22°

34°

Salute-Fitness

Vaio cresce ancora: arriva l'Unità di Otorinolaringoiatria

Vaio cresce ancora: arriva l'Unità di Otorinolaringoiatria
0

 E' stato presentato ieri all’ospedale di Vaio il responsabile della nuova Unità di Otorinolaringoiatria. Si tratta del dottor Maurizio Giuseppe Vento, dallo scorso 14 febbraio in organico all’Azienda Usl di Parma, che già gestiva la propria attività all’ospedale di Vaio grazie a un’intesa con l’ospedale di Fiorenzuola d’Arda dell’Ausl di Piacenza, sua Azienda di provenienza. 
Alla presentazione ieri erano presenti il direttore generale dell’Ausl di Parma, Massimo Fabi, il direttore sanitario Ausl di Parma, Ettore Brianti, il direttore di Dipartimento di Chirurgia generale e specialistica, dell’ospedale di Vaio, Domenico Potenzoni, il direttore di Dipartimento di emergenza - urgenza Giuliano Vezzani, il sindaco Mario Cantini, il direttore del presidio ospedaliero, Leonardo Marchesi, il direttore del Distretto di Fidenza, Maria Rosa Salati e tanti altri.
Tutti hanno avuto parole di elogio per la grande professionalità del dottor Vento e Fabi ha aggiunto che «Vaio non si ferma». Un salto di qualità, con l’arrivo del grande specialista, per l’ospedale fidentino, che si arricchisce ulteriormente.
«Vi ringrazio della grande fiducia che riponete in me - ha sottolineato Maurizio Vento - che spero di poter ricambiare. Desidero ringraziare la Direzione per l’investimento in strumentazioni, che permetteranno di eseguire interventi chirurgici di alto livello».
La neo funzione di Otorinolaringoiatria (Orl) per attività ospedaliere e territoriali afferisce funzionalmente all’ospedale di Vaio-Dipartimento di Chirurgia generale e specialistica e provvede in rapporto con le altre strutture interne dell’ospedale stesso, alla cura, alla visita ambulatoriale, al controllo periodico clinico strumentale, al follow up delle patologie Orl. L'attivazione di una funzione di Otorinolaringoiatria, si traduce in un aumento delle sedute operatorie che già vengono effettuate all’ospedale di Vaio, con l’attivazione di sedute all’ospedale di Borgotaro e con l’apertura degli ambulatori chirurgici di Colorno e di Fornovo e degli ambulatori specialistici sul territorio dei distretti dell’Azienda Usl. L’attività dunque sarà erogata a favore di tutta la popolazione provinciale. Le patologie trattate in ambito chirurgico saranno tonsille, adenoidi, naso e seni paranasali, corde vocali, laringe, apnee ostruttive nel sonno, chirurgia di riabilitazione per le disfonie in collaborazione con la Neurologia. In ambito medico verranno trattate urgenze, sordità improvvise, paralisi facciali, ascessi, dispnee e disfagie.
L'attività diagnostica verrà effettuata a livello ambulatoriale all’ospedale di Vaio, a Borgotaro (di prossima attivazione) e nelle varie strutture territoriali. L'attività chirurgica potrà essere effettuata sia in regime ambulatoriale che in regime di ricovero.
Maurizio Giuseppe Vento, 51 anni, nato a Foligno, si è laureato in Medicina e Chirurgia all'Università di Bologna nel 1987 e si è specializzato con lode in Otorinolaringoiatria all'Università di Padova nel 1990. Medico ricercatore, vanta diversi riconoscimenti in campo otorinolarimgoiatrico. La casistica operatoria è ampia per interventi chirurgici maggiori, ma si dedica in particolare alla chirurgia per le apnee ostruttive nel sonno e nel russamento, alla chirurgia del naso e dei seni paranasali. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

fori imperiali

degrado

Sesso (degrado) ai Fori imperiali davanti ai turisti: è polemica

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie

gossip parmigiano

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie Gallery

La Rai propone a Fazio un contratto da 2,2 milioni l'anno

Fabio Fazio, in una foto d'archivio

Tv

La Rai propone a Fazio un contratto da 2,2 milioni l'anno

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

La presentazione dei volumi in vendita in abbinamento con la Gazzetta di Parma

NOSTRE INIZIATIVE

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

Lealtrenotizie

logo ovs

arresto

Taccheggiatore picchia l'addetto alla sicurezza dell'Ovs per scappare

1commento

EMERGENZA

Crisi idrica mai così grave dal 1878 (La mappa della siccità)

Il ministro: "Dobbiamo aumentare i bacini" - Leggi

1commento

FURTI

Ladri in azione in un'azienda di via Borsari: rubati 400kg di barre d'acciaio

traffico intenso

Autocisa: coda di 9 km ad Aulla verso il mare

Al Campus

Ladri in azione a Biologia e Fisica

3commenti

L'AGENDA

Il primo sabato d'estate da vivere nel Parmense

DUE FOSCARI

Busseto piange il ristoratore Roberto Morsia

L'INTERVISTA

Cassano: «Parma vorrei riportati in A»

Langhirano

I 5 stelle contro il fuoriuscito: proteste in consiglio

Fidenza

Ballotta, un restyling da 200mila euro

Suore

Due vietnamite diventano Orsoline

Lutto

Colorno piange Cadmo Padovani

Tg Parma

Samboseto, 75enne esce di strada e muore Video

polizia

Minacciato con coltello, sequestrato e rapinato in stazione: in carcere due dei tre aggressori Video

8commenti

mercato

Cassano: "Vorrei riportare il Parma in A" Audio Faggiano: "Fantantonio qui? Non lo escludo" Video

5commenti

Protezione civile

Ondata di caldo: allerta "arancione" fino a domenica - I consigli - Video

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Maturità, temi lontani dalla realtà della scuola

di Stefano Pileri

ITALIA/MONDO

Pil

Cgia: cresce il divario Nord-Sud. Nel Meridione, uno su due a rischio povertà

2commenti

cina

Frana, 141 persone sepolte vive

SOCIETA'

il disco

“Amused to death”, ha 25 anni il disco di Roger Waters

ferrovie

Lavori sulla Bologna-Rimini, sabato 24 e domenica 25. Ripercussione sui collegamenti con la Riviera Romagnola.

SPORT

Moto

Ultime libere ad Assen, Rossi secondo

Calcio

Messi, convertita in multa (455 mila euro) la condanna per frode fiscale

MOTORI

anteprima

Volkswagen, la sesta Polo è diventata grande

SERIE SPECIALE

695 Rivale Abarth: lo scorpione sullo yacht...