21°

Salute-Fitness

Sette di cuore, una settimana al servizio della prevenzione

Sette di cuore, una settimana al servizio della prevenzione
0

 Curare il cuore si può (e si deve) tutti i giorni. Eppure esiste una settimana all’anno in cui esperti e ricercatori invitano la città a prestare più attenzione a quel «muscolo» che   spesso si dimentica. Si apre lunedì   14 febbraio  «Sette di cuore», la campagna di sensibilizzazione sulle malattie cardiovascolari promossa da ospedale Maggiore e Ausl, in collaborazione con l’Associazione per l’assistenza e la ricerca in cardiochirurgia. Il   carnet di appuntamenti e visite gratuite  è stato illustrato ieri. 

Ad essere chiamati a raccolta sono stati   anche i tutori dell’ordine, «i primi in assoluto a necessitare di controlli dovuti ai pesanti stili di vita, e soprattutto, al loro ruolo» come spiega Claudio Reverberi, responsabile dell’attività specialistica ambulatoriale cardiologica ospedaliera. «Perché - precisa Diego Ardissino, direttore di Cardiologia dell’ospedale - i disturbi cardiovascolari sono tra le patologie più frequenti e letali nel nostro Paese». 
Secondo l’esperto «l'incidenza dell’infarto miocardico a livello nazionale è di 640 casi per un milione di abitanti. E nel nostro territorio riusciamo a diagnosticarne solo la metà: tutti gli altri non fanno in tempo ad accorgersi di nulla fino a che non sono colpiti drasticamente».
 Ecco perché il carnet di appuntamenti per la settimana prossima è piuttosto fitto: «A cominciare   dagli stand   in piazza Garibaldi - spiega Mario De Blasi, coordinatore della Commissione cardiologica provinciale dell’Ausl - in cui gli esperti potranno incontrare i cittadini». 
Ma le iniziative di «Sette di cuore» si spalmano anche in provincia: a Fidenza ad esempio è stato organizzato un convegno dedicato al personale sanitario, mentre a Borgotaro saranno gli studenti i protagonisti dell’incontro sul «mal di cuore». 
Intanto sabato 19 febbraio, i Poliambulatori dell’Ausl di via Pintor si spalancheranno per accogliere gli uomini di borgo della Posta, mentre a carabinieri e fiamme gialle saranno dedicati gli ambulatori del Maggiore dove saranno gli esperti del «Centro Cuore» ad occuparsi di diagnosi e sensibilizzazione. 
«Si tratta di un’iniziativa assai lodevole - spiegano Roberta Cicchetti, rappresentante della Polizia di Stato, il tenente colonnello Giorgio Sulpizi e il maggiore Vittorio Ierardi della Finanza - che da sempre suscita vivo interesse tra i tutori della legge». 
«L'iniziativa ha l’obiettivo primario di sensibilizzare l’opinione pubblica sui fattori di rischio - spiegano Luca Sircana ed Ettore Brianti, direttori sanitari di ospedale e Ausl - In Emilia Romagna l’eliminazione dei fattori di rischio potrebbero prevenire l’80% delle malattie cardiache premature».  

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bar Refaeli  è di nuovo incinta

gossip

Bar Refaeli è di nuovo incinta

gazzarock

musica

Premio Gazzarock, la sfida comincia: vota il tuo artista preferito

David, Bruni Tedeschi: molta gratitudine per questo film

DAVID

La pazza gioia, Bruni Tedeschi: molta gratitudine per questo film Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cose buone e belle di Parma

SONDAGGIO

Le cose buone e belle di Parma: da oggi si vota per O, P e Q. Fate le proposte per le ultime 6 lettere

Lealtrenotizie

Cade per un malore: 42enne muore il giorno dopo il matrimonio

Luzzara

Cade per un malore: 42enne muore il giorno dopo il matrimonio

Delicato intervento al cervello al Maggiore di Parma: Barbara Cocconi, barista, ha lavorato a Montecchio, Boretto, Brescello

Consiglio comunale

In arrivo riduzioni per Cosap e dehor

Spaccatura Pd, Torreggiani contro Dall'Olio - Segui la diretta della seduta

5commenti

32a giornata

Parma-Maceratese anticipata alle 18.30 (domenica 2 aprile)

carabinieri

Maxi-sequestro di armi da guerra nel Parmense: volevano rubare anche la salma di Enzo Ferrari

I nomi dei sette parmigiani della banda

6commenti

Londra

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

1commento

Personaggi

Francesco Canali: "Il mio messaggio di speranza ai malati di Sla"

Il “maratoneta in carrozzina”, ha scritto un articolo per la Gazzetta, per la “sua” Gazzetta

5commenti

sos animali

Bocconi avvelenati: nuovo allarme in via Capelluti

politica

Elezioni 2017, un gruppo solo in corsa per il simbolo M5S

Solo gli "Amici di Beppe Grillo" hanno presentato richiesta entro i termini

1commento

piazzale dalla chiesa

Al bar con la droga pronta per lo spaccio: fermato il pusher richiedente asilo

12commenti

saranno famosi

Langhirano: Ettore, 7 anni e la sua super batteria Video

1commento

Crisi

Copador, si apre la strada del risanamento

2commenti

corte dei conti

Interviste a pagamento, assolto Villani. Condannati 6 ex consiglieri regionali

2commenti

DOMANI

Il pane: uno speciale di otto pagine

Incidente

Ubriaco travolge tre ciclisti

2commenti

Femminicidio

La madre di Alessia: «Oggi compirebbe 40 anni»

sondaggio

Le cose buone e belle di Parma? Boom di voti online

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

5commenti

VELLUTO ROSSO

Settimana di grandi classici. Con grandi sorprese Video

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

traffico

Scontro pullman-tir sul raccordo tra l'A1 e l'A14: 40 feriti

terrorismo

Terzo ergastolo per Carlos, lo Sciacallo

SOCIETA'

manchester

"Ingombri la strada", il ciclista s'infuria e reagisce Video

Inghilterra

L'auto che non entra nel cancello fa sorridere Video

SPORT

argentina

Pesanti insulti al guardalinee(Video): 4 turni di squalifica a Messi

Il personaggio

Bassi: «Il Parma a Gubbio finalmente ha fatto il Parma»

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso si può noleggiare su Amazon

Motori

Il lusso? Oggi veste il made in Italy di Alcantara