21°

35°

Salute-Fitness

Visita alla tiroide: per Ausl e ospedale un caso sporadico

Visita alla tiroide: per Ausl e ospedale un caso sporadico
0

Diciannove mesi di attesa per una visita di controllo alla tiroide, mentre il medico che l'ha in cura aveva chiesto di rivederla fra un anno: è il caso sollevato da una paziente affetta da ipotiroidismo (cui la   Gazzetta ha dato voce   domenica), che così si  è sentita rispondere ad un cup.   «Un caso isolato e sporadico», ribattono oggi in coro Ausl e Azienda ospedaliera.   Le liste d'attesa per quel tipo di patologia  - così come in generale le visite di controllo e di secondo livello inserite all'interno di percorsi di prevenzione e presa in carico di pazienti con specifiche  patologie, che rappresentano  il 39% di tutte le visite eseguite annualmente negli ambulatori Ausl e dell'ospedale Maggiore - «sono garantite da tutti i professionisti entro i tempi e le linee guida stabilite, per le varie patologie,  dai protocolli di continuità assistenziale», sostiene il direttore dell'Ausl Massimo Fabi.
Una simulazione di prenotazione, in tempo reale,   sui pc connessi alla rete dei cup di Parma e provincia dava  ieri pomeriggio la  disponibilità per una «prima visita» endocrinologica    (quando il paziente chiede al cup, con l'impegnativa del proprio medico di base, un consulto per una patologia di nuova diagnosi, visite che rappresentano il 61% del totale) dall'11 maggio     in  un ambulatorio Ausl e da 39 giorni   all'ospedale Maggiore. Mentre per una visita di controllo    l'attesa  è di 52 giorni in un ambulatorio dell'Azienda ospedaliero-universitaria  e 22 giorni (entro maggio)  in una struttura Ausl. Ma bisogna considerare che   le visite di controllo -  fanno notare all'Ausl  - sono   richieste dagli specialisti  con scadenze   piuttosto lunghe,    da sei mesi a un anno circa, trattandosi di verifiche che vogliono testare l'evoluzione temporale delle patologie  in base a protocolli codificati.
«Il caso segnalato dalla paziente affetta da ipotiroidismo riguarda la lista d'attesa per un medico specialista  che segue molti pazienti,  e che recentemente ha anche ridotto il suo monte ore lavorativo con l'Ausl»,   spiega Giuseppina Ciotti, direttrice del Distretto Ausl di Parma.
Particolare avvalorato da un'altra segnalazione giunta ieri in redazione, che cita un'analoga lunga attesa per una visita di controllo con la stessa professionista. 
 «Noi vogliamo facilitare il rapporto fra paziente e specialista, valuteremo se incrementare le disponibilità per questa professionista», aggiunge Fabi.  Mentre Giuseppina Ciotti ricorda che la riduzione delle liste d'attesa è una delle priorità dell'Ausl, che ha attivato   per le ‘prime visite’ - con tempi massimi di attesa fissati  per  legge, escluse le urgenze,  in 30 giorni per le visite e in 60 giorni per gli esami diagnostici -  le «agende di garanzia» per reperire disponibilità aggiuntive quando i tempi «sforano». E che vuol coinvolgere ancora di più anche i farmacisti che svolgono il servizio cup, tanto che   l'Ausl sta mettendo a punto con Federfarma un corso di aggiornamento su prenotazioni online ed esenzioni ticket.
«Da noi è lo stesso specialista che fissa  le visite periodiche di controllo»,  spiega infine Leonida Grisendi, direttore dell'Azienda ospedaliero-universitaria, che ‘fornisce’ all'Ausl sei professionisti per le visite endocrinologiche: quattro dell'Endocrinologia e due della Clinica medica. Un sistema che,  dice Grisendi, garantisce una gestione  diretta delle agende, senza sforamenti di attesa. «Quelli ospedalieri sono   specialisti di grande competenza e professionalità, che completano il quadro di un'offerta altamente qualificata su tutto il territorio».  

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Esplode bomboletta di panna: colpita al petto muore modella blogger

francia

Esplode bomboletta di panna: colpita al petto muore modella blogger

Clooney vende il marchio della sua tequila per un miliardo di dollari

Clooney con la moglie Amal. (foto d'archivio)

Il caso

Clooney vende il marchio della sua tequila per un miliardo di dollari

elefantino che rincorre gli uccelli

natura

L'elefantino che rincorre gli uccelli Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Da Romano», qualità a conduzione famigliare

CHICHIBIO

«Da Romano», qualità a conduzione famigliare

di chichibio

Lealtrenotizie

«La mia casa a un passo dal rogo»

Incendio

«La mia casa a un passo dal rogo»

Piazza Garibaldi

Pizzarotti-Scarpa, incontro/scontro, scintille e...immagini - Gallery (e battute)

VERSO IL VOTO

Sicurezza, rispondono Pizzarotti e Scarpa

paura

Rotatoria strada Argini/via Pastrengo, incidente: code e traffico a rilento

Il caso

Cassano fa sempre discutere

gossip parmigiano

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie Gallery

vandali/ladri

E anche oggi... in via Sidoli Foto

Noceto

Ha un malore mentre guida, esce di strada e muore

TRAVERSETOLO

Operazione mercato pulito: sei ambulanti multati

MAGGIORANZA SPACCATA

Il sindaco di Pellegrino: «Potrei dimettermi»

CONSERVATORIO

Pietro Magnani, alla Camera

MATURITA'

Da Seneca alle ruote quadrate: le scelte degli studenti

weekend

Primo weekend d'estate: ecco le cose da non perdere

il personaggio

Raffaella Bompani da record: è sempre lei la regina dei viaggi

Per il quinto anno consecutivo è la miglior consulente di viaggio italiana

SONDAGGIO

Nel Parma in B preferireste rivedere Cassano o Gilardino? Votate

17commenti

consiglio dei ministri

Sì allo stato di emergenza a Parma e Piacenza per crisi idrica

Pomodoro in difficoltà: preoccupati agricoltori e trasformatori (Leggi)

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Maturità, temi lontani dalla realtà della scuola

di Stefano Pileri

ITALIA/MONDO

sanità

Bimbo di 6 anni muore per le complicanze del morbillo

teramo

Dottoressa accoltellata a morte: il presunto killer si è ucciso

SOCIETA'

GUSTO

I tortelli diversi: ecco le ricette

1commento

la ricetta

La ricéta p'r i tordéj d'arbètta in djalètt Pramzàn

SPORT

calcio

Rivoluzione: la U20 cinese giocherà la serie D tedesca

tg parma

Il Parma in ritiro a Pinzolo dal 20 luglio al 3 agosto Video

MOTORI

SERIE SPECIALE

695 Rivale Abarth: lo scorpione sullo yacht...

novità

Volkswagen Arteon, salutate l'ammiraglia