24°

Salute-Fitness

Partorire senza dolore? Non bastano mille euro

Partorire senza dolore? Non bastano mille euro
3

di Laura Ugolotti
Avere un figlio? Oggi, almeno a Parma, sembra essere  più complicato e costoso. Non bastava che l’anestesia epidurale - come prevede il sistema sanitario regionale - fosse a pagamento (le parmigiane devono spendere 1.000 euro per alleviare il dolore del parto): da qualche giorno anche la visita preliminare con l’anestesista ha un costo: 85 euro.
«E' assurdo -  dice Sara,  in attesa del primo figlio -: fino a qualche settimana fa il colloquio con l’anestesista era gratuito. E' un appuntamento fondamentale per chi si appresta a partorire: serve per avere informazioni sull'epidurale, conoscerne i rischi, capire attraverso la valutazione degli esami del sangue se si è soggetti idonei a farla, visto che ci sono parametri ben precisi  da rispettare. E sulla base di ciò si può poi decidere se richiederla o meno. Già questo tipo di anestesia ha un costo elevatissimo, se poi  aggiungiamo anche quello del colloquio...».
Secondo l’Azienda ospedaliera, quello che è ora a pagamento non è il colloquio preliminare, ma una vera e propria visita anestesiologica, erogata dallo specialista in regime di libera professione: «Un incontro di approfondimento - spiega l’Azienda - che avviene dopo la 25° settimana nel caso la paziente desideri richiedere l’analgesia peridurale. Al termine della valutazione viene rilasciata una certificazione di idoneità, firmata dallo specialista, che ha valore medico-legale anche se non vincola all’esecuzione della partoanalgesia». E il colloquio con l’anestesista? E’ stato «semplicemente» sostituito da una brochure informativa. 
Ma i disagi  non finiscono qui. Da gennaio, infatti, i corsi pre-parto organizzati dall’Azienda ospedaliera non si svolgono più all’interno del Maggiore, ma nella palestra Kyu Shin Do Kai di Moletolo. «Per carità,  la struttura è bella, è più facile parcheggiare - spiega un'altra mamma - ma i corsi, che devono rispettare gli orari di apertura della palestra e la disponibilità della sala, si svolgono al mattino  o nel primo pomeriggio. All'ospedale, invece, venivano fissati anche  dopo le 18. Oggi le mamme che ancora lavorano devono chiedere permessi. E va peggio ai papà: per frequentare gli incontri aperti anche a loro devono prendere le ferie». Non solo. La lontananza dall’ospedale rende più complicati gli incontri a cui partecipano anche ginecologi e anestesisti. «Capita che  saltino per impegni professionali imprevisti o che si prolungano. Se  non avessero bisogno di spostarsi, sarebbe più semplice».  I corsi, che prima si tenevano nel seminterrato della maternità, sono stati spostati in palestra a Moletolo perché, spiega il Maggiore, «i locali non erano più adeguati».  «Non ha senso che l'ospedale offra corsi pre-parto e poi non metta a disposizione un luogo per  svolgerli», ribadiscono però le mamme. Eppure non servono strutture particolari: basta una stanza, qualche cuscino su cui sedersi, «e un bagno vicino».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • rosa

    14 Aprile @ 15.23

    trovo scandaloso pagare un ticket per un colloquio informativo per un eventuale epidurale! Mi sembra che questi anestesisti si facciano già pagare tanto!!!!!

    Rispondi

  • chiara cacciani

    14 Aprile @ 14.34

    ho già fatto il colloquio a pagamento con l'anestesista, ma della brochure informativa di cui parla l'ospedale non c'è nemmeno l'ombra. quando pensavano di darmela? a parto concluso?

    Rispondi

  • sabrina

    14 Aprile @ 10.43

    A guastalla l'Epidurale è gratis..

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

sgarbi dorme in tv

video virale

Sgarbi si addormenta in diretta Tv. Lo sveglia il conduttore

Kate & Amal: eleganza e bellezza (in verde e in rosso) Gallery

Londra

Kate & Amal incantano in verde e in rosso Gallery

gazzarock

musica

Premio Gazzarock, la sfida comincia: vota il tuo artista preferito

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria degli Argini

Osteria degli Argini

CHICHIBIO

«Osteria degli Argini», tutto fatto in casa con cura

Lealtrenotizie

Incidente: camion si ribalta a Stradella. Coinvolte due auto: tre feriti

via spezia

Incidente: camion si ribalta a Stradella. Coinvolte due auto: tre feriti Foto

parma

Incendio in un deposito di via Tartini: si sospetta il dolo Gallery

lega nord

Salvini candida la Cavandoli: "Possiamo vincere" Intervista

Via Verdi blindata (guarda) per la visita del leader del Carroccio: "A Parma prima i parmigiani" e "Porte aperte agli alleati e ai civici"

via Baganza

Paura in piazza Fiume: un uomo cade, arriva l'ambulanza

prostituzione

16enni nigeriane sfruttate e picchiate scappano da Parma: salvate a Napoli

La triste storia di due ragazzine (una di loro incinta), tra la Libia e la nostra città 

7commenti

anteprima gazzetta

La vecchiaia raccontata da Giancarlo Ilari Video

ateneo

Elezioni universitarie: Sinistra studentesca pigliatutto

tg parma

Felegara sotto choc per la morte dei coniugi Carpana Video

LIRICA

La Fondazione del Regio istituisce l'Accademia Verdiana

Si parte con un corso di perfezionamento per 10 cantanti lirici

tra parma e milano

Re delle truffe tradito dalla pizza: preso nascosto nel sofà

Consiglio

La Provincia lascerà la sede di piazza della Pace

7commenti

lega pro

Dallara suona la carica: "Parma, lotteremo fino alla fine" Video

E ieri sera, il Matera ha battuto il Venezia 1-0 (Finale andata di Coppa Italia) - Da ieri, Munari e Frattali sono tornati in gruppo

tg parma

Borgotaro: gli alunni di elementari e medie disertano la scuola Video

Protesta delle mamme contro gli odori della Laminam

3commenti

Polizia

Furti al supermercato: quattro denunciati in poche ore. Tre sono minorenni

17commenti

foto dei lettori

Via Montebello: il parcheggio è "creativo"

SAN LAZZARO

Medico aggredito e rapinato del Rolex nel suo studio

8commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Recuperiamo (almeno) la speranza

EDITORIALE

L'ambulanza bloccata e la legge «fai da te»

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

Piacenza

Precipita con il deltaplano a motore e muore

Il caso

La foto del padre sui pacchetti di sigarette: fanno causa alla Ue

SOCIETA'

pazzo mondo

Fa il bullo con una donna, ma è quella sbagliata! Video

foto dei lettori

Brexit anticipata... nelle banconote dell'euro

SPORT

gossip

Il nuovo amore di Valentino Rossi è una modella palermitana Video

Calcio

Parma, l'abbraccio dei tifosi

MOTORI

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa

innovazione

La Fiat 500 adesso si può noleggiare su Amazon