 Miles...un fiume di Harley Davidson a Parma Gallery

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Gli assassini impuniti e lo Stato impotente

di Paola Guatelli

1commento

ITALIA/MONDO

tunisia-Italia

Strage di Berlino: la salma di Amri custodita (e rimpatriata?) a spese dell'Italia

Mistero

18enne di Genova trovata morta nella sua casa a Londra. Scotland Yard indaga

WEEKEND

meteo

Weekend col sole. Ma il 1° maggio è "ballerino" Le previsioni

il disco

Caravan, i 45 anni di Waterloo Lily

SPORT

storie di ex

Buffon: "Volevo ritirarmi, Agnelli mi ha fatto ripensare"

Calciomercato

Galliani lascia il calcio e cambia vita

MOTORI

IL TEST

Al volante di Infiniti QX30. Ecco come va Foto

GOLF E UP!

Volkswagen, niente Iva sulle elettriche

1commento