17°

30°

Salute-Fitness

Studio a Modena: depressione post-parto per il 14,3%

0

 La depressione post-parto è il tema al centro dello studio che sarà presentato domani in un convegno in programma dalle 15 alle 18.30 al Castello di Spezzano: obiettivo della ricerca – 'I fattori di rischio per la sintomatologia depressiva nel periodo dopo il partò – è arricchire la conoscenza degli strumenti tesi alla prevenzione, alla diagnosi e al riconoscimento tempestivo di questa particolare patologia.

Lo studio ha evidenziato che il 14,3% delle donne considerate mostra un elevato livello di sintomatologia depressiva a 6-8
settimane dopo il parto, a conferma dei tassi di prevalenza della depressione post-partum riportati nei principali studi della letteratura svolti nei paesi occidentali (dal 10% al 15%). La ricerca è stata condotta in collaborazione con i reparti di Ostetricia e Ginecologia degli ospedali di Pavullo nel Frignano e Sassuolo. Gli studi sulla depressione post parto indicano che gli effetti a lungo termine comportano la cronicizzazione di questo disturbo nella donna, l’impoverimento della relazione fra madre e bambino e l’aumento di conflittualità fra i genitori.
Nell’ambito della ricerca, eseguita fra novembre 2009 e febbraio 2010 su 154 donne, le persone sono state incontrate al momento del parto, ricontattate dopo un mese per la rilevazione dei fattori di rischio presenti e a distanza di 6/8 settimane dal parto per il monitoraggio dello stato emozionale della puerpera. L’età media delle donne al momento del parto era di 32 anni, il 50% era in possesso di diploma di scuola superiore, il 28% di una laurea. L’87% delle donne incontrate era di
nazionalità italiana, il 13% di origine straniera. Il 34% ha partorito all’ospedale di Pavullo, il 66% all’ospedale di Sassuolo. Lo studio ha messo in luce un elevato livello di sintomatologia depressiva nel 14,3% delle donne considerate a 6-8 settimane dopo il parto.
In particolare, il gruppo di donne ad alta sintomatologia depressiva era composto da 22 puerpere, mentre quello a bassa sintomatologia depressiva da 132 neo-mamme. I fattori di rischio per la sintomatologia depressiva nel periodo dopo il parto considerati nella ricerca sono: disturbi emozionali durante la gravidanza, depressione pregressa, problemi di salute del bambino, qualità della relazione di coppia, vicinanza di persone affettivamente significative, tipo di parto, età della donna, scolarità, status socio-economico.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' morto Roger Moore: l'ex James Bond aveva 89 anni

cinema

E' morto Roger Moore: è il primo addio a un protagonista di "007"

Il fiscalista di Corona: "faceva 130mila euro di nero al mese"

PROCESSO

Il fiscalista di Corona: "Faceva 130mila euro di nero al mese"

Cena romana per Ivanka a base di gnocchi cacio e pepe

LA VISITA

Cena romana per Ivanka a base di gnocchi cacio e pepe

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I due gatti

CHICHIBIO

"I due Gatti": qui è nata la pizza gourmet... E non solo

di Chichibio

Lealtrenotizie

Candidati: lancio Chiara

SPECIALE ELEZIONI 2017

Candidati sindaci, 15 risposte su Parma in 2' I video

COMO

False abilitazioni per autotrasportatori: un impiegato Parmalat fra i 12 arrestati

Coinvolti anche 73 autisti legati alla multinazionale. La Parmalat: "Sono collaboratori esterni, siamo parte lesa"

IL FATTO DEL GIORNO

I terroristi sono criminali paranoici ma noi siamo troppo deboli e divisi Video

CALCIO

Parma-Piacenza: ecco le modifiche alla viabilità. Vietata la vendita di alcolici

2commenti

Tg Parma

Cerca di rubare una bici: fermato in via Cavour da un agente fuori servizio Video

Inchiesta sanità

Interrogato De Luca, manager del colosso Angelini: "Ogni risposta è stata documentata" Video

Il manager è difeso da Giulia Bongiorno

CALCIO

Parma-Piacenza, contrattura per Lucarelli. Venduti più di 6mila biglietti

Problemi tecnici: posticipata la chiusura della prevendita per il settore Ospiti

San Leonardo

Ennesima rissa tra pusher

38commenti

novità

Ricevi gratis le news più importanti in tempo reale con il BOT di Gazzetta

Medesano

Incidente e incendio in zona Carnevala: code per un'ora verso Ramiola

corecom

"Campagna elettorale scorretta": esposto di Ghiretti contro Pizzarotti

6commenti

incendio

Via Farini, fiamme su un balcone: allarme rientrato Foto

Fidenza Salso

Addio a Monia Lusignani, l'angelo dei cani abbandonati

Oltretorrente

Si infila nel letto della ex ma trova la madre: arrestato 32enne Video

Nella fuga, l'uomo ha rubato un cellulare ma ha perso il suo: rintracciato e fermato dai carabinieri

2commenti

'NDRANGHETA

Il pentito contro Bernini: «Soldi in cambio di una sanatoria edilizia». La replica: "Bufala colossale"

1commento

Aveva 79 anni

Schianto di Ostia, il ritratto di Maria Dellasavina

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La forza di saper dire "scusate, ho sbagliato"

di Michele Brambilla

4commenti

IL VINO

Le cantine Garrone, ultimo baluardo

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

Napoli

Accoltella un compagno in classe per "provare la lama"

Manchester

Kamikaze al concerto: 22 morti e 12 dispersi. L'Isis rivendica Foto

3commenti

SOCIETA'

avvistamenti

"Flottiglia di Ufo nei cieli di San Marino": le foto

2commenti

salute

Morbillo, tre fratellini ricoverati ad Arezzo con loro mamma

3commenti

SPORT

CESENA

Nicky Hayden: la famiglia acconsente all'espianto degli organi

GENOVA

E' morto Stefano Farina, designatore degli arbitri di serie B

MOTORI

MOTORI

Nuova Volvo XC60, ancor più qualità e sicurezza

CAMBIO

L'automatico manda in pensione il manuale? I 5 miti da sfatare