21°

Salute-Fitness

Malore al calcetto: "La causa? Spesso malattie congenite nascoste"

0

Avrebbe potuto essere una di quelle che in medicina vengono definite «morte improvvisa dell'atleta», ma per un soffio non è andata così. Sono casi molto rari (in Italia fra 0,5 e 0,7 ogni 100 mila abitanti) e molto spesso, soprattutto nei giovani, è estremamente difficile prevenirli, se non impossibile. «Alla base di questi episodi nelle persone con meno di 35 anni - spiega Massimo Gualerzi, cardiologo del reparto di Prevenzione e riabilitazione delle malattie cardiovascolari del Don Gnocchi - ci sono anomalie congenite delle coronarie o, molto più frequentemente, malattie congenite sia del muscolo cardiaco che del sistema di conduzione elettrico. La causa più frequente nei ragazzi sotto i 35 anni è una cardiomiopatia ventricolare destra aritmogena, più conosciuta come displasia aritmogena del ventricolo destro: è una anomalia congenita che può scatenare aritmie maligne, e quindi arresti cardiaci». Il problema, spiega Gualerzi, è che tutte queste alterazioni sono estremamente difficili da individuare nei ragazzi sotto 35 anni, «soprattutto nelle fasi iniziali, perché non provocano modificazioni dell'elettrocardiogramma e quindi sono molto poco o per nulla evidenti». Spesso nei giovani né l'elettrocardiogramma, né una visita sportiva riescono a svelare queste malattie congenite. Prevenire? È una parola. Certo, spiega Gualerzi, «è importante fare educazione sanitaria, capire i fattori di rischio e fare visite almeno una volta all'anno per cercare di identificare prima possibile queste eventuali alterazioni». Ogni sia pur piccolo sintomo deve essere immediatamente comunicato al medico. Ma sta proprio qui il problema: spesso i sintomi proprio non ci sono. «Se si sente costantemente che il cuore ha dei sobbalzi, se si avverte un fastidio o si nota una minore efficienza fisica, è il momento di fare una visita». Ma tante volte, purtroppo, questi campanelli d'allarme non ci sono. E allora possono succedere casi come quello di Monticelli. Visto che certe cose non si possono prevenire, è importante poter farvi fronte quando si verificano: per questo, suggerisce Gualerzi, «tutti gli impianti sportivi dovrebbero essere dotati di un defibrillatore automatico. In questi casi è l'unico modo per salvare delle vite».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - Il "nuovo" Ponte Italia

Highlander: San Patrick's

Pgn

Highlander: San Patrick's, le foto della festa

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

musica

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Raffaele Sollecito: «La mia vita riparte da Parma»

Dopo l'assoluzione

Raffaele Sollecito: «La mia vita riparte da Parma»

"Vivo a Barriera Bixio, lavoro e ho buoni amici"

3commenti

allarme

Piazzale Lubiana, trovata polpetta con chiodi: chiusa l'area cani

1commento

Autosole

L'ambulanza tampona, il paziente a bordo trasferito sull'elicottero

AGENDA

Un weekend alla scoperta dei castelli

Il candidato

Laura Cavandoli: Il centrodestra si divide

1commento

Profughi

«Lasciati senza cibo per 7 giorni»

5commenti

TRAFFICO

Baganzola, accesso alle fiere al rallentatore. Code per chi arriva dall'A1

Formaggio

La grana del grana

Salsomaggiore

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano

Sentenza

Multa ingiusta, Equitalia condannata

Autostrada

Auto sbanda in A1: muore un 53enne, traffico in tilt per ore Video

Diversi chilometri di coda anche tra Fidenza e Fiorenzuola verso Milano a causa di un altro incidente

Testimonianza

Bloccata in coda in A1: "Ho spento la macchina, attesa senza fine"

6commenti

Bedonia

Domani riapre la stagione di pesca

PARMA

Suonava in Pilotta: multato per la terza volta il fisarmonicista Giovanni 

19commenti

gazzareporter

Fontanini o.... Corcagnano?

ANTEPRIMA GAZZETTA

Raffaele Sollecito si trasferisce a Parma: intervista esclusiva Video

Accusato con Amanda Knox dell'omicidio Kercher, Sollecito è stato assolto. Ha scelto di vivere a Parma

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

EDITORIALE

Truffe, anziani e soldi sotto il materasso

di Carlo Brugnoli

ITALIA/MONDO

stanotte

Torna l'ora legale: ricordarsi di mandare avanti le lancette

Treviso

Il giudice girerà armato: "Lo Stato non c'è, devo difendermi"

2commenti

WEEKEND

cinema

Weekend ricco al cinema: i due consigli del CineFilo Video

IL DISCO

Nasce il fenomeno Sex Pistols

SPORT

Formula 1

La prima pole è firmata Hamilton

Mondiali

l'Italia batte l'Albania (2-0)

MOTORI

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery