-4°

Salute-Fitness

Ogm: nuove linee guida dell'Efsa per la valutazione dei rischi alimentari

Ogm: nuove linee guida dell'Efsa per la valutazione dei rischi alimentari
3

Aggiornate oggi dall’Autorità europea per la sicurezza alimentare (Efsa) le linee guida per la valutazione del rischio associato ad alimenti e mangimi derivati da piante geneticamente modificate. Il documento stabilisce altresì una nuova metodologia statistica per rafforzare ulteriormente la valutazione comparativa del rischio associato alle piante Ogm. La guida sarà inoltre di ausilio alla Commissione europea nella preparazione della base giuridica per la valutazione del rischio da alimenti e mangimi geneticamente modificati. 

«Questo importante documento – sottolinea il direttore alla Valutazione scientifica dei prodotti regolamentati dell’Authority con sede a Parma, Riitta Maijala – è il risultato di parecchi anni di lavoro del gruppo di esperti scientifici dell’Efsa. Esso assicurerà la rigorosa applicazione della procedura di richiesta di autorizzazione, rafforzerà e promuoverà l’omogeneità dei dati forniti dai richiedenti e in definitiva contribuià a garantire un livello ancora più elevato di tutela dei consumatori contro i potenziali rischi associati all’uso di alimenti e mangimi geneticamente modificati".  La chiave di volta della valutazione del rischio associato alle piante geneticamente modificate Š il confronto tra la specie vegetale Ogm e una coltura convenzionale appropriata che sia impiegata da tempo in tutta sicurezza, la cosiddetta "varietà di controllo". Tali confronti sono solitamente effettuati utilizzando un unico test, il cosiddetto test della differenza, che verifica se la pianta Ogm sia diversa dalla sua varieà di controllo. Nella guida aggiornata si stabilisce per la prima volta l’impiego di due test per effettuare il confronto: un test della differenza e un test complementare dell’equivalenza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • stefano

    25 Maggio @ 08.34

    Il problema dell'alimentazion non è tanto gli OGM, che sono pericolosi, ma studi di centri di ricerca mondiale sull stato del pianeta e la salute dell'uomo dimostrano che il problema numero uno è l'eccessivo consumo di prodotti animali da parte dell'uomo che creano un inquinamento notevolmente superiore a quello delle auto, e gravi problemi di salute per l'uomo. Perchè si usano gli OGM? per produrre di più e per alimentare gli animali, ma se saltassimo questo passaggio non ci sarebbe bisogno di certa soia modificata geneticamente ad esempio. Per cui, cari lettori della GdP, consumate meno latte, meno carne, meno uova che vedrete che se tutti facessimo così gli OGM non esiterebbero.

    Rispondi

  • popsylon

    25 Maggio @ 00.47

    Non ho capito una mazza. Ma si chiama davvero così il responsabile dell'Efsa? O_O

    Rispondi

  • jack

    24 Maggio @ 23.08

    ma l'efsa a parma c'è davvero? ma che razza di articolo è questo?a parte l'incomprensibilita della notizia...il futuro dell'agricoltura e ogm in europa guardiamo gli ogm e importiamo prodotti da tutto il mondo dove se ne infischiano dei controlli...esempio tipico lo zucchero dall'est europa: serbia. ucraina, croazia...terreni e produzioni ipercontrollate

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

bello figo

bufera

Bello Figo tra minacce e 4 concerti annullati in un mese Video: live a Torino

Gianfranco Rosi

Gianfranco Rosi

documentari

Oscar: il parmigiano Rosi agguanta la nomination con "Fuocoammare"

La solignanese Giulia De Napoli vince 85mila euro all'«eredità»

RAI UNO

Giulia De Napoli di Solignano vince 85mila euro all'«Eredità»

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 23 gennaio

VELLUTO ROSSO

Una settimana a teatro: classico, contemporaneo e...

Lealtrenotizie

Sopralluogo a Cassio per dare le risposte che mancano

DELITTO DI NATALE

Sopralluogo a Cassio per dare le risposte che mancano

2commenti

Poltica

Pizzarotti con il centrosinistra? Pd, scintille tra Parma e Bologna

Merola: "Lo coinvolgerei". Serpagli: "Nell'Ulivo il gioco è di squadra". Pizzarotti: "Parma ben amministrare, il Pd locale dovrebbe essere contento e non zittire"

1commento

il fatto del giorno

Quando la burocrazia può davvero prevenire le tragedie Video

carabinieri

70 cellulari e 15,200 euro in casa, arrestato spacciatore albanese Video

big match

Venezia-Parma: sold-out (per i tifosi crociati)

Per chi resta a casa: diretta su Tv Parma (domenica 14.30)

TERREMOTO

Le offerte dei lettori per il centro Italia: ecco cosa è stato consegnato

2commenti

sorbolo

Tenta la truffa dello specchietto, ma la vittima lo beffa

1commento

lirica

Festival Verdi '17, Meo: "Artisti e produzioni di alto livello" Video

Dedicato a Toscanini nel 150° anniversario dalla nascita. Per lo Stiffelio, al Teatro Farnese, pubblico in piedi

SCUOLA

Notte dei licei: il Classico Maria Luigia Gallery

ACCIAIO

S.Polo Lamiere acquisisce la Tecnopali

incidente

San Polo di Torrile e Baganzola, due auto fuori strada: due feriti

privacy

L'Università di Parma tutela gli studenti che cambiano sesso: saranno "alias"

Campagna elettorale

Pizzarotti candidato. E i Cinque stelle?

6commenti

Blackout

Zibello senza luce, scoppia il caso

NOCETO

Tecnico cade da una scala e batte la testa: è grave Video

1commento

CALCIO

D'Aversa ha scelto Frattali

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

SONDAGGIO

Evacuo è ancora utile alla "causa" Parma?

ITALIA/MONDO

incidente

Elicottero del 118 precipita nell'aquilano: tutti morti i sei a bordo

ricerche in corso

Rigopiano, recuperati i corpi di tre donne e quattro uomini: le vittime salgono a 16

SOCIETA'

salute

I pericoli delle patate «tossiche»

1commento

video

La videocandidatura del "Pizza" è social-ironica

2commenti

SPORT

COPPA ITALIA

Il Napoli batte la Fiorentina e vola in semifinale

Formula 1

Ecclestone: "Mi hanno licenziato"

FOOD

IL VINO

Nasce ad ottobre il Pignoletto "Bosco" manifesto dei Bortolotti

LA PEPPA 

La ricetta - Pasticcio di patate formaggi e verdure