15°

Salute-Fitness

Salute per Parma raddoppia e si allarga a terme e farmacie

Salute per Parma raddoppia e si allarga a terme e farmacie
0

Ilaria Moretti
«Salute per Parma», atto secondo. Ultimata la fase sperimentale, il progetto che il Comune ha avviato nel 2009, si potenzia e si amplia. Tutti i dettagli sono stati spiegati ieri, durante il convegno numero due della «quattro giorni» di riflessioni sul welfare «firmata» dall’amministrazione comunale. Al tavolo dei relatori al Ridotto del Regio, c'erano Fabrizio Pallini, delegato del sindaco alle Politiche per la salute e ai rapporti con le aziende sanitarie, l’assessore al Sociale, Lorenzo Lasagna, il direttore generale dell’Ausl, Massimo Fabi e Arnaldo Oneto, il consulente che ha contribuito allo sviluppo del progetto.
«Salute per Parma» nasce da un’intesa sottoscritta dal Comune nel marzo del 2009 con i centri sanitari privati accreditati e convenzionati. Lo scopo: agevolare i cittadini nell’accesso a visite e altre prestazioni specialistiche private grazie a una tariffa «calmierata».
Ebbene: ora gli obiettivi si allargano. «Nato all’interno del pacchetto anticrisi - evidenzia Pallini -, il progetto diventa oggi a sé stante. Per prima cosa intendiamo implementare le agevolazioni per le prestazioni non incluse nei Lea (livelli essenziali di assistenza, ovvero l’insieme dei servizi offerti dal Servizio sanitario nazionale, ndr), prestazioni destinate ad aumentare sempre di più».
Proprio in quest’ottica sono stati siglati nuovi accordi ad hoc, per agevolazioni, sia nell’ambito del settore termale (per i trattamenti che non sono o non saranno più in carico al Servizio sanitario nazionale) che in quello delle farmacie.
Non solo: è previsto l’ingresso nel sistema di altre strutture sanitarie private accreditate non convenzionate e di attività commerciali, come ad esempio i negozi di articoli sanitari, dove il materiale potrà essere acquistato a prezzo ridotto.
Ma coinvolti sono anche ottici, odontotecnici e altri soggetti. Il tutto, sottolinea Pallini - che tiene a ringraziare le aziende private per il loro fondamentale impegno - in un’ottica di piena collaborazione con l’Ausl. Perché «Salute per Parma», questo in sintesi il pensiero del delegato, è uno strumento utile anche per decongestionare la pressione sulle strutture pubbliche.
«Bisogna prendere atto - ribadisce anche Oneto - che assisteremo a un graduale arretramento del pubblico su tutta una serie di prestazioni utili ma non indispensabili».
Positivo il giudizio di Fabi su «Salute per Parma», nuova versione: «Se la prima fase del progetto non ha comportato un grosso valore aggiunto rispetto alla riduzione delle liste di attesa nel pubblico - afferma - vedo invece un’evoluzione in questo secondo capitolo, che si integra perfettamente in uno scenario di piani concertati con più soggetti, realizzati in un solco tracciato dalla Regione. "Salute per Parma" nella sua fase numero due per noi non solo sfonda una porta aperta, ma dà la possibilità di rivitalizzare dei percorsi. E un Comune che rivitalizza è bene accetto, anche perché rinegoziamo insieme gli obiettivi. Per quanto riguarda le prestazioni non Lea, procediamo su un binario parallelo: l’interesse comune è quello di un territorio competitivo».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

«Leone di Lernia, non mollare»

E' grave

«Leone di Lernia, non mollare»

Canale 5, Ceccherini abbandona l'Isola dei Famosi

Foto Ansa

isola dei famosi

Ceccherini litiga con Raz Degan e se ne va. Televoto: sms risarciti

1commento

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il Carnevale della Pappa

LA PEPPA

Ricette in video: Nodini dell'amore per carnevale Video

di Paola Guatelli

Lealtrenotizie

Chiede i soldi all'ex amante per non pubblicare foto "compromettenti": 28enne parmigiana patteggia

Estorsione

Chiede soldi all'ex amante per non pubblicare foto "compromettenti": 28enne parmigiana patteggia

Inchiesta

Multe, Parma fra le città che incassano di più: è terza in Italia Dati 

Quattroruote pubblica la top ten 2016 delle città dove gli automobilisti sono più "tartassati"

5commenti

Il fatto del giorno

L'ultima verità sulla legionella

2commenti

Allarme

Quei 40 bambini «scomparsi» dalle classi

6commenti

Marche

Due parmigiane fra le macerie per salvare le opere d'arte: "Situazione inimmaginabile"

Giustizia

Tar in via di estinzione? I ricorsi calano del 20% all'anno Video

Intervista: Sergio Conti, presidente del Tar di Parma, fa il punto nel giorno dell'apertura dell'anno giudiziario

3commenti

Parma

La Corte dei Conti contesta a Pizzarotti la nomina del Dg del Comune

Lo ha annunciato il sindaco su Facebook: "Esposto di un esponente dei Pd. Sono tranquillo"

4commenti

PARMA

Si fa prestare lo scooter e scippa tre anziane: arrestato giovane indiano

Una delle vittime, cadendo, è finita al Maggiore con il bacino fratturato e oltre un mese di prognosi

5commenti

Bassa

Furti a Mezzano Superiore: nel mirino anche l'asilo e il circolo Anspi Video

Il caso

Rifiuti e videopoker nel parco

L'INCHIESTA

Maxi traffico di auto, chiesti 88 rinvii a giudizio

il caso

Legionella, nuovo incontro pubblico alla Don Milani

La trasmissione di TvParma "Lettere al direttore" seguirà l'evento

1commento

parma calcio

Parma, lotta di nervi col Venezia. Lucarelli: "Attenzione alla Feralpi" Video

TG PARMA

Corniglio: un tir resta bloccato fra le case Video

Sicurezza

A Pilastro spuntano i dossi

20commenti

tg parma

Pesticidi nel Po: dati preoccupanti, trovate anche sostanze proibite

Pubblicato un dossier Ispra

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

11commenti

EDITORIALE

L'avventura di un giorno senza telefonino

di Patrizia Ginepri

ITALIA/MONDO

SPAGNA

Discoteca offre 100 euro alle donne senza slip, è polemica

TARANTO

Assolto dall'accusa di omicidio: scarcerato dopo 20 anni

1commento

SOCIETA'

CHICHIBIO

«Trattoria al Teatro», tutto il buono della tradizione

Fotografia

Scatti al bar per impersonare... la quotidianità

SPORT

Calcio

I play-off di Lega Pro: ecco come funzionano

Mondiali

Sci nordico: Pellegrino vince l'oro

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

motori

Ecco Stelvio, il primo suv Alfa Romeo Video