Salute-Fitness

Partorire senza dolore? Non bastano mille euro

Partorire senza dolore? Non bastano mille euro
3

di Laura Ugolotti
Avere un figlio? Oggi, almeno a Parma, sembra essere  più complicato e costoso. Non bastava che l’anestesia epidurale - come prevede il sistema sanitario regionale - fosse a pagamento (le parmigiane devono spendere 1.000 euro per alleviare il dolore del parto): da qualche giorno anche la visita preliminare con l’anestesista ha un costo: 85 euro.
«E' assurdo -  dice Sara,  in attesa del primo figlio -: fino a qualche settimana fa il colloquio con l’anestesista era gratuito. E' un appuntamento fondamentale per chi si appresta a partorire: serve per avere informazioni sull'epidurale, conoscerne i rischi, capire attraverso la valutazione degli esami del sangue se si è soggetti idonei a farla, visto che ci sono parametri ben precisi  da rispettare. E sulla base di ciò si può poi decidere se richiederla o meno. Già questo tipo di anestesia ha un costo elevatissimo, se poi  aggiungiamo anche quello del colloquio...».
Secondo l’Azienda ospedaliera, quello che è ora a pagamento non è il colloquio preliminare, ma una vera e propria visita anestesiologica, erogata dallo specialista in regime di libera professione: «Un incontro di approfondimento - spiega l’Azienda - che avviene dopo la 25° settimana nel caso la paziente desideri richiedere l’analgesia peridurale. Al termine della valutazione viene rilasciata una certificazione di idoneità, firmata dallo specialista, che ha valore medico-legale anche se non vincola all’esecuzione della partoanalgesia». E il colloquio con l’anestesista? E’ stato «semplicemente» sostituito da una brochure informativa. 
Ma i disagi  non finiscono qui. Da gennaio, infatti, i corsi pre-parto organizzati dall’Azienda ospedaliera non si svolgono più all’interno del Maggiore, ma nella palestra Kyu Shin Do Kai di Moletolo. «Per carità,  la struttura è bella, è più facile parcheggiare - spiega un'altra mamma - ma i corsi, che devono rispettare gli orari di apertura della palestra e la disponibilità della sala, si svolgono al mattino  o nel primo pomeriggio. All'ospedale, invece, venivano fissati anche  dopo le 18. Oggi le mamme che ancora lavorano devono chiedere permessi. E va peggio ai papà: per frequentare gli incontri aperti anche a loro devono prendere le ferie». Non solo. La lontananza dall’ospedale rende più complicati gli incontri a cui partecipano anche ginecologi e anestesisti. «Capita che  saltino per impegni professionali imprevisti o che si prolungano. Se  non avessero bisogno di spostarsi, sarebbe più semplice».  I corsi, che prima si tenevano nel seminterrato della maternità, sono stati spostati in palestra a Moletolo perché, spiega il Maggiore, «i locali non erano più adeguati».  «Non ha senso che l'ospedale offra corsi pre-parto e poi non metta a disposizione un luogo per  svolgerli», ribadiscono però le mamme. Eppure non servono strutture particolari: basta una stanza, qualche cuscino su cui sedersi, «e un bagno vicino».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • rosa

    14 Aprile @ 15.23

    trovo scandaloso pagare un ticket per un colloquio informativo per un eventuale epidurale! Mi sembra che questi anestesisti si facciano già pagare tanto!!!!!

    Rispondi

  • chiara cacciani

    14 Aprile @ 14.34

    ho già fatto il colloquio a pagamento con l'anestesista, ma della brochure informativa di cui parla l'ospedale non c'è nemmeno l'ombra. quando pensavano di darmela? a parto concluso?

    Rispondi

  • sabrina

    14 Aprile @ 10.43

    A guastalla l'Epidurale è gratis..

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

social

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

1commento

La trollata epica del rapper di Parma sui profughi

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

5commenti

20enne si schianta a folle velocità mentre fa diretta Fb

usa

Si schianta a velocità folle: in diretta Facebook Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Nidi di rondine di nonna Ida

GUSTO

La ricetta della Peppa- Nidi di rondine di nonna Ida

Lealtrenotizie

Parma, primo allenamento con D'Aversa e il nuovo staff Foto

calcio

Parma, primo allenamento con D'Aversa e il nuovo staff Foto Video

seggi

Referendum, alle 12 al voto il 24,46% dei parmigiani. Istruzioni per l'uso

referendum

File infinite al Duc per la tessera. Un lettore: "Racagni, ascensore guasto: e i disabili?"

Carabinieri

Vendono iPhone: ma è una truffa

2commenti

l'agenda

Atmosfere natalizie e sapori della tradizione: cosa fare oggi

RICERCA

Prevedere i terremoti: a che punto siamo

Salsomaggiore

«Lorenzo, un ragazzo speciale»

Il nuovo allenatore

D'Aversa: "Mi hanno chiesto di giocare a calcio". Il suo staff

L'intervista: "Ora miglioriamo giorno per giorno. Ritroviamo la serenità" (Video) - Ferrari: "Scelti non i nomi, ma gentre che avesse "fame"" (Video) - Lunedì o martedì l'annuncio del nuovo ds: è una corsa a tre

7commenti

Calcio

Brodino per il Parma. E intanto parte l'era D'Aversa

MISSIONARI

Saveriani, da sempre tra gli ultimi

PERSONAGGI

Gandini, il pistard d'oro eroe di Melbourne

elezione

Beltrami nuovo vicepresidente nazionale della Federazione medici sportivi

Intervista

Virginia Raffaele: «Ecco perché i miei personaggi fanno ridere»

1commento

Fidenza

La giunta: «L'aggregazione aiuterà il Solari»

al mercato

Sorpreso a rubare, ferisce con un cutter i titolari di un banco in Ghiaia Foto

9commenti

via mazzini

Un altro pezzo di storia che se ne va: chiude Zuccheri

11commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

alessandria

Ruba fidanzatino a figlia, condannata per violenza sessuale

1commento

CALIFORNIA

Incendio al concerto: si temono 40 vittime

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

SPORT

formula uno

Mercedes, Rossi: "Io al posto di Rosberg? Bello, non potrei dire no"

SERIE A

La Juve domina: battuta l'Atalanta (3-1)

SOCIETA'

salerno

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

1commento

rifiuti abbandonati

Via Anedda e la montagna di scatole (cinesi) Foto

2commenti