10°

22°

Salute-Fitness

Parma premiata a Montreal e Glasgow

Parma premiata a Montreal e Glasgow
Ricevi gratis le news
0

Due riconoscimenti internazionali in pochi giorni. Non nasconde la soddisfazione per i risultati ottenuti dal suo gruppo di ricerca Guido Macaluso, della sezione di Odontostomatologia del nostro ateneo.
Il gruppo infatti ha ricevuto, per la collaborazione con l’Università di Montreal, il premio Venezia, che ogni anno viene assegnato alla migliore collaborazione scientifica tra Italia e Quebec, ed è inoltre stato selezionato in un concorso sulla ricerca di base in occasione del diciannovesimo meeting Eao (European Associaton for Osseointegration), a Glasgow: nel primo caso per la ricerca odontoiatrica nel campo delle malattie del sonno, nel secondo caso per lo studio dei meccanismi di risposta delle cellule del cavo orale agli impianti nell’osso.
La collaborazione tra l’ateneo parmigiano e l’Università di Montreal è ormai ultradecennale: «E’ iniziata nel 1996» spiega Macaluso, «anno  in cui abbiamo ospitato per la prima volta il professor Gilles Lavigne e altri membri del suo staff. Da allora la collaborazione non è mai cessata. Inizialmente lo scopo era standardizzare le rispettive procedure cliniche; in seguito, sono nati i primi progetti di ricerca comuni, con un significativo incremento negli anni recenti, da quando un componente del  nostro gruppo, la dottoressa Clotilde Carra, si è trasferita a Montreal. L’intensificarsi della collaborazione con i colleghi canadesi e della nostra ricerca,  riflette l'incremento costante dell'interesse della comunità  scientifica odontoiatrica verso il campo di interesse comune: le malattie del sonno, il bruxismo e i disturbi respiratori nel sonno  innanzitutto».
 Il bruxismo è il digrignamento involontario dei denti durante il sonno; l’obiettivo principale degli studi è cercare di stabilire le cause del bruxismo, in modo da poterne poi affrontare in modo più efficace le conseguenze, e cioè: dolore della faccia, usura dei denti e sviluppo anormale a livello cranio-facciale. Un ruolo cruciale nella collaborazione tra la Clinica odontoiatrica del nostro ateneo e quella di Montreal si può individuare nella presenza a Parma del centro di Medicina del sonno a cui appartengono Mario Giovanni Terzano e Liborio Parrino: insieme i medici parmigiani e canadesi hanno pubblicato un primo articolo nel 1998  sulla più importante rivista dentale (Journal of Dental Research), oggi uno degli articoli più citati nella letteratura del  bruxismo, per arrivare all'ultimo, pubblicato in queste settimane su Sleep, la più importante rivista di  medicina del sonno. Oltre ai risultati in ambito scientifico, il rapporto tra Parma e Montreal ha avuto inoltre un notevole impatto anche sulle rispettive pratiche assistenziali ospedaliere, su entrambi i lati dell'Atlantico: «E’ proprio in virtù di questa collaborazione che il gruppo di Parodontologia, Implantologia e Gnatologia dell'Azienda Ospedaliera di Parma è stato il primo (e rimane ancora l’unico) centro italiano a impiegare una nuova generazione di dispositivi intraorali per la cura dei disturbi respiratori del sonno disegnati e prodotti con tecniche CAD/CAM (cioè disegnati con un software apposito e poi prodotti tramite una specifica macchina a controllo numerico), grazie anche all’importante contributo di Edoardo Manfredi, odontoiatra per l’Ospedale».
A Glasgow invece è stato selezionato un lavoro di ricerca di base, che in pratica costituisce l’altro filone di interesse del gruppo di Macaluso: l’implantologia e la ricostruzione dei tessuti del cavo orale. «Si tratta» spiega l’odontoiatra del nostro ateneo «di ricerche - portate avanti in particolare da Carlo Galli - sul controllo cellulare da parte degli impianti, cioè i meccanismi con cui le cellule reagiscono all'inserimento di un impianto all'interno dell'osso, La conoscenza di questi  meccanismi sarà utile per disegnare impianti con prestazioni più elevate degli attuali e anche per studiare farmaci e sostituti di osso di nuova generazione».  Anche in questo settore, gli odontoiatri parmigiani non hanno lavorato da soli, ma hanno collaborato con Giovanni Passeri della Sezione di Medicina Interna del nostro ateneo e, grazie a lui, con la University of Indianapolis, uno dei centri di riferimento mondiale per la biomeccanica ossea. «Fondamentale in questo lavoro anche il contributo di Simone Lunetti, che si occupa dei trials clinici sui pazienti, in collaborazione con l'Istituto Ortopedico Rizzoli».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Tino attore hard? L'ennesima proposta arriva via Twitter dalla pornostar

storie di ex

Tino attore hard? L'ennesima proposta arriva via Twitter da una pornostar

Crozza torna in Rai. Per Fazio

Fazio e Crozza sul palco di Sanremo 2013

televisione

Crozza torna in Rai. Per Fazio

1commento

Rolling Stones: gli highlander del rock

Il concerto

Stones: immortali! (Jagger canta in italiano)(Le polemiche)

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La parola all'esperto

ECONOMIA

Torna "La parola all'esperto". Inviate i vostri quesiti

Lealtrenotizie

Banda di ladri acrobati: arrestato un albanese residente a Sorbolo

CARABINIERI

Entrano i ladri, donna finge di dormire per paura di violenze: arrestato 32enne di Sorbolo Video

Arrestato a Reggio Emilia un albanese che abita nel paese della Bassa. I due complici sono riusciti a fuggire

COMUNE

Sauro Fontanesi è il nuovo delegato alla Sicurezza del Comune

Fontanesi lascerà il comando della Municipale di Castelnovo Monti. Il suo ruolo: affiancherà l'assessore nella gestione degli interventi

2commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

San Leonardo: furto al centro diurno, nel laboratorio dei disabili

Le anticipazioni della Gazzetta di Parma di domani

tg parma

San Michele Tiorre, trasferiti da Parma i primi 8 migranti Video

4commenti

Via Burla

Rissa fra detenuti, agente ferito a Parma. Il Sappe: "Carcere praticamente in mano ai detenuti"

Il sindacato Sappe ribadisce i problemi di organico della polizia penitenziaria

2commenti

soccorso alpino

Escursionista cade sul monte Caio e batte la testa: ferito un 21enne reggiano

Il giovane è stato portato al Maggiore. Non è in pericolo di vita

AEREI

Ryanair: Confconsumatori chiede un procedimento per omessa informazione ai viaggiatori

Ecco le proposte dell'associazione parmigiana dopo l'incontro all'Enac

PROVINCIA

Ponte di Colorno-Casalmaggiore: accelerati i lavori di verifica

Resta l'ipotesi del ponte di barche

2commenti

PARMA

Tajani al Collegio Europeo: "Il voto tedesco impone Italia protagonista per la stabilità" Video

Il presidente del Parlamento Europeo, Antonio Tajani, ha aperto l'anno accademico con una lectio magistralis

parma

In bici ubriaco: denunciato e due ruote sequestrata

7commenti

gazzareporter

In piazza Garibaldi è arrivato Capitan Acciaio Gallery

corso per ds

Coverciano: a lezione del professor Faggiano

Tordenaso

Addio a Bortolameotti, uomo dal cuore grande

2commenti

PARMA

Nuovo rettore: mercoledì il primo turno delle elezioni, 6 candidati in lizza

Se nessuno otterrà la maggioranza assoluta, si tornerà a votare la prossima settimana

gazzareporter

Frigo e materassi in strada... Rifiuti abbandonati in via Pelacani

Tuttaparma

Portinerie e portinai di un tempo

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La piccola vittoria di una grande Merkel

di Paolo Ferrandi

CONTROLLI

Autovelox, autodetector, speedcheck: la mappa della settimana

ITALIA/MONDO

COMO

Morta con fazzoletti in bocca: giallo alla casa di riposo

Fisco

Spesometro: una settimana di proroga

SPORT

serie B

Verso la Salernitana: il Parma già al lavoro a Collecchio Video

RUGBY

Zebre nella storia: prima squadra italiana a vincere in Sudafrica Le foto

SOCIETA'

russia

Fermata una coppia di cannibali: resti umani nel frigo

liceo Marconi

I «ragazzi della 5ª C» (parmigiani) si ritrovano: 30 anni fa e oggi, le foto

1commento

MOTORI

LA NOVITA'

Al volante della nuova Volvo XC60. Ecco come va

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery