12°

Salute-Fitness

Progetto "Rientro dei cervelli": nuovi apprezzamenti per uno studio di genetica all'Università di Parma

Progetto "Rientro dei cervelli": nuovi apprezzamenti per uno studio di genetica all'Università di Parma
Ricevi gratis le news
4

Sequenziato il genoma di un microrganismo, il Bifidobacterium bifidum PRL2010, colonizzatore dell’intestino umano e potenziale microrganismo probiotico, ovvero con effetti positivi sull'organismo dell’uomo, di nuova generazione. Lo studio, pubblicato sulla rivista scientifica Proceedings of the National Academy of Sciences of the United States (PNAS), è stato coordinato da Marco Ventura, del Laboratorio di Probiogenomica del Dipartimento di Genetica dell’Università di Parma.

I bifidobatteri sono microrganismi che colonizzano il tratto gastro-intestinale dei mammiferi, e ai quali vengono comunemente attributi effetti salutistici (batteri probiotici). Questo studio ha permesso, tramite la decodificazione del genoma di questo microrganismo probiotico, l’identificazione delle basi genetiche che lo rendono capace di adattarsi alla nicchia intestinale umana. Tale ricerca ha evidenziato come questo microrganismo sia in grado di utilizzare zuccheri complessi prodotti dall’intestino umano, quale le mucine, e in questo modo garantire la sua sopravvivenza in tale ambiente. Certamente questo studio, sottolineano gli esperti, rappresenta un primo importante passo nella comprensione delle basi molecolari responsabili dell’interazione microrganismi-ospite e dei derivanti effetti positivi sulla salute dell’uomo.

Ventura è da anni impegnato nella ricerca nel campo dei microrganismi probiotici. Con il suo rientro in Italia tramite il programma "Rientro dei Cervelli", dopo un lungo periodo di ricerca condotto all’estero, ha formato e dirige il gruppo di ricerca del Laboratorio di Probiogenomica dell’Ateneo parmense.

La nuova pubblicazione ribadisce la validità di uno studio del quale la Gazzetta di Parma si era già occupata: leggi l'articolo ( gennaio 2010)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • fabrizio

    06 Novembre @ 07.50

    il prof.ventura se lo merita davvero,è partito qua a parma dovendosi arrangiare in uno scantinato se lo è pulito pitturato e allestito con quel che passa il convento,forza che chi comincia dal basso sale in alto,complimenti !!

    Rispondi

  • Pasquale

    05 Novembre @ 19.17

    Hano ragione tutti e due i commentatori di sotto. E molta. Rientro dei cevrelli= fiasco (a livello italiano) basta guardare i dati crudi.

    Rispondi

  • francesco

    05 Novembre @ 17.39

    Ottimo il progetto del rientro dei cervelli!E quando si fa quello per le uscite delle teste di C....

    Rispondi

  • Straiè

    05 Novembre @ 16.39

    I “cervelli” rientreranno solo quando avranno reali prospettive di carriera e dignità di lavoro. Parola di uno che ha visto un’intera generazione di ricercatori arrivare alla pensione senza essere mai riusciti a diventare Professore Associato, nonostante decine e decine di pubblicazioni sulle più prestigiose riviste scientifiche internazionali. Nel frattempo gli amici degli amici andavano in cattedra… Quelli che se ne sono andati all’estero hanno fatto benissimo!!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

X-Factor - Lite Fedez-Agnelli

televisione

Lite mai vista a X-Factor: Fedez insulta Agnelli e se ne va

Brumotti aggredito dai pusher anche a Padova

Un fotogramma che mostra il lancio di una bottiglia contro la troupe.

striscia

Brumotti aggredito dai pusher anche a Padova

5commenti

Quiz, lo sapete come si affrontano le piste ciclabili?

GAZZAFUN

Quiz, lo sapete come si affrontano le piste ciclabili?

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso: Giorgio Pasotti dagli spot del Mulino Bianco al Pezzani

VELLUTO ROSSO

Ascanio Celestini al Parco e Otello a Noceto

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Parco Ducale, la rabbia dei parmigiani

DROGA E UBRIACHI

Parco Ducale, la rabbia dei parmigiani

APPENNINO CON GLI SCI

Schia, lo skilift Prato Grosso riaperto a breve

Weekend

Il sabato in Provincia? Tutti gli eventi in agenda

Fidenza

Ladro di biciclette colto sul fatto

Fidenza

Defabiani, il tenore che aveva esordito con il liscio

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Imprese

Gea Niro Soavi «Factory of the year»

Palanzano

E' morto Ugolotti: durante la guerra venne graziato da un tedesco

IL CASO

Pontetaro, protestano i parrocchiani: campane spente all'alba

Sorbolo

Domenica ponte sull'Enza chiuso, i percorsi alternativi

PARMA

Rubava materiali idraulici nella sua ditta e li rivendeva: arrestato operaio 40enne Video

Denunciato uno zio, residente a Maranello

1commento

Gabbiola di Traversetolo

Cade da un ballone di fieno in giardino, ma non è in gravi condizioni

METEO

Nel weekend arrivano piogge in Emilia e neve in Appennino

Allerta gialla per l'Emilia occidentale

anteprima gazzetta

Parco Ducale in balia degli spacciatori: com'è la situazione Video

PARMA

Lei non lo ama, lui la minaccia e dà coltellate al portone per entrare

Serata di follia in via Pedretti: denunciato un 31enne

via Bixio

Imbrattato il linguistico del Marconi Gallery

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

L'autonomia regionale e quel ponte chiuso

di Stefano Pileri

LETTERE

Il primo posto è di Mattia

5commenti

ITALIA/MONDO

oxford street

Panico nel cuore di Londra dopo falso allarme terroristico. Riaperte tre stazioni metro. Video: la gente in fuga

egitto

Bomba e spari, attentato nella moschea nel Sinai: 235 morti

SPORT

Formula 1

Abu Dhabi, Hamilton davanti a Vettel

IL CASO

Violenza sessuale: 9 anni a Robinho, ex del Milan

SOCIETA'

Procura

Foto sexy della Leotta in rete: coinvolto un minorenne

SOS ANIMALI

Chi vuole adottare Willy?

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Mercedes Classe A 2018, svelati gli interni

motori

Confronto tra KTM 390 Duke, Honda CB 500 F e BMW G 310 R