20°

34°

Salute-Fitness

Borsa di studio Avoprorit per studiare i tumori

Borsa di studio Avoprorit per studiare i tumori
Ricevi gratis le news
0

Lisa Oppici
Una borsa di studio per fare nuovi passi avanti nelle terapie per i tumori polmonari e mammari.
 A offrirla è l’Avoprorit, che l’ha donata al Dipartimento di Medicina sperimentale dell’Università a ricordo di Ernesto Sani, storico nome dell’Avoprorit scomparso  cinque  anni fa.
 La borsa di studio è stata donata in particolare al gruppo di ricerca del professor Pier Giorgio Petronini, coordinatore della sezione di Oncologia sperimentale, ed è biennale: 12mila euro l’anno andranno a finanziare l’attività di un giovane ricercatore, che dovrà essere individuato tramite un bando ad hoc.
Il vincitore lavorerà su un importante progetto avviato dalla sezione di Oncologia sperimentale: lo studio del comportamento di cellule tumorali in condizione di ipossia (carenza di ossigeno), una condizione comune a molti tumori maligni e cruciale nella formazione delle metastasi e nella progressione della malattia.
La Sezione dispone già di un incubatore per cellule, con il quale è possibile ricreare situazioni simili a quelle che si riscontrano in vivo in un tumore ipossico: ora grazie all’Avoprorit sarà possibile studiare in particolare l’effetto dell’ipossia nella risposta a farmaci antitumorali, per verificare se e quanto essa possa influenzarne l’efficacia.
«Oggi una delle frontiere maggiori della medicina sta nel settore oncologico. Certo, rispetto al passato sono stati fatti grandi progressi, ma di strada da fare ce n'è ancora, e in questo la ricerca è fondamentale», ha detto ieri il rettore Gino Ferretti, ringraziando l’Avoprorit «per la sua sensibilità, tanto più in un momento difficile per l’Università e per il settore pubblico» e sottolineando l’impegno dell’ateneo verso i giovani.
«Noi raccogliamo fondi per essere sussidiari alle esigenze della sanità e della ricerca - ha spiegato il presidente dell’Avoprorit Enrico Foggi -. In questo caso doniamo a un centro di eccellenza della nostra università, con cui abbiamo già collaborato, tra l’altro in un campo in cui è importante ottenere risultati: il tumore al polmone - ha continuato Foggi -  è ancora quello con maggiore incidenza e maggiore mortalità, la strada maestra da percorrere è quella della ricerca».
«Potremo valutare gli effetti di alcuni trattamenti farmacologici nelle situazioni di ipossia, che è una fase critica nello sviluppo delle metastasi - ha osservato il professor Petronini -. Qualche mese fa abbiamo ricevuto in dono l’incubatore, ora una persona potrà seguire la sperimentazione: è un lavoro che potrà dare risultati importanti anche da trasferire nella clinica».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Conferenza stampa per l’uscita di “Gracias a la vida” il singolo di Gessica Notaro

MUSICA

Esce il 23 agosto "Gracias a la vida", il singolo di Gessica Notaro

Mai dire Baganzai, il video dei Trapiantati vince (anche) per acclamazione

calestano

Mai dire Baganzai, il video dei Trapiantati vince (anche) per acclamazione

Madonna festeggia il suo compleanno ballando la pizzica in Puglia

social network

Madonna balla la pizzica alla sua festa di compleanno in Puglia Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e giocali subito

GIOCHI ESTIVI

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e gioca subito

Lealtrenotizie

Amici e centro d'accoglienza di Cianica sotto shock per la morte di Diawara

BORGOTARO

Annegato dopo un tuffo: amici e operatori sotto shock per Diawara Video

Si cerca di contattare i parenti in Costa D'Avorio

Lutto

Addio al medico Giovanni Mori

temperature

Torna l'allerta caldo: verso un giovedì e un venerdì a oltre 35°

chiesa

Parroci, si cambia. Dalla città alla montagna: le nomine del vescovo

Il saluto degli "storici" don Mora e don Fontana. Novità anche per Marano, Langhirano, Corniglio

1commento

Parlamento

OpenPolis, Pagliari guida la top ten della produttività

Il senatore il più presente, al voto il 97,41% delle volte

Tg Parma

Parma, Caputo vuole un club ambizioso. Evacuo e Giorgino ai saluti Video

Tg Parma

Ferragosto a Parma, qualche turista e città chiusa per ferie. San Paolo compreso Video

STAZIONE

Parcheggi «kiss and go»: dopo 15 minuti a Parma scatta il pedaggio Foto

Carabinieri

Parma malata di sballo, parla chi lotta contro la droga

3commenti

gazzareporter

Ferragosto: "picco" di materassi abbandonati vicino ai cassonetti Foto

Segnalazioni e foto su via Nello Brambilla (zona Montebello) ma anche viale Duca Alessandro e strada Sant'Eurosia

acqua

Guasti alle tubature: Fontevivo e Berceto senz'acqua

Lucchi: "Chi innaffia è un criminale. Farò piombare i contatori ai trasgressori"

2commenti

gazzareporter

"C'è chi ha dimenticato le valigie in città..." Foto

2commenti

incidente

Caduta in moto: paura per marito e moglie a Viazzano

2commenti

Stazione

Pusher in guerra per la gestione dello spaccio

8commenti

incendio

Sterpaglie a fuoco a Noceto vicino alle case

Incidente in montagna

Precipitata per 50 metri sul Cusna: resta in Rianimazione la 42enne ferita

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

1commento

GAZZETTA

Oggi il quotidiano non sarà in edicola. Tutte le notizie sul nostro sito

ITALIA/MONDO

roma

Donna fatta a pezzi: trovati busto e testa in cassonetto. Il fratello confessa

giallo

Modella rapita e all'asta: un arresto in Gran Bretagna

SPORT

Tg Parma

Parma, cercasi punta: Caputo in pole, idee Antenucci e Ceravolo Video

Gossip Sportivo

Diletta Leotta, anche il compleanno è social

SOCIETA'

ZURIGO

"Ebrei fatevi la doccia": proteste per l'avviso in una piscina svizzera

montanara

«D(io)», la web series dell'ottimismo: un inno alla passione

MOTORI

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente