11°

Salute-Fitness

Società italiana di ematologia sperimentale: Bonati in consiglio

Società italiana di ematologia sperimentale: Bonati in consiglio
Ricevi gratis le news
0

Si è tenuto recentemente a Torino un importante convegno scientifico: l’XI Congresso nazionale della Società italiana di ematologia sperimentale (Sies). Questa Società scientifica è stata fondata nel 1987 con l’intento di assumere una attività sinergica e parallela a quella della Società italiana di ematologia (Sie): i congressi nazionali delle due società si svolgono ad anni alterni a significare un'unica matrice e una forte cooperazione.
Il vigoroso sviluppo degli studi più innovativi nel campo ematologico, che hanno avuto un forte impatto sulla introduzione in clinica di nuove terapie per le leucemie, il mieloma multiplo e i linfomi, aveva reso la Sie insufficiente alla diffusione nella comunità scientifica di queste nuove istanze che necessitano di un continuo aggiornamento.
La Sies sta svolgendo con grande efficacia proprio questo compito. Uno dei terreni di interesse più fertili della Società è quello di fare emergere la importanza di terapie per le malattie del sangue più personalizzate ed adattate ai singoli pazienti con la maggiore specificità possibile contro la malattia e tossicità minima contro gli elementi normali dell’organismo. L'informazione e il dibattito critico intorno allo sviluppo di nuovi farmaci e alla loro sperimentazione clinica rappresentano pertanto un momento fondamentale della vita della Società. Lo dimostra efficacemente la importante sessione moderata dal professor Antonio  Bonati al congresso: «Valutazione dello sviluppo dei nuovi farmaci». Questa sezione è stata caratterizzata da una relazione del dottor Michele Milella, dell’Istituto Regina Elena di Roma, sulle vie che deve percorrere e gli ostacoli che deve superare un farmaco per passare dalla sperimentazione alla clinica; in una relazione successiva il professor Alberto Martelli, dell'Università di Bologna, ha descritto alcuni nuovi farmaci la cui sperimentazione clinica per la cura della leucemia acuta è in atto da parte dal Gruppo italiano malattie ematologiche dell’adulto (Gimema)  e il professor  Gianluca Gaidano, dell'Università del Piemonte Orientale, ha infine illustrato il tema di grande aspettativa dei nuovi farmaci per la cura dei linfomi.
L’elezione del professor Bonati nel consiglio direttivo Sies, oltre che essere un riconoscimento per l'Ematologia di Parma, potrà efficacemente contribuire allo sviluppo nel prossimo futuro di tematiche di significativa importanza  per la cura delle malattie ematologiche.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Un talento parmigiano in finale al Tour Music Fest: The European Music Contest

Palcoscenico

Un talento parmigiano in finale al "Tour Music Fest"

Shakira

Shakira

musica

Shakira sta male: "Emorragia alle corde vocali". Concerti rimandati

 Mangiamusica, gran finale  con le Sorelle Marinetti

Fidenza

Mangiamusica, gran finale con le Sorelle Marinetti Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La casa in classe energetica A o B? Va acquistata subito

L'ESPERTO

La casa in classe energetica A o B? Meglio acquistarla subito

di Arturo Dalla Tana*

1commento

Lealtrenotizie

Straser: «Ecco perché si è risvegliata la linea sismica del Taro»

L'ESPERTO

Straser: «Ecco perché si è risvegliata la linea sismica del Taro»

TERREMOTO

A Fornovo tra la gente: «Mi tremavano le gambe»

Vicino al Regio

Ubriaco cerca di rapinare tre ragazzi

TUTTAPARMA

La storia dei carabinieri a Parma

QUARTIERI

Sport e solidarietà , i 50 anni del circolo «Frontiera '70»

Tornolo

Lisa, nonna coraggiosa. Ha detto addio a 101 anni

FIDENZA

Tangenziale Sud, oggi via a nuovi lavori

TERREMOTO

Sciame sismico in Appennino, 17 scosse. Le più forti avvertite in tutta la provincia

A Fornovo la più forte (4.4). Non segnalati danni

5commenti

ULTIM'ORA

Uno dei terremoti più profondi in Emilia Romagna

La scossa più forte su un basamento roccioso

2commenti

Le reazioni

La sindaca di Fornovo: "Tanta paura, ma niente danni"

Il sindaco Pizzarotti "La scossa è stata sentita a Parma, ma non è di particolare rilievo"

Gattatico

«Mi hanno derubato». Ma è una truffa

VIA MILANO

Bocconi avvelenati nel parco dei Vetrai, animali a rischio

La polizia municipale ha circoscritto l'area e sta effettuando rilievi

2commenti

Incidente

Scontro su strada Pilastro, un ferito

2commenti

PARMA

Riina: l'addio senza lacrime (e lite con i cronisti) della vedova e dei figli

Maria Concetta Riina se la prende con i giornalisti. L'avvocato: "Andatevene, è scandalismo". Conclusa l'autopsia sul corpo del boss (Ipotesi tecnica di "omicidio colposo" contro ignoti) : i risultati tra 60 giorni

15commenti

FUNERALE

La lettera della mamma di Mattia

IN PENSIONE

Roncoroni, chirurgo a tutto campo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La figlia di Totò Riina e una rabbia che offende

di Georgia Azzali

4commenti

TRAFFICO

La mappa degli autovelox dal 20 al 24 novembre

ITALIA/MONDO

Ris di Parma

Scomparse due mogli di un allevatore: trovate ossa nella stalla

3commenti

Il caso

Cerca la madre naturale. Lei la gela: "Sei il simbolo della violenza subita"

2commenti

SPORT

SERIE A

Crolla la Juve, l'Inter batte l'Atalanta ed è seconda

SERIE B

Pari fra Salernitana e Cremonese: Parma sempre in testa

SOCIETA'

GENOVA

Uomo aggredito da un cinghiale nei boschi del genovese

LA PEPPA

Pollo e peperoni ripieni

1commento

MOTORI

IL NOSTRO TEST

Meglio ibrida o plug-in? La risposta è Hyundai Ioniq

LA PROVA

Hyundai Kona, il nuovo B-Suv in 5 mosse Le foto