-4°

Salute-Fitness

Lotta alla Sla, in Piazza i banchetti dell'Aisla

Lotta alla Sla, in Piazza i banchetti dell'Aisla
0

Natalia Conti
La Sla - Sclerosi laterale amiotrofica – è una grave malattia neurodegenerativa che porta alla progressiva paralisi di tutta la muscolatura volontaria e della quale ancora oggi non si conoscono le cause e non esistono terapie risolutive. Sostenere la ricerca diventa quindi indispensabile e a questo scopo ogni anno dal 1997, il 21 giugno, giorno di solstizio e simbolicamente punto di svolta e di maggior luce, l’International Alliance, organismo che raggruppa le associazioni di pazienti affetti da Sla, celebra la Giornata mondiale sulla Sla. Una giornata destinata all’informazione e alla raccolta fondi per la sperimentazione di una nuova possibile speranza terapeutica per il trattamento della Sla con ciclofosfamide, sostenuto da trapianto autologo di cellule staminali. Un progetto coordinato dal Dipartimento di Neuroscienze, oftalmologia e genetica dell’Università di Genova e promosso dal Centro clinico NeMo dell’ospedale Niguarda di Milano. «Sensibilizzare l’opinione pubblica è indispensabile, - spiega Lina Fochi, presidente Aisla onlus (Associazione italiana Sla) sezione di Parma -  così come è fondamentale la collaborazione che da anni intercorre tra istituzioni e associazioni volta a sostenere importanti progetti di ricerca». Presenti alla conferenza ospitata dalla Fondazione Don Gnocchi per rinnovare il loro impegno e sostegno concreto nella realizzazione di interventi sanitari e assistenziali destinati ai malati e alle famiglie,   Leonida Grisendi, direttore generale dell’Azienda ospedaliero-universitaria, Rita Cavazzini, direttore del distretto Sud-Est Azienda Usl, Fabrizio Pallini, delegato del sindaco alla Sanità, Vincenzo Bernazzoli, presidente della Provincia e Lorenzo Brambilla, direttore sanitario Fondazione Don Gnocchi. Si stima che in Italia attualmente siano 5.000 i malati di Sla e di questi, sono circa 40 i pazienti diagnosticati a Parma e provincia. Per celebrare al meglio la giornata, l’Aisla sezione di Parma, in collaborazione con il Comune, sarà presente  oggi  dalle 9 alle 19 in piazza Garibaldi per fornire informazioni, distribuire materiale e sostenere la raccolta fondi. Dal 12 al 16 giugno sarà inoltre possibile donare 2 euro attraverso un sms da cellulare o da 2 a 5 euro chiamando da rete fissa. Il numero è 45507.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La serata Plata alle Follie

Pgn Feste

La serata Plata alle Follie Foto

Il dolce e delicato "Equilibrio delle arti": Fabrizio Effedueotto fotografa Alexandrina Calancea

Fotografia parma

Il dolce "Equilibrio delle arti": Alexandrina sul palco Foto

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Strisce e sicurezza: rimpallo di responsabilità

Polemica

Strisce e sicurezza: rimpallo di responsabilità

Tragedia

Ciao Filippo, amico straordinario

Tragedia

Morto in via Pintor: parenti rintracciati grazie a facebook

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Dati Bankitalia

Le rimesse degli immigrati: gli indiani superano i romeni Video

I dati del primo semestre 2016: inviati 24,5 milioni nel mondo dal Parmense

Mercato

Guazzo, niente Modena

VALMOZZOLA

Entra in casa, raggira e deruba due anziani

QUATTRO ZAMPE

Torrile, il paese dei cani

Salsomaggiore

«Lasciavamo le porte aperte, ora siamo terrorizzati»

Lutto

Addio a Fallica, il chimico gentile

Incidente

Un mazzo di fiori sul banco: così gli amici hanno ricordato Filippo in classe Video

Il sindaco di Langhirano: "Già chieste le strisce pedonali alla Provincia"

1commento

Tragedia

Filippo, una classe in lacrime. E quella pagella che non vedrà mai

IL FATTO DEL GIORNO

La morte di Filippo: oltre al dolore, la rabbia per i mancati interventi per la sicurezza Video

Terremoto

Vigili del fuoco e volontari di Parma pronti a partire per l'Italia centrale Video

tg parma

A Parma dai figli, arrestato latitante siciliano che deve scontare 15 anni

incidente

Incidente sul lavoro a Noceto: grave un camionista

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le follie del nuovo bigottismo

3commenti

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Italia centrale

Terremoto e neve: un morto. Nuova scossa in serata

PADOVA

Orge in canonica con 9 donne: prete nei guai

SOCIETA'

AGENDA DELL'AUTO

Bollo auto, ecco cosa bisogna sapere

PERSONAGGI

Addio a Piacentini, playboy mito della Costa Azzurra anni '60

SPORT

lega pro

Il portiere Frattali è del Parma

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta