14°

Salute-Fitness

Borsa di studio Avoprorit per studiare i tumori

Borsa di studio Avoprorit per studiare i tumori
Ricevi gratis le news
0

Lisa Oppici
Una borsa di studio per fare nuovi passi avanti nelle terapie per i tumori polmonari e mammari.
 A offrirla è l’Avoprorit, che l’ha donata al Dipartimento di Medicina sperimentale dell’Università a ricordo di Ernesto Sani, storico nome dell’Avoprorit scomparso  cinque  anni fa.
 La borsa di studio è stata donata in particolare al gruppo di ricerca del professor Pier Giorgio Petronini, coordinatore della sezione di Oncologia sperimentale, ed è biennale: 12mila euro l’anno andranno a finanziare l’attività di un giovane ricercatore, che dovrà essere individuato tramite un bando ad hoc.
Il vincitore lavorerà su un importante progetto avviato dalla sezione di Oncologia sperimentale: lo studio del comportamento di cellule tumorali in condizione di ipossia (carenza di ossigeno), una condizione comune a molti tumori maligni e cruciale nella formazione delle metastasi e nella progressione della malattia.
La Sezione dispone già di un incubatore per cellule, con il quale è possibile ricreare situazioni simili a quelle che si riscontrano in vivo in un tumore ipossico: ora grazie all’Avoprorit sarà possibile studiare in particolare l’effetto dell’ipossia nella risposta a farmaci antitumorali, per verificare se e quanto essa possa influenzarne l’efficacia.
«Oggi una delle frontiere maggiori della medicina sta nel settore oncologico. Certo, rispetto al passato sono stati fatti grandi progressi, ma di strada da fare ce n'è ancora, e in questo la ricerca è fondamentale», ha detto ieri il rettore Gino Ferretti, ringraziando l’Avoprorit «per la sua sensibilità, tanto più in un momento difficile per l’Università e per il settore pubblico» e sottolineando l’impegno dell’ateneo verso i giovani.
«Noi raccogliamo fondi per essere sussidiari alle esigenze della sanità e della ricerca - ha spiegato il presidente dell’Avoprorit Enrico Foggi -. In questo caso doniamo a un centro di eccellenza della nostra università, con cui abbiamo già collaborato, tra l’altro in un campo in cui è importante ottenere risultati: il tumore al polmone - ha continuato Foggi -  è ancora quello con maggiore incidenza e maggiore mortalità, la strada maestra da percorrere è quella della ricerca».
«Potremo valutare gli effetti di alcuni trattamenti farmacologici nelle situazioni di ipossia, che è una fase critica nello sviluppo delle metastasi - ha osservato il professor Petronini -. Qualche mese fa abbiamo ricevuto in dono l’incubatore, ora una persona potrà seguire la sperimentazione: è un lavoro che potrà dare risultati importanti anche da trasferire nella clinica».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Biondo e Filippo riammessi nella scuola di Amici

televisione

Biondo e Filippo riammessi nella scuola di Amici, espulso Nicolas

Ignazio Moser

Ignazio Moser

DADAUMPA

Moser, dal GF a Parma: «Qui sto bene, ho tanti amici»

Tom Petty

Tom Petty

MUSICA

Tom Petty è morto per overdose accidentale

Notiziepiùlette

Ultime notizie

“Pat Garrett & Billy the Kid”, il mito secondo Dylan

IL DISCO

“Pat Garrett & Billy the Kid”, il mito western secondo Dylan

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Omicidio di Michelle, l'ex fidanzato «totalmente capace di intendere e volere»

IL CASO

Omicidio di Michelle, l'ex fidanzato «totalmente capace di intendere e volere»

Criminalità

Borseggi, la paura viaggia sull'autobus

VIABILITA' E BUROCRAZIA

Strade pronte, ma restano chiuse

Animali

«Delon sbaglia: non si uccide il proprio cane»

LA STORIA

Aurora, 18enne disabile: «Nessun sogno è precluso»

TORRILE

Fine dell'incubo per i vicini del piromane

Ko a Cremona

Anno nuovo, Parma vecchio

SALUTE

Un test del sangue per otto tipi di tumore

SERIE B

Cremonese-Parma 1-0: crociati sconfitti a pochi minuti dalla fine sotto gli occhi di Lizhang Foto Video

Nel primo tempo squadre equilibrate, poi i crociati calano. La Cremonese aumenta il pressing e fa gol con Cavion

9commenti

DIARIO DELLA TRASFERTA

"Tutti a Cremona!": quasi 2mila tifosi da Parma Foto Video

Uno dei pullman ha qualche problema al motore in autostrada ma riesce a raggiungere lo stadio di Cremona. Molti tifosi in auto

PARMA

Oltretorrente: cori gospel in strada per contrastare lo spaccio Video

Iniziativa di "Oltretutto Oltretorrente" con il coro gospel Zoe Peculiar

5commenti

PARMA

Scontro fra due auto in via Venezia

APPENNINO

Escursionisti in difficoltà per il ghiaccio: due interventi del Soccorso Alpino sul Marmagna

In salvo due 29enni toscane e due uomini del Parmense. Appello del Saer: "Usate l'attrezzatura adatta"

FURTI

Ladro in fuga si lancia da una finestra al quarto piano: ferito e... arrestato Foto

Di chi sono tutti questi oggetti rubati?

1commento

Testimonianza

«Un truffatore mi ha rubato l'identità: insultato e minacciato da mezza Italia»

GAZZAREPORTER

"Tramonti infuocati": le foto del lettore Matteo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La strana democrazia delle parlamentarie

di Francesco Bandini

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

Turismo

Venezia, 1.100 euro di conto per 4 bistecche e una frittura di pesce

Lucca

Un escursionista muore sulle Apuane

SPORT

SERIE B

Cremonese-Parma 1-0: gli highlights della partita Video

Cremonese-Parma

D'Aversa: "Dispiace non vedere la 'cattiveria' giusta per portare a casa il risultato" Video

SOCIETA'

IL CASO

Tim Cook: "Non voglio che mio nipote sia sui social"

milano

Cracco si è sposato (Lapo Elkann testimone) Gallery

MOTORI

LA NOVITA'

Nuova Dacia Duster: il low cost diventa un eroe borghese

NOVITA'

Gamma Fiat 500 Mirror, infotainment "allo specchio"