14°

Salute-Fitness

A letto con l'influenza: per molti Natale rovinato

A letto con l'influenza: per molti Natale rovinato
0

di Caterina Zanirato

Non c'è dubbio: il Natale 2010 per molti italiani sarà ricordato come il Natale dell’influenza. Mai come quest’anno, infatti, ci sono state così tante persone malate per le festività natalizie. Anche a Parma, dove la guardia medica, durante la vigilia e il giorno di Natale, ha dovuto rispondere a decine di chiamate di soccorso. «Solo il 24 e il 25 dicembre, di giorno, avrò visitato quasi 20 persone - racconta Carà Antonopoulou, guardia medica al Maggiore -. A questi bisogna aggiungere i pazienti che hanno chiamato di notte. Si tratta di molti casi. Anche dovuti al fatto che quest’anno ci sono due virus diversi nell’aria, sotto ai quali si riconduce la normale influenza stagionale. Il primo si manifesta con sintomi gastrointestinali e quindi con problemi allo stomaco e all’intestino. La seconda tipologia di virus, invece, si manifesta con problemi pneumologici, che interessano le prime vie respiratorie, e quindi tosse, raffreddore, tracheite e rinite». 
Le persone più colpite, come sempre, sono i bambini e gli anziani: «Ma quest’anno si sono ammalati molti giovani studenti, che hanno visto sfumare così le loro vacanze di Natale - prosegue la guardia medica -. Inoltre quest’anno l’influenza è stata caratterizzata da febbri molto alte, che superavano anche i 39 gradi, e questo ha spaventato molto l’utenza. I consigli che voglio dare a tutti rimangono sempre gli stessi: state al caldo, prendete della tachipirina per abbassare la febbre. E se i sintomi gastrointestinali o alle vie respiratorie dovessero prolungarsi, consultate il medico per la giusta terapia, che nel secondo caso dovrà essere antibiotica».
Ma come prevenire questi mali di stagione per non rovinarsi le meritate ferie natalizie? Attingendo alla tradizione popolare, sembra che alcuni alimenti di uso quotidiano offrano realmente una qualche protezione dal virus: nel brodo di pollo vi sono proteine che accelerano il rinforzo della membrana dei globuli bianchi e di altre cellule del sistema immunitario e, consumato caldo, ha effetto fluidificante su muco e catarro. Cipolla e aglio hanno dimostrato di possedere proprietà antisettiche ed espettoranti. Il miele, oltre a favorire la fluidificazione del catarro, può servire a calmare crisi di tosse e lenire le mucose in caso di raucedine secca. Respirare i vapori caldi da una pentola con acqua in ebollizione in cui siano state disciolte essenze balsamiche è uno dei rimedi più conosciuti per tosse produttiva o ostinata congestione nasale. È infine quasi inutile ricordare il beneficio di un’assunzione costante di frutta e verdura che, ricche di vitamine e sali minerali, contribuiscono a mantenere in perfetta efficienza i meccanismi di difesa dell’organismo. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Amici, la Celentano dà della grassa alla ballerina che si mette a piangere

Video

"Sei grassa" e la ballerina piange: polemica ad Amici

1commento

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Striscia la notizia

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Collezionismo e antiquariato di nuovo protagonisti a Parma

L'EVENTO

Mercanteinfiera protagonista
a Parma

Lealtrenotizie

Parma espugna 1-0  Salò

lega pro

Basta un gol: il Parma espugna Salò (1-0) e risponde al Venezia Gallery Video: il gol

Mazzocchi e Corapi: "Partita rognosa, ma aabiamo portato a casa i tre punti" (Video)La squadra saluta gli oltre ottocento tifosi (Video)Il Venezia schiaccia la Samb 3-1. Anche il Padova vince (Risultati e classifica)

pacciani commenta

"Parma poco brillante: ma contano i tre punti" Video

1commento

Bassa

Successo per la Verdi Marathon: 2.200 partecipanti, sole e... Verdi sul palco Foto

Malattie

Tre ragazzi con la scabbia alle superiori

10commenti

gazzareporter

Il soffitto della palestra "Del Chicca" perde i pezzi

Carabinieri

Legna e pellet non pagati: commerciante di Parma raggirato nel Reggiano

Bagnolo in Piano: denunciato un 52enne di Crotone, la nipote e il suo compagno

Borgotaro

Discute con una coppia, torna armato di coltello: un ferito nel parapiglia

Marocchino bloccato dai carabinieri 

7commenti

SALSOMAGGIORE

Addio a Renzo Tosi, il re della focaccia di Natale

1commento

Borseggio

«Tenetevi i soldi, ma ridatemi la foto del nipotino»

1commento

CURIOSITA'

Cartello «anti-rudo» al Campus

SORBOLO

Se n'è andato Giuliano Rosati, poliedrico e infaticabile

IL CASO

Sorbolo, contro furti e degrado il controllo si fa correndo

Nasce il progetto «Arrestiamoli»: lo sperimentano il sindaco e due runner

Sos animali

Cinque cuccioli cercano casa

viabilità

Il calendario e la mappa degli autovelox della settimana

Parma

Carnevale, carri e maschere dal Battistero alla Cittadella Foto Video

Spettacoli

Agnese Scotti: «Il mio teatro è fisico»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Auguri Giorgio Torelli, un parmigiano speciale

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

10commenti

ITALIA/MONDO

ROVIGO

Errore in un documento: niente funerale, la defunta risulta viva

Esplosione

Catania, crolla palazzina: morta un'anziana, una bimba di 10 mesi in coma 

SOCIETA'

Cinema

E' morto l'attore Bill Paxton

FIERE

E' iniziato Mercanteinfiera: curiosità fra gli stand Foto

SPORT

Coppa del mondo

Sci: Peter Fill vince il SuperG. Argento per gli azzurri nel Team sprint

lega pro

La Reggiana vince e si fa sotto. Il Gubbio si allontana

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia