11°

29°

Salute-Fitness

Parma premiata a Montreal e Glasgow

Parma premiata a Montreal e Glasgow
0

Due riconoscimenti internazionali in pochi giorni. Non nasconde la soddisfazione per i risultati ottenuti dal suo gruppo di ricerca Guido Macaluso, della sezione di Odontostomatologia del nostro ateneo.
Il gruppo infatti ha ricevuto, per la collaborazione con l’Università di Montreal, il premio Venezia, che ogni anno viene assegnato alla migliore collaborazione scientifica tra Italia e Quebec, ed è inoltre stato selezionato in un concorso sulla ricerca di base in occasione del diciannovesimo meeting Eao (European Associaton for Osseointegration), a Glasgow: nel primo caso per la ricerca odontoiatrica nel campo delle malattie del sonno, nel secondo caso per lo studio dei meccanismi di risposta delle cellule del cavo orale agli impianti nell’osso.
La collaborazione tra l’ateneo parmigiano e l’Università di Montreal è ormai ultradecennale: «E’ iniziata nel 1996» spiega Macaluso, «anno  in cui abbiamo ospitato per la prima volta il professor Gilles Lavigne e altri membri del suo staff. Da allora la collaborazione non è mai cessata. Inizialmente lo scopo era standardizzare le rispettive procedure cliniche; in seguito, sono nati i primi progetti di ricerca comuni, con un significativo incremento negli anni recenti, da quando un componente del  nostro gruppo, la dottoressa Clotilde Carra, si è trasferita a Montreal. L’intensificarsi della collaborazione con i colleghi canadesi e della nostra ricerca,  riflette l'incremento costante dell'interesse della comunità  scientifica odontoiatrica verso il campo di interesse comune: le malattie del sonno, il bruxismo e i disturbi respiratori nel sonno  innanzitutto».
 Il bruxismo è il digrignamento involontario dei denti durante il sonno; l’obiettivo principale degli studi è cercare di stabilire le cause del bruxismo, in modo da poterne poi affrontare in modo più efficace le conseguenze, e cioè: dolore della faccia, usura dei denti e sviluppo anormale a livello cranio-facciale. Un ruolo cruciale nella collaborazione tra la Clinica odontoiatrica del nostro ateneo e quella di Montreal si può individuare nella presenza a Parma del centro di Medicina del sonno a cui appartengono Mario Giovanni Terzano e Liborio Parrino: insieme i medici parmigiani e canadesi hanno pubblicato un primo articolo nel 1998  sulla più importante rivista dentale (Journal of Dental Research), oggi uno degli articoli più citati nella letteratura del  bruxismo, per arrivare all'ultimo, pubblicato in queste settimane su Sleep, la più importante rivista di  medicina del sonno. Oltre ai risultati in ambito scientifico, il rapporto tra Parma e Montreal ha avuto inoltre un notevole impatto anche sulle rispettive pratiche assistenziali ospedaliere, su entrambi i lati dell'Atlantico: «E’ proprio in virtù di questa collaborazione che il gruppo di Parodontologia, Implantologia e Gnatologia dell'Azienda Ospedaliera di Parma è stato il primo (e rimane ancora l’unico) centro italiano a impiegare una nuova generazione di dispositivi intraorali per la cura dei disturbi respiratori del sonno disegnati e prodotti con tecniche CAD/CAM (cioè disegnati con un software apposito e poi prodotti tramite una specifica macchina a controllo numerico), grazie anche all’importante contributo di Edoardo Manfredi, odontoiatra per l’Ospedale».
A Glasgow invece è stato selezionato un lavoro di ricerca di base, che in pratica costituisce l’altro filone di interesse del gruppo di Macaluso: l’implantologia e la ricostruzione dei tessuti del cavo orale. «Si tratta» spiega l’odontoiatra del nostro ateneo «di ricerche - portate avanti in particolare da Carlo Galli - sul controllo cellulare da parte degli impianti, cioè i meccanismi con cui le cellule reagiscono all'inserimento di un impianto all'interno dell'osso, La conoscenza di questi  meccanismi sarà utile per disegnare impianti con prestazioni più elevate degli attuali e anche per studiare farmaci e sostituti di osso di nuova generazione».  Anche in questo settore, gli odontoiatri parmigiani non hanno lavorato da soli, ma hanno collaborato con Giovanni Passeri della Sezione di Medicina Interna del nostro ateneo e, grazie a lui, con la University of Indianapolis, uno dei centri di riferimento mondiale per la biomeccanica ossea. «Fondamentale in questo lavoro anche il contributo di Simone Lunetti, che si occupa dei trials clinici sui pazienti, in collaborazione con l'Istituto Ortopedico Rizzoli».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Una parmigiana ai «Soliti ignoti», tra sorrisi e prosciutti

televisione

Una parmigiana ai «Soliti ignoti», tra enigmi e prosciutti!

Flavio  Insinna

Flavio Insinna

tv e polemiche

Insinna (e gli insulti): "Chiedo scusa a tutti, anche a chi mi ha tradito"

2commenti

Prometteva la vittoria a Miss Mondo in cambio di sesso: smascherato da "Striscia la notizia"

MISS MONDO

Chiedeva sesso in cambio della vittoria: smascherato da "Striscia la notizia" Foto

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Nasi rossi

PARMA

"Nasi Rossi" sabato in piazza Garibaldi fra gag e solidarietà Video

di Andrea Violi

Lealtrenotizie

Pasimafi, il giallo dei pc rubati

indagini

Pasimafi, il giallo dei pc rubati

DOPO SEI ANNI

Miss Italia torna a Salso:

WEEKEND

Maschere in piazza, clown e... Cantine aperte: l'agenda

Busseto

Il vescovo a don Gregorio: «Lasci Roncole»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Lutto

Addio a Erminio Sassi, anima della Fontanellatese

Polemica

«Climatizzatori nei bagni Tep ma bus roventi»

POLITICA

E adesso nasce anche «Effetto Langhirano»

Lega Pro

La Lucchese ai raggi X

SAN GIOVANNI

Il piccolo falco «Sandro» è caduto dal nido

polizia

Esselunga di via Traversetolo nel mirino, ladri in azione pomeriggio e sera

3commenti

Anteprima Gazzetta

Inchiesta Pasimafi: spariti due computer, giallo all'ospedale Video

PARMA

Due incidenti in un'ora: due donne in gravi condizioni Foto

Anziana investita in via Pellico. Scontro bici-scooter in via Abbeveratoia: ferita una 60enne

2commenti

GAZZAREPORTER

Parcheggio 2.0 in via Bergamo. Continua la serie di "creativi"

Lutto

«Camelot» se n'è andato a 59 anni

Giancarlo Ghiretti fu protagonista nel rugby e nel football

8commenti

PARMA

Veicolo in fiamme: traffico in tilt in tangenziale nord alla Crocetta

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

3commenti

CINEFILO

Cannes: le lacrime di Lynch e la bellezza di Marine e Diane Video

ITALIA/MONDO

TAORMINA

G7, bozza finale: sì alla difesa dei confini Video

torino

Con la fionda riforniva di droga il figlio in carcere: condannata

WEEKEND

il disco 

Ha un'anima il Robot di Alan Parsons

CHICHIBIO

«Les Caves», qualità tra tradizione e innovazione

SPORT

GIRO D'ITALIA

Dumoulin in ritardo a Piancavallo: maglia rosa a Quintana

BOXE

Parma riscopre il pugilato Video

MOTORI

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover

IL TEST

Tiguan, come prima più di prima