-3°

Salute-Fitness

Salute del cuore: la prevenzione arriva in azienda

0

Daria Beverini

Sono la prima causa di morte, di malattia e di disabilità cronica nelle popolazioni occidentali, tra cui quella italiana. Le malattie cardiovascolari colpiscono soprattutto chi rientra nella cosiddetta fascia d’età adulta, cioè dai 40 anni in su. Proprio per questo motivo, assume un particolare significato il progetto «Life care Ocme», iniziativa che rientra nel percorso di «Parma città europea dello sport 2011».   L'azienda ha deciso di dare vita a una campagna di prevenzione cardiovascolare e promozione della salute, rivolta ai suoi 400 dipendenti. La prima fase del progetto «Life care-programma aziendale per la salute del cuore», nato in collaborazione con Lorenzo Brambilla, cardiologo della Fondazione Don Carlo Gnocchi di Parma, e Luca Buzio, medico competente di Ocme e presidente di Medlavitalia, e patrocinato dal Comune di Parma, prenderà il via con tre incontri di tipo informativo.  «Per noi il capitale umano è fondamentale - spiegano i vertici della Ocme -. Lo scopo dell’iniziativa è spingere i nostri dipendenti a prendersi cura del loro cuore, grazie a un’attività informativa ma anche pratica, cioè attraverso visite ed esami, che verranno svolti proprio in azienda». Un’occasione per sensibilizzare i dipendenti, che potranno aderire al progetto di prevenzione in modo gratuito e volontario, sul rischio cardiovascolare e sulla prevenzione di infarto e ictus cerebrale attraverso uno stile di vita sano, una corretta alimentazione e una vita attiva. «Non è necessario sottoporsi a esami costosi e invasivi per capire quanto si è a rischio - spiega il cardiologo Lorenzo Brambilla -. A volte è sufficiente incrementare la consapevolezza dei fattori che incidono su questo tipo di malattie».
«Parlare di questi argomenti in luoghi inusuali, come il posto di lavoro, rende il messaggio molto efficace - aggiunge il dottor Luca Buzio -. Il mio invito è di riprodurre questo progetto anche nelle altre aziende». Nella seconda fase dell’iniziativa, i dipendenti verranno sottoposti a un vero e proprio screening, attraverso il quale raccogliere i dati necessari per stimare con precisione il rischio cardiovascolare corso da tutti i lavoratori partecipanti. Chi verrà considerato a rischio elevato potrà accedere a un controllo cardiologico approfondito. «L'iniziativa rientra a pieno titolo nel percorso di “Parma città europea dello sport 2011” - commenta l’assessore allo Sport, Roberto Ghiretti -. Sempre più spesso l’attività fisica viene prescritta come un vero e proprio farmaco. Vorrei che quest’esempio portasse tanti a ragionare nello stesso modo».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Mirante è il nuovo amore di Ludovica Valli?

Ex tronista

Mirante è il nuovo amore di Ludovica Valli?

1commento

Il Taro Taro  story al Marisol

Pgn

Il Taro Taro story al Marisol Foto

"Butterfly", questa volta è un trionfo

Una scena della "Madama Butterfly" andata in scena ieri alla Scala

La Scala

"Butterfly", questa volta è un trionfo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Borghi: «Giusto razionalizzare i reparti»

Ospedale

Borghi: «Giusto razionalizzare i reparti»

1commento

Polizia municipale

Dalla Puglia a Collecchio in tre ore? No, tachigrafo truccato: maxi-multa

LEGA PRO

Il Parma di D'Aversa debutta a Bolzano con il Sudtirol Diretta dalle 14,30

allarme

Sterpaglie in fiamme, rogo a Ponte Italia

Attorno alle 22 di ieri 

parma

Luminarie: spesi 125mila euro

1commento

Inchiesta

E' emergenza truffe, anziani nel mirino: ecco le "trappole" più utilizzate

Politica

Pellacini: "Via D'Azeglio, sala giochi al posto del market?"

Polizia municipale

Controlli a San Leonardo: 22 multe ad automobilisti, 2 a ciclisti non in regola

Controlli anche sui veicoli: fermate 2 auto senza assicurazione e 5 senza revisione

9commenti

Lutto

Tina Varani, una vita per la famiglia

Carabinieri

Con Rey il labrador «a caccia» di droga

Sicurezza

Diciassette nuovi «occhi» a Noceto

Sala Baganza

Festeggiano 50 anni di matrimonio aiutando la Casa della salute 

SQUADRA MOBILE

Presi due spacciatori con la pistola

4commenti

Ospedale

Reparti soppressi, allarme al Maggiore

Sono cinque le strutture coinvolte: semeiotica, ortopedia, centro cefalee e due chirurgie. E arriva la replica dell'Ospedale

4commenti

Guardia di Finanza

Incassa poco ma solo per il fisco: sequestrati beni a un evasore "seriale" di Sorbolo

3commenti

Anteprima Gazzetta

Truffe, ecco come difendersi Video

Un'inchiesta di due pagine sulle truffe più frequenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi: perché ha perso, perché può rivincere

di Michele Brambilla

14commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

TRAGEDIA

Scivolano in un dirupo: un morto e due feriti

MONTECCHIO EMILIA

Vende Audi A4 a 1.800 euro ma è una truffa: denunciato bergamasco

1commento

SOCIETA'

GIORNALISMO

Gramellini passa dalla Stampa al Corriere

REGALI DI NATALE 2016

Scopri il regalo giusto per il tuo lui

SPORT

Colombia

Disastro Chapecoense: primi arresti

promozione

Il Fidenza chiama Massimo Barbuti in panchina

CURIOSITA'  

dialetto

"Io parlo parmigiano" lancia un Lunäri... da Ufo Video

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

1commento