12°

Salute-Fitness

Problemi digestivi? Via a una settimana di screening gratuiti

Problemi digestivi? Via a una settimana di screening gratuiti
Ricevi gratis le news
0

Un italiano su cinque digerisce male, o addirittura soffre di autentiche patologie dell’apparato digerente. E il numero è in crescita. Nel nostro Paese le malattie dell’apparato digerente sono spesso legate allo stress, ma anche all’alimentazione scorretta. In particolare, cresce il colon irritabile, mentre calano gastrite e ulcera. A preoccupare di più gli esperti è il tumore del colon, ma anche l’esofago di Barret. Da segnalare, inoltre, l’incremento del morbo celiaco e delle malattie infiammatorie intestinali: stabile invece la colite ulcerosa, che colpisce soprattutto le persone giovani.
Da qui la necessità di dar vita a una settimana dedicata interamente ai pazienti durante la quale potranno sottoporsi ad uno screening gratuito. Da lunedì a venerdì prossimo  si svolgerà «La prima Settimana delle malattie digestive», con la partecipazione di oltre 50 centri specialistici distribuiti sull’intero territorio nazionale. Obiettivo del progetto, organizzato dalla Sige, Società italiana di gastroenterologia,   assieme all'Aigo, Associazione italiana gastroenterologi ospedalieri, e alla Sied,  Società italiana endoscopia digestiva, è quello di creare un collegamento tra il territorio (la medicina di base) e la medicina specialistica (l’Ospedale) per arrivare a fare diagnosi di malattie digestive attraverso una visita specialistica prima di effettuare interventi diagnostici invasivi per il paziente e costosi per la sanità pubblica.
L’unità operativa  complessa di Gastroenterologia ed endoscopia digestiva dell’Azienda ospedaliero-universitaria di Parma, diretta da Angelo Franzè, è stata identificata quale centro di riferimento per il nord Emilia per questa  iniziativa .
Saranno messi a disposizione per tutta la settimana, da lunedì a venerdì prossimo, dei posti disponibili per colloqui gratuiti inerenti alle malattie dell’apparato digerente cui potrebbero conseguire vere e proprie consulenze cliniche.
Per le prenotazioni è stato istituito   un call center a Milano,  che risponde dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 18,  al seguente numero verde:  800 179 063.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Finale a sorpresa per X Factor:  Lorenzo batte i favoriti Maneskin Video

talent

Finale a sorpresa per X Factor: Lorenzo batte i favoriti Maneskin Video

'A Ciambra' escluso dalla corsa agli Oscar

cinema

"A Ciambra" escluso dalla corsa agli Oscar

Karma: la notte di J.L. David

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Imu e Tasi, lunedì si chiudono i conti

L'ESPERTO

Imu e Tasi, entro lunedì il saldo. Tutto quello che c'è da sapere

di Daniele Rubini*

Lealtrenotizie

bullismo

polizia

Giovanissimi e violenti: denunciati due bulli 19enni

Una delle vittime massacrata per aver raccolto un rifiuto a terra

tg parma

Fra la gente di Colorno, tutti al lavoro contro il fango Video

solidarietà

Lentigione, i volontari parmigiani al lavoro per liberare le case dal fango Foto

alluvione

Rischio nuova piena: evacuazione totale di Lentigione Foto

Due intossicati a causa di un generatore elettrico

LUTTO

Il Marconi piange Giulia

Vicino a Coenzo

«Noi, i dimenticati dell'alluvione»

Copermio

«Pensavamo di morire annegati. Mio figlio vivo grazie al maresciallo»

Montagna

Corniglio, «class action» contro Enel?

oltretorrente

Marcia antirazzista dopo il pestaggio. In corteo con Said

Abdul, il suo dipendente aggredito: non riesco ancora a capire perché ce l'avessero con me

1commento

sciopero

Froneri, la solidarietà ai lavoratori sfila nel cuore della città Foto

Il noto ex calciatore

Cosa manca a Beckham dell'Italia? La trattoria Cocchi di Parma

3commenti

Processo

«Spese pazze» in Regione, assolti Ferrari e Garbi

Tg Parma

Striscioni al Marconi per ricordare Giulia Video - Foto

Dopo piena

Lentigione, gli sfollati a casa per Natale

Colorno (e Lentigione), si lavora per tornare alla normalità. Il punto della situazione

A Lentigione un pensionato è morto mentre spalava il fango

ghiaccio

Montagna, dopo tre giorni ci sono ancora famiglie senza elettricità

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

MILANO

Ex calciatore ucciso, fermati una donna e il figlio. Volevano sciogliere il cadavere nell'acido

grosseto

Abusa della figlia di 5 anni, arrestato

SPORT

Calciomercato

Parma, Faggiano rinnova: "Il progetto va avanti"

tg parma

Ospedale dei bambini: i giocatori del Parma diventano... Babbo Natale Video

SOCIETA'

dopo la piena

Ecco com'è oggi Colorno: il video dall'alto

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

MOTORI

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande

DUE RUOTE

La prova: Ducati Multistrada 1260