17°

Salute-Fitness

Come assistere il malato quando arriva la fine

Come assistere il malato quando arriva la fine
0

 Ilaria Graziosi

Sono tante le patologie. Tanti gli stadi del dolore. Ma quando il malato arriva alla fase terminale della malattia, allora non c'è che una soluzione: assisterlo in quella che sarà la qualità della sua vita, non più la durata. 
Corso di formazione
Nasce per questo il corso di formazione «Accompagnamento del malato terminale durante la fase delle cure palliative», promosso da tre anni a questa parte dall’associazione onlus «Chiara Tassoni», per la ricerca sulla leucemia e sul cancro.
 Un corso che si propone, attraverso diversi incontri, di formare personale medico, infermieristico e psicologico che andrà a seguire il malato e la sua famiglia durante la fase terminale della malattia.
Sostegno anche alla famiglia 
«Ciò che devono saper offrire le persone che assistono un malato terminale si può riassumere sostanzialmente in tre punti - ha spiegato Roberto Albertini, biologo e membro dell’associazione -: cioè mirare ad un’assistenza che permetta al paziente di condurre un’esistenza dignitosa, nonostante l’incombenza della morte, garantire un’assistenza psicologica adeguata e dare un sostegno alla famiglia: sono queste le cose che ci proponiamo di insegnare alle persone che frequentano il nostro corso, che si svolge tutti i venerdì nell’aula magna dell’Ausl, in Strada del Quartiere 2, che viene tenuto da medici ed esperti del settore». 
Raddoppiati gli iscritti
Partito tre anni fa con 14 persone, il corso è arrivato a contare quest’anno 30 iscritti, che fino all’11 marzo 2011 potranno apprendere da esperti gli interventi di tipo terapeutico e assistenziale finalizzati alla qualità di vita del malato. 
«Orgogliosi del progetto»
«Siamo molto orgogliosi di continuare a portare avanti questo progetto - ha spiegato la segretaria dell’associazione, Teresa Santoro, insieme a Francesca Dosi, membro dell’associazione - che quest’anno è stato appoggiato anche dall’Ausl di Parma, e reso possibile grazie al generoso contributo dell’impresa Selfor di Parma. Ma, proprio perché il nostro scopo è quello di finanziare in città la ricerca scientifica sulle leucemie e il cancro, abbiamo sempre bisogno di fondi per portare avanti il nostro operato: come associazione, oggi, contiamo 250 associati, ma sarebbe importante che sempre più cittadini si avvicinassero alla nostra realtà. Per far del bene agli altri, per essere utili alla comunità che da sempre ci sostiene, e per partecipare alle nostre attività». 
Chi fosse interessato a iscriversi all’associazione Tassoni o a avere informazioni sugli incontri può chiamare lo 0521/231860 o recarsi direttamente in sede, in via San Leonardo 47.  

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Lo "Zoo" di  105,  è morto Leone Di Lernia

spettacoli

Lo "Zoo" di 105, è morto Leone Di Lernia - VIDEO

Halle Berry si libera del vestito degli Oscar: così il Versace finisce per terra e lei si butta in piscina

come in un film

Halle Berry si libera del vestito degli Oscar e si tuffa Video

Montalbano torna, supera i 10 milioni e fa il 40%

televisione

Montalbano, ritorno record: supera i 10 milioni

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Top500": la classifica

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

Lealtrenotizie

Arrestate due cittadine rumene

cittadella

Scippavano anziani: rom arrestate da un poliziotto fuori servizio

INCHIESTA

Alberi, sigilli a una casa famiglia per anziani. Tre indagati

da mantova a parma

Furto a un distributore, un moldavo in manette

autostrada

Incidente tra due camion a Fiorenzuola: code verso Fidenza

Consiglio comunale

Rifiuti e sicurezza: oggi Consiglio comunale Diretta dalle 15

opportunita'

Venti nuovi annunci per chi cerca un lavoro

Welcome day

Studenti Erasmus, benvenuti a Parma Fotogallery

L'ALLARME

Droga, a Parma ogni anno 400 segnalati alla Prefettura

3commenti

La traversata

Quei velisti con Parma nella cambusa

Mercati esteri

Sicim, tris di commesse per 200 milioni di dollari

Amarcord

Prati Bocchi, 67 anni di amicizia

meteo

Tornano pioggia, vento e neve sulle alpi

Langhirano

E' morto Pierino Barbieri

1commento

Scomparso

«Benito, come un padre per tanti di noi»

FOCUS

Monticelli? Mancano spazi per i giovani

LEGA PRO

Parma, Frattali out: in porta arriva Davide Bassi. Il Pordenone travolge il Bassano

L'estremo difensore era svincolato dall'Atalanta, nel suo passato anche Empoli e Torino

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

13commenti

EDITORIALE

Quei politici allergici alla libertà di stampa

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

il CASO

Dj Fabo ha morso il pulsante per il suicidio assistito

2commenti

TREVISO

Il Comune licenzia dipendente assenteista

SOCIETA'

caffè

A Milano lo Starbucks più grande d'Europa

comune

2200 anni della fondazione di Parma: ecco il logo di Franco Maria Ricci

SPORT

inghilterra

Ranieri: il tributo (mascherato) dei tifosi del Leicester Gallery

Ciclismo

Grave caduta per la giovane promessa Marco Landi

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, la nostra pagella

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia