22°

Salute-Fitness

Sesso: "per il 30% delle italiane calo del desiderio"

Sesso: "per il 30% delle italiane calo del desiderio"
Ricevi gratis le news
1

 Italiane e sesso, sempre più distanti: il 30% presenta un calo drastico del desiderio, secondo uno studio dell’Università di Pavia. La causa è in gran parte biologica, causata da un basso livello di endorfine, le molecole che regolano i meccanismi di gratificazione e di protezione dal dolore. È la condizione, ad esempio, di chi soffre di sindrome premestruale (il 10% delle donne) ed allora addio piacere. Il dato è emerso a Venezia, durante il Congresso mondiale di ginecologia psicosomatica.

«Il rimedio si chiama drospirenone, l’unico progestinico contenuto nella pillola contraccettiva che agisce su queste sostanze – spiega Alessandra Graziottin, direttore Centro di Ginecologia S. Raffaele di Milano -. Ha dimostrato, dopo soli 6
mesi di assunzione, di favorire un aumento della libido, un miglior raggiungimento dell’orgasmo e una più alta frequenza di rapporti. Lo sport può essere uno straordinario detonatore per scatenare le endorfine, essenziali per determinare una sessualità appagante. Ma l’aiuto della medicina è necessario quando il disturbo diventa più severo». Dallo studio è emerso che il disturbo è in salita e presenta altri risvolti: difficoltà a raggiungere l’orgasmo (25%), dolore ai rapporti (27%), alterazioni del ciclo, disturbi dell’umore, infertilità.  Per il prof. Andrea Genazzani, Università di Pisa, c'e una relazione diretta «con il cambiamento delle abitudini che ha coinvolto in particolare le donne: sono sempre più indaffarate ed hanno meno tempo da dedicare alla coppia». Il desiderio femminile, spiega Graziottin, è un meccanismo delicato e multifattoriale ed è il risultato «di una complessa attività cerebrale. E nulla mantiene il cervello in funzione quanto l'avere una regolare attività fisica che migliora il tono dell’umore, ma anche tutte le funzioni gastrointestinali (l'intestino ne contiene il 90%) e le endorfine. Ma le italiane non hanno ancora maturato una visione dello sport come grande alleato di salute: solo il 24% lo pratica con regolarità». Primi i veneti con un 26,4% che si dedicano in modo continuativo all’attività fisica (20,8% media nazionale), il 36,6% talvolta (29,6%) e solo il 24,8% non si muove mai (39,5%). Una delle principali conseguenze è il sovrappeso un problema che riguarda gran parte delle donne in Italia (il 24% è obeso). La paura di ingrassare – è stato rilevato – è la prima ragione che scoraggia l’uso della pillola senza sapere che il drospirenone contrasta la ritenzione idrica e fa perdere peso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • sabcarrera

    28 Ottobre @ 15.05

    Tutti questi studu scientifici mi fanno passare la voglia. IL sesso era meglio quando si rischiava di rimanere incinta.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Pallavolo

Volley Usa

Salvataggio alla Mila e Shiro: Autumn diventa una star Video

 Il rapper parmense Chrysma in radio con il nuovo singolo "La prima volta"

musica

Il rapper parmense Chrysma in radio con "La prima volta" Video

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Lealtrenotizie

Piove ma a Parma le Pm 10 restano alte: misure d'emergenza fino a giovedì

ambiente

Piove ma a Parma le Pm 10 restano alte: misure d'emergenza fino a giovedì

4commenti

tegola parma

Ceravolo, lesione dell'adduttore: sarà operato?

1commento

Appello

La mamma di Tommy: "Alessi deve rimanere dentro, devono pagare" Video

1commento

sorbolo

Pedone investito nella notte in via Mantova: muore un 60enne

La vittima è Asani Memedali, macedone, da anni residente in paese

Soccorso Alpino

L'addio a Davide Tronconi: camera ardente a Castelnovo Monti, funerale a Cerreto Alpi

La famiglia chiede di non donare fiori ma offerte per il Saer

anteprima gazzetta

Evasione e soldi all'estero: ancora Parma nel mirino Video

POLIZIA

"Spaccata" alla concessionaria 'Philosophy': rubate tre moto

Bottino di circa 40mila euro

1commento

parma

D’Aversa: "Foggia campo difficile. Cambierò qualcosa" Video

RUGBY

Rugbista colpito in faccia: sviene e va all'ospedale

Il terza linea Belli è rimasto svenuto per 15 minuti. Ora la società presenterà ricorso

CARABINIERI

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

16commenti

Via D'Azeglio

Offre droga ai carabinieri in borghese e ne colpisce uno durante la fuga

Arrestato uno studente marocchino 23enne nei guai dopo un controllo dei carabinieri

Parma

Evade dai domiciliari per lavorare nel negozio dei genitori: 50enne arrestato

L'uomo è stato arrestato dai carabinieri per evasione

Chiesa cittadina

Fra' Pineda e don Pezzani, i due nuovi parroci

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

44commenti

REPORTAGE

I sentieri del nostro Appennino: 400 km di infinito

IL CASO

«La scuola di San Paolo esclusa dagli Studenteschi»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi contro tutti. Pd lacerato verso il voto

di Stefano Pileri

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

lazio-roma

Vergogna nel mondo ultrà: insulti razzisti con Anna Frank Gallery

INCIDENTE

Tragedia nel Savonese: vuole sparare a un cinghiale ma uccide un fungaiolo

2commenti

SPORT

serie b

Le pagelle in dialetto

calcio

Modificato lo statuto di serie B: cambia l'elezione del presidente

SOCIETA'

social

Ecco come rubano una bici (in 40 secondi) Video

1commento

VAL D'ENZA

San Simone: tre giorni di fiera a Montecchio Il programma

MOTORI

CITYCAR

Toyota Aygo, la limited edition X-Cite

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro