16°

30°

Salute-Fitness

Salute per Parma. I "cup" ora anche in farmacia

Salute per Parma. I "cup" ora anche in farmacia
Ricevi gratis le news
0

Vittorio Rotolo
 Accedere alle prestazioni sanitarie specialistiche a tariffa agevolata, nei 19 ambulatori e poliambulatori privati convenzionati che hanno aderito al progetto «Salute per Parma», sarà ancora più semplice. Da oggi infatti i cittadini potranno prenotare visite ed esami direttamente in farmacia, grazie al protocollo d’intesa stipulato dall’amministrazione comunale insieme a Federfarma Parma.
 Rese riconoscibili dal logo dell’iniziativa collocato all’ingresso, sono in tutto 50 le farmacie che garantiranno questo tipo di servizio sia in città che in provincia. Le prenotazioni verranno gestite attraverso un sistema informatico, i cui meccanismi sono stati illustrati ai farmacisti durante un corso di formazione che si è svolto nelle scorse settimane.
L’accordo con Federfarma chiude di fatto la fase sperimentale del progetto, avviato nel 2009 dal Comune con il sostegno, tra gli altri, dell’Unione Parmense degli Industriali e del Tribunale per i diritti del malato.
«Salute per Parma, tariffe agevolate» è uno strumento che si distingue per la capacità di ridurre i tempi d’attesa e per il consistente abbattimento dei costi legati alle prestazioni, con l’utente che può risparmiare fino al 50% rispetto alle tariffe applicate nell’ambito della libera professione.
Presto cure termali e dentisti
«Visti i buoni risultati registrati finora, il progetto sarà presto allargato ad altre strutture e consolidato con l’inserimento di una serie di prestazioni attualmente escluse dalla garanzia del Servizio Sanitario Nazionale – annuncia Fabrizio Pallini, delegato del sindaco alla Sanità –: mi riferisco alle cure termali, ai trattamenti odontoiatrici ed alle terapie osteopatiche che incidono notevolmente sulle tasche dei cittadini».
«L’apporto delle farmacie sarà prezioso al fine di assicurare un più facile accesso al servizio – aggiunge Pallini – Salute per Parma è un modello lungimirante, cui si guarda con interesse nel resto dell’Emilia Romagna ma anche al di fuori dei confini regionali».
«Rapidità e  prezzi calmierati»
«Recenti indagini hanno sottolineato come il nostro servizio sia il più gradito dalla gente che, proprio in farmacia, trova adeguata risposta alle proprie esigenze – afferma Fabrizio Piazza, presidente di Federfarma Parma –; non potevamo dunque non sposare un progetto che permette, a chi lo desidera, di ottenere una prestazione sanitaria in tempi rapidi ed a prezzi calmierati. Alla luce della persistente crisi – conclude  Piazza – ci sembra un modello davvero efficace». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

il caso

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

Negli Usa è iniziata "l'eclissi del secolo" Gallery

astronomia

Negli Usa è iniziata "l'eclissi del secolo" Gallery

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

estate

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Stu Pasubio, indagine chiusa. Ecco le accuse della Procura

INCHIESTA

Stu Pasubio, indagine chiusa. Ecco le accuse della Procura

Furti

Due assalti in dieci giorni alla scuola Sanvitale

TRA FEDE E ARTE

Viaggio inedito nel Duomo «invisibile»

Fidenza

Basket, Azzoni: «Saremo la Fulgor per Fidenza»

Il racconto dagli Usa

I parmigiani cacciatori di eclissi

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Impresa

Greta, un bronzo che vale come un oro

Felegara

E' morta Gianna, la regina dei tortelli

Tragedia

Cade in montagna, muore l'urologo Poletti

tragedia

Barca prende fuoco e affonda nel Po, 65enne muore annegato Video

La vittima, Marco Padovani, era di Trecasali

gazzareporter

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

7commenti

calcio

Il Parma supera i 7mila abbonamenti e "corteggia" Matri

1commento

Novità

Il caffè? Lo pago con la carta

12commenti

anteprima gazzetta

La "cattedrale segreta", alla scoperta del duomo

bellezze

Miss Italia: il popolo del web fa volare Anna Maria alle prefinali di Jesolo

IL CASO

Vaccini obbligatori e verifiche, la protesta dei presidi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

terrorismo

Attentato di Barcellona, ucciso il killer in fuga

terrorismo

Sventato attentato con Barbie-bomba su un volo per Abu Dhabi

SPORT

ciclismo

Impresa di Nibali alla Vuelta. Ora Froome è in rosso

SERIE A

Partenza sprint per Inter e Milan, la Roma vince a Bergamo

SOCIETA'

TERRORISMO

Rischio terrorismo: inizia l'Italia delle barriere Gallery

cinema

E' morto Jerry Lewis, aveva 91 anni

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti