12°

Salute-Fitness

Sette di cuore, una settimana al servizio della prevenzione

Sette di cuore, una settimana al servizio della prevenzione
0

 Curare il cuore si può (e si deve) tutti i giorni. Eppure esiste una settimana all’anno in cui esperti e ricercatori invitano la città a prestare più attenzione a quel «muscolo» che   spesso si dimentica. Si apre lunedì   14 febbraio  «Sette di cuore», la campagna di sensibilizzazione sulle malattie cardiovascolari promossa da ospedale Maggiore e Ausl, in collaborazione con l’Associazione per l’assistenza e la ricerca in cardiochirurgia. Il   carnet di appuntamenti e visite gratuite  è stato illustrato ieri. 

Ad essere chiamati a raccolta sono stati   anche i tutori dell’ordine, «i primi in assoluto a necessitare di controlli dovuti ai pesanti stili di vita, e soprattutto, al loro ruolo» come spiega Claudio Reverberi, responsabile dell’attività specialistica ambulatoriale cardiologica ospedaliera. «Perché - precisa Diego Ardissino, direttore di Cardiologia dell’ospedale - i disturbi cardiovascolari sono tra le patologie più frequenti e letali nel nostro Paese». 
Secondo l’esperto «l'incidenza dell’infarto miocardico a livello nazionale è di 640 casi per un milione di abitanti. E nel nostro territorio riusciamo a diagnosticarne solo la metà: tutti gli altri non fanno in tempo ad accorgersi di nulla fino a che non sono colpiti drasticamente».
 Ecco perché il carnet di appuntamenti per la settimana prossima è piuttosto fitto: «A cominciare   dagli stand   in piazza Garibaldi - spiega Mario De Blasi, coordinatore della Commissione cardiologica provinciale dell’Ausl - in cui gli esperti potranno incontrare i cittadini». 
Ma le iniziative di «Sette di cuore» si spalmano anche in provincia: a Fidenza ad esempio è stato organizzato un convegno dedicato al personale sanitario, mentre a Borgotaro saranno gli studenti i protagonisti dell’incontro sul «mal di cuore». 
Intanto sabato 19 febbraio, i Poliambulatori dell’Ausl di via Pintor si spalancheranno per accogliere gli uomini di borgo della Posta, mentre a carabinieri e fiamme gialle saranno dedicati gli ambulatori del Maggiore dove saranno gli esperti del «Centro Cuore» ad occuparsi di diagnosi e sensibilizzazione. 
«Si tratta di un’iniziativa assai lodevole - spiegano Roberta Cicchetti, rappresentante della Polizia di Stato, il tenente colonnello Giorgio Sulpizi e il maggiore Vittorio Ierardi della Finanza - che da sempre suscita vivo interesse tra i tutori della legge». 
«L'iniziativa ha l’obiettivo primario di sensibilizzare l’opinione pubblica sui fattori di rischio - spiegano Luca Sircana ed Ettore Brianti, direttori sanitari di ospedale e Ausl - In Emilia Romagna l’eliminazione dei fattori di rischio potrebbero prevenire l’80% delle malattie cardiache premature».  

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Musica alla Latteria dal Beccio

pgn

Musica alla Latteria dal Beccio Foto

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Striscia la notizia

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

«Ok il prezzo è giusto», alla presentatrice cede il vestito in diretta tv

Australia

Cede il vestito in diretta: esce il seno

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Discute con una coppia, torna armato di coltello: un ferito nel parapiglia

Borgotaro

Discute con una coppia, torna armato di coltello: un ferito nel parapiglia

Marocchino bloccato dai carabinieri 

6commenti

Malattie

Tre ragazzi con la scabbia alle superiori

6commenti

agenda

Una domenica con i mille colori del Carnevale

Borseggio

«Tenetevi i soldi, ma ridatemi la foto del nipotino»

SALSOMAGGIORE

Addio a Renzo Tosi, il re della focaccia di Natale

1commento

CALCIO

A Salò un Parma affamato Diretta dalle 16,30

Manca Baraye, squalificato: al suo posto dovrebbe giocare Scaglia

CURIOSITA'

Cartello «anti-rudo» al Campus

SORBOLO

Se n'è andato Giuliano Rosati, poliedrico e infaticabile

carabinieri

Spara un razzo fra la folla: era appena uscito dal carcere

Arresto bis, dopo meno di due mesi: 20enne tunisino in via Burla. A dicembre aveva in casa 500grammi di hashish

1commento

Parma

Carnevale, carri e maschere dal Battistero alla Cittadella Foto Video

viabilità

Il calendario e la mappa degli autovelox della settimana

Spettacoli

Agnese Scotti: «Il mio teatro è fisico»

Parma

Bidoni dei rifiuti a fuoco in viale Mentana

EVENTO

I 70 anni della Famija Pramzana

lutto

Collecchio piange Massimiliano Ori, lo sportivo dall'animo gentile

Aveva 51 anni

1commento

Parma

Straordinari non pagati: Poste condannate a risarcire portalettere Video

Prima sentenza in Italia

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

6commenti

ITALIA/MONDO

Esplosione

Catania, crolla palazzina: morta un'anziana, una bimba di 10 mesi in coma 

Sant’Ilario

Rubava il telefono ai giocatori di videopoker: denunciato 35enne

WEEKEND

FIERE

E' iniziato Mercanteinfiera: curiosità fra gli stand Foto

45 anni fa: il disco

Catch bull at four - Quando Cat Stevens cantava in latino

SPORT

lega pro

La Reggiana vince e si fa sotto. Il Gubbio si allontana

sport

Inaugurato il Parma Golf Show Videointerviste

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia