Salute-Fitness

Le responsabilità delle strutture sanitarie private

Ricevi gratis le news
0

Angela,  da Traversetolo,  sostiene di essere stata vittima  di un errore medico. Ha scritto  alla struttura privata dove  è  stata ricoverata, che  le ha contestato ogni responsabilità,  invitandola   a prendere contatto direttamente col sanitario che aveva eseguito l’operazione.
  
 Risponde  l'avvocato Lorenzo Isoppo
  Nei casi di responsabilità professionale, la struttura sanitaria in realtà dovrà comunque rispondere, in via solidale, col singolo sanitario che ha eseguito l’atto medico. L’oggetto dell’obbligazione assunta dalla Casa di Cura non è infatti costituito semplicemente dalla prestazione medica, ma anche da una più complessa prestazione, definita come «assistenza sanitaria», oggetto di un contratto atipico. A carico della struttura sanitaria graveranno pertanto prestazioni non solo di diagnosi e cura, ma anche di tipo organizzativo, nonché quelle connesse all’assistenza post-operatoria, alla sicurezza delle attrezzature, dei macchinari, alla vigilanza ed alla custodia dei pazienti, oltre a prestazioni più propriamente riconducibili al contratto d’albergo. Obbligazioni queste recentemente ribadite in una chiarissima sentenza di merito del Tribunale di Bari del 18/10/2010.
L’attività del medico costituisce, conseguentemente, (in un rapporto che potremmo dire di contenente a contenuto) solo un momento di una più complessa prestazione, ed il danno arrecato al paziente non sempre è conseguenza dell’errore del singolo operatore, ma talvolta anche del comportamento di più soggetti. Di talchè potrebbe essere ravvisabile in astratto sia una responsabilità del singolo medico che una responsabilità della struttura sarà ancorabile all’articolo  128 c.c., in forza del quale, il debitore (inteso come debitore della prestazione sanitaria quindi anche struttura) che nell’adempimento dell’obbligazione si avvale dell’opera di terzi, risponde anche dei fatti dolosi o colposi di costoro.
Come ribadito inoltre dalla sentenza richiamata, «…La natura della responsabilità della struttura  non muta se il paziente si sia rivolto direttamente ad una struttura sanitaria del Servizio sanitario nazionale  o convenzionata, o se si sia rivolto ad un medico di fiducia che ha effettuato l’intervento presso una struttura privata, sempre che il professionista sia inserito nella stessa, in rapporto di dipendenza o di mera convenzione, supponendo anche la seconda forma di collaborazione, una scelta del medico da parte della struttura, con assunzione del relativo rischio». Tribunale Bari, sezione II, 18/10/2010, n. 3118.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Dolores O'Riordan: per la polizia non è una morte sospetta

LONDRA

Dolores O'Riordan: per la polizia non è una morte sospetta Video

L'anteprima del nuovo film di Ligabue al Fulgor, il cinema amato da Fellini

RIMINI

L'anteprima del nuovo film di Ligabue al Fulgor, il cinema amato da Fellini

Dal Crazy Horse alla tivù, il passo di Deborah Lettieri

SPETTACOLI

Dal Crazy Horse alla tivù, il passo di Deborah Lettieri

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"I Grandi Vini di Toscana" di Ernesto Gentili

IL VINO

"I Grandi Vini di Toscana" di Ernesto Gentili

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Non ce l'ha fatta la 71enne ucraina travolta in via Langhirano

PARMA

E' morta al Maggiore la 71enne ucraina travolta in via Langhirano Video

L'incidente è avvenuto il 2 gennaio

FATTO DEL GIORNO

Un anno dopo la morte di Filippo Ricotti, la Massese resta insicura: lettera della madre del 17enne

Ecco le anticipazioni del direttore della Gazzetta di Parma, Michele Brambilla

carabinieri

Razzia alla Salvo D'Acquisto: ladri costretti ad abbandonare l'auto rubata

tg parma

Contrabbando di petrolio dalla Calabria a Parma, 6 arresti Video

SCANDALO SANITA'

«Pasimafi», altri 8 medici indagati: sotto accusa anche Mutti e Caspani

2commenti

CALCIO

Ecco Marcello Gazzola con la maglia del Parma

Una storia iniziata da bambino... Ecco la foto "storica" di Gazzola piccolo giocatore del Parma

DEGRADO

Parma, quei 18 luoghi abbandonati in cerca di futuro: foto-storia

4commenti

fiere

Cibus 2018 scalda i muscoli: attesi 80mila visitatori

A MEDESANO

Pioggia di lettere anonime a luci rosse

Il caso

«Io, musulmano, sono contro la chiusura delle "Luigine"»

2commenti

carabinieri

Capodanno rovinato: l'appartamento in affitto a Madonna di Campiglio era una truffa

LA BACHECA

Ecco 66 nuove offerte di lavoro

tg parma

Novità in casa Tep: arrivano tre nuovi autobus lunghi 10 e 12 metri Video

1commento

Gioco

Busseto, vinti 64mila euro al lotto

FIDENZA

Auto in fiamme nella notte: incendio doloso?

m5s

Cominciate le parlamentarie. Per Parma Ferraroni, Distante, D'Alessandro e...?

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Perché l'atomica torna a fare paura

di Paolo Ferrandi

1commento

L'ESPERTO

Imu, quante complicazioni con i figli

ITALIA/MONDO

BERGAMO

Cade in una tomba: 74enne muore sul colpo

montecchio

L'assume come badante ma voleva altro: denunciato per tentata violenza sessuale

SPORT

calcio

Manuel Nocciolini va in prestito al Pordenone

GAZZAFUN

Ceresini o Pedraneschi: chi il miglior presidente?

SOCIETA'

Economia

Più ortofrutta confezionata per non pagare i sacchetti bio Video

gran bretagna

18enne italiana mette la verginità all'asta per poter studiare a Cambridge: offerto un milione

2commenti

MOTORI

DETROIT

Mercedes, ecco la nuova Classe G

IL TEST

Nissan X-Trail, i segreti del Suv che piace a tutti