14°

Salute-Fitness

Partorire senza dolore? Non bastano mille euro

Partorire senza dolore? Non bastano mille euro
3

di Laura Ugolotti
Avere un figlio? Oggi, almeno a Parma, sembra essere  più complicato e costoso. Non bastava che l’anestesia epidurale - come prevede il sistema sanitario regionale - fosse a pagamento (le parmigiane devono spendere 1.000 euro per alleviare il dolore del parto): da qualche giorno anche la visita preliminare con l’anestesista ha un costo: 85 euro.
«E' assurdo -  dice Sara,  in attesa del primo figlio -: fino a qualche settimana fa il colloquio con l’anestesista era gratuito. E' un appuntamento fondamentale per chi si appresta a partorire: serve per avere informazioni sull'epidurale, conoscerne i rischi, capire attraverso la valutazione degli esami del sangue se si è soggetti idonei a farla, visto che ci sono parametri ben precisi  da rispettare. E sulla base di ciò si può poi decidere se richiederla o meno. Già questo tipo di anestesia ha un costo elevatissimo, se poi  aggiungiamo anche quello del colloquio...».
Secondo l’Azienda ospedaliera, quello che è ora a pagamento non è il colloquio preliminare, ma una vera e propria visita anestesiologica, erogata dallo specialista in regime di libera professione: «Un incontro di approfondimento - spiega l’Azienda - che avviene dopo la 25° settimana nel caso la paziente desideri richiedere l’analgesia peridurale. Al termine della valutazione viene rilasciata una certificazione di idoneità, firmata dallo specialista, che ha valore medico-legale anche se non vincola all’esecuzione della partoanalgesia». E il colloquio con l’anestesista? E’ stato «semplicemente» sostituito da una brochure informativa. 
Ma i disagi  non finiscono qui. Da gennaio, infatti, i corsi pre-parto organizzati dall’Azienda ospedaliera non si svolgono più all’interno del Maggiore, ma nella palestra Kyu Shin Do Kai di Moletolo. «Per carità,  la struttura è bella, è più facile parcheggiare - spiega un'altra mamma - ma i corsi, che devono rispettare gli orari di apertura della palestra e la disponibilità della sala, si svolgono al mattino  o nel primo pomeriggio. All'ospedale, invece, venivano fissati anche  dopo le 18. Oggi le mamme che ancora lavorano devono chiedere permessi. E va peggio ai papà: per frequentare gli incontri aperti anche a loro devono prendere le ferie». Non solo. La lontananza dall’ospedale rende più complicati gli incontri a cui partecipano anche ginecologi e anestesisti. «Capita che  saltino per impegni professionali imprevisti o che si prolungano. Se  non avessero bisogno di spostarsi, sarebbe più semplice».  I corsi, che prima si tenevano nel seminterrato della maternità, sono stati spostati in palestra a Moletolo perché, spiega il Maggiore, «i locali non erano più adeguati».  «Non ha senso che l'ospedale offra corsi pre-parto e poi non metta a disposizione un luogo per  svolgerli», ribadiscono però le mamme. Eppure non servono strutture particolari: basta una stanza, qualche cuscino su cui sedersi, «e un bagno vicino».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • rosa

    14 Aprile @ 15.23

    trovo scandaloso pagare un ticket per un colloquio informativo per un eventuale epidurale! Mi sembra che questi anestesisti si facciano già pagare tanto!!!!!

    Rispondi

  • chiara cacciani

    14 Aprile @ 14.34

    ho già fatto il colloquio a pagamento con l'anestesista, ma della brochure informativa di cui parla l'ospedale non c'è nemmeno l'ombra. quando pensavano di darmela? a parto concluso?

    Rispondi

  • sabrina

    14 Aprile @ 10.43

    A guastalla l'Epidurale è gratis..

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Angelina Jolie mangia insetti con i figli

curiosità

Angelina Jolie ai fornelli: mangia insetti coi figli Video

1commento

arsenal

inghilterra

Mangia il panino in panchina. E il Sutton lo licenzia Video

Bebe Vio minacciata di violenza sessuale su social network

denuncia

Bebe Vio minacciata di violenza sessuale sui social network

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavagna, la droga e il troppo amore

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

12commenti

Lealtrenotizie

Scientifico e tecnici, il «sorpasso»

Scuola

Iscrizioni: scientifico e tecnici, il «sorpasso»

langhirano

Camion ribaltato a Cascinapiano: Massese chiusa per due ore Foto

Trasporto pubblico

Busitalia ha già un nome: Mauro Piazza

2commenti

Langhirano

Bimbo di due anni cade dalla finestra

Caritas

Parma, un «esercito» di poveri

SALA BAGANZA

Addio ad Anna, pilastro del volontariato

COSMETICA

Davines, crescita in doppia cifra

Lega Pro

Parma, che attacco sarà senza Baraye

FIDENZA

Crac Di Vittorio, primi rimborsi

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

carabinieri

Collecchio, ecco come sono stati incastrati i rapinatori della Cariparma

7commenti

procura

Bryan, nato senza gambe: chiesta l'archiviazione dell'indagine per lesioni colpose

agroalimentare

Falsi prosciutti Dop: indagati, perquisizioni. Consorzio "Parma": "Noi parte lesa"

1commento

solidarietà

Parma Facciamo Squadra: un risultato (super) da 162.700 euro

Al Regio, cerimonia di consegna dei fondi

Premio "donna sport"

Un "oro" sui libri per la Folorunso: è pure strabrava a scuola

Fisco

Condomini, l'Agenzia delle Entrate proroga la scadenza al 7 marzo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

5commenti

EDITORIALE

L'ottusa burocrazia che blocca l'Italia

di Gian Luca Zurlini

ITALIA/MONDO

usa

Harrison Ford sbaglia manovra e sfiora aereo di linea: spunta il video

roma

Tassisti in piazza, cariche davanti alla sede Pd Video

SOCIETA'

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

2commenti

Palermo

Blitz dei carabinieri, i rom rispondono cantando Bello Figo

5commenti

SPORT

LEGA PRO

Parma-Samb 4-2:
il film del match Video

storie di ex

Adriano, l'ultimo tabellino? Compleanno, festa da 91mila euro

MOTORI

anteprima

La nuova Kia Rio Il video

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv