Salute-Fitness

Torna il morbillo. Casi in aumento: consigliato il vaccino

Torna il morbillo. Casi in aumento: consigliato il vaccino
0

 Margherita Portelli

Sempre più alta, anche a Parma, la percentuale di vaccinati per malattie infettive erroneamente ritenute meno gravi o pericolose, come il morbillo.
Ma, anche se i numeri di casi accertati si è drasticamente ridotto rispetto a 20 anni fa, la malattia non è affatto scomparsa. Proprio in questi giorni, a Milano, una dodicenne ha contratto encefalite, complicanza di un caso di morbillo, ed è stata ricoverata in condizioni gravi. Nella nostra città la percentuale di vaccinati a 24 mesi, 93%, è più alta rispetto a quella lombarda, 91%, ma diversi casi di morbillo si sono comunque manifestati: ad esempio nel periodo gennaio-maggio 2010 ci sono state 13 segnalazioni, di cui 8 casi confermati e 2 casi probabili. 
In Emilia Romagna il 2010 si era confermato anno epidemico, avendo già dai primi mesi superato il valore soglia definito per l’eliminazione del morbillo, pari a 0,1 casi l’anno per 100 mila abitanti. «Solitamente queste malattie hanno un andamento ciclico, ovvero l’epidemia si riscontra ad anni alterni» - spiega Bianca Maria Borrini, medico del Servizio igiene pubblica del Dipartimento sanità pubblica dell’Ausl di Parma. Questo è dovuto al fatto che deve trascorrere un tempo necessario perché si riformi il numero utile di soggetti «suscettibili», che permettano quindi il propagarsi della malattia. 
«Infatti, il 2008 era stato caratterizzato da un altissimo numero di casi, 180 in Regione, di cui 25 a Parma, che si era molto abbassato nel 2009, per poi impennarsi nuovamente nel 2010, quando era arrivato a sfiorare gli 80 casi confermati in Regione, di cui 13 a Parma», continua la dottoressa Borrini. 
Il 2011, quindi, dovrebbe essere un anno «di tregua», ma non è detto: «Infatti, i dati provvisori in nostro possesso - aggiunge Borrini -, che sono comunque numeri parziali perché le malattie infettive hanno un andamento stagionale e il morbillo è legato alla primavera, parlano di 48 casi già accertati in Regione, di cui 5 a Parma». È ancora presto, quindi, per sapere se questo sarà un anno epidemico o interepidemico, ma, appare evidente, il morbillo è una malattia troppo spesso sottovalutata: «Si tende a considerare meno importanti le vaccinazioni facoltative rispetto a quelle obbligatorie, e questo è sbagliato» - conferma Franca Deriu, responsabile della Pediatria di Comunità del Dipartimento di sanità pubblica dell’Ausl di Parma. Le vaccinazioni obbligatorie sono quelle contro il polio, la difterite, il tetano e l’epatite B: «Il morbillo, la rosolia e la parotite sono spesso considerate innocue malattie dell’infanzia. In realtà, a volte possono avere conseguenze anche molto gravi, come otiti, polmoniti o encefaliti. Nel 2008 in Emilia Romagna avevamo avuto 61 ricoveri».
Altri vaccini facoltativi sono quelli contro la pertosse, l’emofilo, lo pneumococco e il meningococco C: «Questi vengono offerti a tutti, in diversificate fasce d’età - puntualizza la dottoressa Deriu -. Altri, invece, a specifiche categorie di individui: quello contro la varicella solo agli adolescenti suscettibili, che non hanno quindi contratto la malattia in precedenza, e quello contro il papilloma virus solo alle femmine».  
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Gossip Sportivo

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

La viadanese Gaia in finale a X Factor

talento

La viadanese Gaia in finale a X Factor

Miriam Leone valletta a Sanremo

verso il festival

Miriam Leone valletta a Sanremo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ristoranti - La Zagara

CHICHIBIO

Ristoranti - La Zagara: cucina, pizza e dolci di qualità

di Chichibio

Lealtrenotizie

In via d'Azeglio scoppia il caso «supermarket»

Polemica

In via d'Azeglio scoppia il caso «supermarket»

SANITA'

Allarme a Corcagnano: «Non toglieteci i medici»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Solidarietà

Il pranzo per i poveri raddoppia

IL RICORDO

Trent'anni senza Bruno Mora

Intervista

Rocco Hunt: «Sono un po' meno buono»

Parma che vorrei

Mutti: «Bisogna smettere di essere egoisti»

Sorbolo

Sedicenne terribile autore di due «spaccate»

MECCANICA

Wegh Group, in Bolivia la ferrovia made in Parma

fidenza

Si schianta ubriaco, s'inventa un rapimento e che è stato costretto a bere

4commenti

IL CASO

Spray urticante, ennesimo caso in discoteca

E' accaduto mercoledì al Campus Industry

3commenti

terremoto

Trema l'Appennino reggiano: scossa 4.0 Video

Colorno

451 anolini mangiati: è record Ultimo piatto: il video

6commenti

la storia

Don Stefano, un prete con l'armatura da football americano Video

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

tg parma

Abusi ripetuti su due bimbe, pedofilo condannato a 6 anni Video

Violenze nei confronti della cuginetta e di una nipote

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Draghi, nessun favore ma due messaggi

di Aldo Tagliaferro

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

studentessa cinese

Investita e uccisa mentre inseguiva i ladri Video: gli ultimi istanti

1commento

Gran Bretagna

I gioielli di famiglia (reale): e Kate indossa la tiara di Diana

WEEKEND

WEEKEND

Presepi, street food, spongate:
gli appuntamenti

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

reggiana-parma

Il derby...indossa la maglietta granata

Rugby

La partita delle Zebre anticipata alle 15

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili
per guidare nella nebbia

1commento

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti