20°

36°

Salute-Fitness

Sesso: "per il 30% delle italiane calo del desiderio"

Sesso: "per il 30% delle italiane calo del desiderio"
Ricevi gratis le news
1

 Italiane e sesso, sempre più distanti: il 30% presenta un calo drastico del desiderio, secondo uno studio dell’Università di Pavia. La causa è in gran parte biologica, causata da un basso livello di endorfine, le molecole che regolano i meccanismi di gratificazione e di protezione dal dolore. È la condizione, ad esempio, di chi soffre di sindrome premestruale (il 10% delle donne) ed allora addio piacere. Il dato è emerso a Venezia, durante il Congresso mondiale di ginecologia psicosomatica.

«Il rimedio si chiama drospirenone, l’unico progestinico contenuto nella pillola contraccettiva che agisce su queste sostanze – spiega Alessandra Graziottin, direttore Centro di Ginecologia S. Raffaele di Milano -. Ha dimostrato, dopo soli 6
mesi di assunzione, di favorire un aumento della libido, un miglior raggiungimento dell’orgasmo e una più alta frequenza di rapporti. Lo sport può essere uno straordinario detonatore per scatenare le endorfine, essenziali per determinare una sessualità appagante. Ma l’aiuto della medicina è necessario quando il disturbo diventa più severo». Dallo studio è emerso che il disturbo è in salita e presenta altri risvolti: difficoltà a raggiungere l’orgasmo (25%), dolore ai rapporti (27%), alterazioni del ciclo, disturbi dell’umore, infertilità.  Per il prof. Andrea Genazzani, Università di Pisa, c'e una relazione diretta «con il cambiamento delle abitudini che ha coinvolto in particolare le donne: sono sempre più indaffarate ed hanno meno tempo da dedicare alla coppia». Il desiderio femminile, spiega Graziottin, è un meccanismo delicato e multifattoriale ed è il risultato «di una complessa attività cerebrale. E nulla mantiene il cervello in funzione quanto l'avere una regolare attività fisica che migliora il tono dell’umore, ma anche tutte le funzioni gastrointestinali (l'intestino ne contiene il 90%) e le endorfine. Ma le italiane non hanno ancora maturato una visione dello sport come grande alleato di salute: solo il 24% lo pratica con regolarità». Primi i veneti con un 26,4% che si dedicano in modo continuativo all’attività fisica (20,8% media nazionale), il 36,6% talvolta (29,6%) e solo il 24,8% non si muove mai (39,5%). Una delle principali conseguenze è il sovrappeso un problema che riguarda gran parte delle donne in Italia (il 24% è obeso). La paura di ingrassare – è stato rilevato – è la prima ragione che scoraggia l’uso della pillola senza sapere che il drospirenone contrasta la ritenzione idrica e fa perdere peso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • sabcarrera

    28 Ottobre @ 15.05

    Tutti questi studu scientifici mi fanno passare la voglia. IL sesso era meglio quando si rischiava di rimanere incinta.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ferragosto di una volta: Parma deserta nel 1988

TG PARMA

Come eravamo: Parma deserta nel Ferragosto del 1988 Video

2commenti

Lealtrenotizie

Barcellona colpita dall'Isis, la testimonianza di una parmigiana

tg parma

Barcellona colpita dall'Isis, la testimonianza di una parmigiana Video

AMICHEVOLE

Stasera il Parma affronta l'Empoli al Tardini

carabinieri

Arrestate tre rom: così fecero bottino al Famila di Salso Il video

10commenti

METEO

Temporali, vento e caldo domani in Emilia-Romagna

Le previsioni per il Parmense

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

PASIMAFI

Scandalo sanità, no alla libertà per Fanelli

1commento

fontevivo

Nuovo guasto e allagamenti, il sindaco Fiazza: "Chiederemo risarcimento" Video

bassa reggiana

Violenza sessuale su un minorenne disabile: revocati i domiciliari al 21enne

Elisoccorso

Ora gli «angeli» dell'emergenza volano anche di notte

tg parma

Ricordato il sacrificio di Charlie Alfa Video

BORGOTARO

Diawara forse ucciso da un malore?

MONCHIO

«Mi vuoi sposare»? Sorpresa alla sagra

Università

Preso lo scassinatore seriale dell'ateneo

1commento

Sissa

Moto, i centauri disabili tornano in sella grazie a Pattini

viabilità

Tangenziale sud: partono i lavori (e i possibili disagi)

Lavori in corso

Tutti i cantieri nelle strade della città

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

barcellona

Due italiani tra le vittime. Bruno ucciso per proteggere i figli. Caccia a Moussa

Turku

Attacco in Finlandia: un morto e 8 feriti

SPORT

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

Calciomercato

Telenovela Kalinic, l'ultima puntata è incredibile

SOCIETA'

gazzareporter

Limiti di velocità... al Parco Ducale Foto

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

2commenti

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti