-1°

Salute-Fitness

New York studia le mense scolastiche di Parma per combattere l'obesità infantile

New York studia le mense scolastiche di Parma per combattere l'obesità infantile
5

Questa mattina è stato ricevuto in Municipio Eric Goldstein, Ceo del New York Department of Education, per un confronto fra i sistemi di ristorazione scolastica adottati a Parma e nella città di New York, e per stabilire le basi di una possibile collaborazione sul tema della nutrizione fra le due realtà. All’incontro erano presenti: Paolo Buzzi, vicesindaco; Giovanni Paolo Bernini, assessore alle Politiche per l’Infanzia e la Scuola; Fabrizio Pallini, delegato del sindaco alla Sanità e Politiche per la Salute, ma anche rappresentati di Alma, del nostro Ateneo e delle Fiere.
“Si tratta di uno scambio di esperienze importante  - ha sottolineato il vicesindaco – per noi New York rappresenta un esempio a livello mondiale, poterci confrontare con questa realtà è una grande opportunità e un onore”.
“Siamo onorati di questa visita – ha spiegato l’assessore Bernini – che ci permette di illustrare il nostro modus operandi nel campo dell’educazione alimentare. La nostra città si sta distinguendo per le sue politiche scolastiche a livello nazionale e, in questo caso, internazionale. Le nostre iniziative mirano a far crescere gli alunni nel benessere psicofisico, con l’aiuto di imprese private, dell’Università e di altre realtà”.
“Il problema dell’obesità infantile e del diabete sono in crescita – ha ricordato Pallini –le iniziative che sono state messe in campo mirano a prevenire il problema promuovendo stili di vita sani”.
“Vi ringrazio per la vostra disponibilità – ha affermato Goldstein, portando i saluti del sindaco di New York – spero che questo incontro rappresenti l’inizio di una lunga collaborazione anche in vista di vostre future visite a New York. Sono qui perché vogliamo apprendere le peculiarità del vostro servizio mensa, con particolare riferimento alla qualità dei cibi che proponete agli alunni”.
Durante la sua permanenza a Parma Goldstein visiterà, tra le altre cose, l’Alma, il nostro Ateneo, le Fiere e l’Academia Barilla. 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • simona67

    24 Febbraio @ 09.28

    Il cibo delle nostre mense scolastiche fa talmente schifo che i nostri bambini NON mangiano ed è per questo che non diventeranno mai obesi ....

    Rispondi

  • Kenny

    24 Febbraio @ 08.12

    A scuola li fanno mangiare bene e poi vanno coi gentori al fast food.....viaggio a Parma per niente !!

    Rispondi

  • pulio

    23 Febbraio @ 21.16

    c'è poco da venire direttamente a parma! lo sanno tutti come combattere l'obesità: LA DIETA MEDITERRANEA!!!!!

    Rispondi

    • vito

      24 Febbraio @ 12.52

      purtroppo la dieta mediterranea non è più sufficente, perchè anche l'0.M.S. ha stabilito che i frutti della terra non hanno più i naturali nutrienti di 20 anni fa, il potere nutrizionale si è più che dimezzato. E, quindi la soluzione sta nell'integrare sali minerali, vitamine e proteine vegetali.Ecco perchè l'Italia ,con la Campania e la Puglia al primo e secondo posto rispettivamente, ha il primato negativo dei bambini obesi in Europa. Ben venga l'esempio della Scuoila di Parma. Mentre, in tanti isituti scolasticii in Italia si vedono ancora Cibi Spazzatura in vendita.

      Rispondi

  • gianfranco ferrari

    23 Febbraio @ 19.40

    Gli Americani si cibano con carni con molti estrogeni, mentre quì da noi, almeno per adesso, l'uso è limitato dalle norme.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Le evoluzioni al palo di Maria Aguiar

Pole dance

Evoluzioni al palo: Maria Aguiar è campionessa sudamericana Video

Patti Smith - A Hard Rain's Gonna Fall - Bob Dylan Nobelprize in literature 10 dec 2016

emozione

La Smith al Nobel (per Dylan) si ferma e riprende a cantare Video

Poligoni

Polygons

Il cucchiaio del futuro da 1milione di $. Non ancora in vendita

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

La sfida degli anolini: ecco chi ha vinto

GASTRONOMIA

La sfida degli anolini: ecco chi ha vinto

lega pro

Parma-Teramo 0-1 Diretta

Calcio

Reggiana-Parma: c'è chi non si è fatto sfuggire il biglietto...

OMICIDIO

Elisa accoltellata alle spalle

WEEKEND

Una domenica già immersa nel... Natale

CRIMINALITA'

Via Torelli: scippata, cade e si rompe un femore

3commenti

Via D'Azeglio

Il nuovo supermercato? No del Comune a causa dei camion

6commenti

Fidenza

Incendio nel negozio: proprietari salvati dai carabinieri

Gazzareporter

Nebbia, le foto di un lettore: "Benvenuti a Eia"

inserto

L'Oroscopo 2017 domani con la Gazzetta di Parma

Parma

Elvis e Raffaele hanno celebrato l'unione civile: "Ora siamo una famiglia"

Cerimonia nella Palazzina dei matrimoni con il vicesindaco

2commenti

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

Fuori Orario

Serata "I love Rock": ecco chi c'era Foto

Traversetolo

Falso incaricato del Comune cerca di carpire dati ai residenti

A SALSO

Quella «Bisbetica» di Nancy Brilli

Parma

“La Bassa di Zavattini” e la sfida degli anolini: le foto di "Mangia come scrivi"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quel che manca per fare un governo

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

A volte fa più male la gentilezza

ITALIA/MONDO

governo

Gentiloni ha accettato l'incarico: è lui il presidente del Consiglio designato

fisco

Imu e Tasi: entro venerdì il saldo Come si calcola

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

Sport USA

Anche Gallinari nella notte magica dei big

sci cdm

Goggia 2ª in gigante Sestriere, vince Worley

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

5commenti

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti