11°

Salute-Fitness

Il 24% delle ragazze ha usato la pillola del giorno dopo: allarme estate

Ricevi gratis le news
0

Se il sesso sicuro fosse una materia da portare agli esami di maturità, quest’anno, oltre il 90% dei maturandi sarrebbe bocciato. La contraccezione è un’oscura disciplina per gli adolescenti italiani, mentre più nota è quella d’emergenza, visto che una ragazza su quattro (24%) tra i 14 e i 19 anni è già ricorsa, almeno una volta nella vita, all’uso della pillola del giorno dopo. Coloro che in fatto di sesso protetto, invece, ne sanno di più sono solo uno sparuto 12% e sono quelli che adottano la doppia precauzione (pillola e preservativo) «il metodo più efficace contro gravidanze indesiderate e malattie sessualmente trasmesse», come afferma Herbert Valensise, segretario nazionale della Sigo, la Società Italiana di Ginecologia e Ostetricia che ha diffuso i dati di un sondaggio su 1.131 giovani (raccogliendo le interviste davanti alle scuole superiori e sul portale www.studenti.it), nell’ambito del progetto 'Scegli tù, nato nel 2005 per la promozione di una miglior cultura della sessualità e della contraccezione consapevole.  «Il periodo estivo, i fine settimana, la notte, le festività, le vacanze scolastiche e i grossi eventi giovanili sono momenti 'caldissimì per il ricorso alla contraccezione d’emergenza – afferma Alessandra Graziottin, direttore di Ginecologia e Sessuologia Medica dell’ospedale San Raffaele Resnati di Milano – e a farne uso, secondo dati raccolti a livello nazionale, sono le ragazze alle prime esperienze per il 9,9% dei casi, la single per il 9%, mentre la donna con un rapporto stabile ricorre alla pillola del giorno dopo, nell’11,7% dei casi».  Il concetto di prevenzione, secondo gli esperti, non è ancora «passato» nella mente dei più giovani: il 33% di loro non usa alcun contraccettivo. Al 19% «non piacciono», il 49% non li ha a portata di mano nel momento cruciale e il 23% li dimentica. E il pericolo di una gravidanza indesiderata è dietro l’angolo: «da sole le minorenni sono responsabili del 3,4% del totale delle interruzioni volontarie di gravidanza»,  avverte Valensise.  Per il 2011, poi, è giàpartito il conto alla rovescia per il periodo 'hot' dei comportamenti sessuali giovanili a rischio. Il 56% degli intervistati afferma che proprio durante l’estate ha avuto la sua 'prima voltà, esperienza che arriva sempre prima nella loro vita, ormai il 32% lo fa prima dei 15 anni.  «L'estate è anche il periodo in cui i giovani consumano più alcol e droghe (lo conferma il 46% del campione) - sottolinea Graziottin – fortissimi indicatori di rischio per rapporti non protetti».  A spaventare i ragazzi non basta neanche il rischio di una gravidanza, visto che il 30% al riguardo non si dice molto preoccupato, nè il pericolo di contrarre una malattia sessuale. In questo caso, non ha alcun timore il 50% circa del campione. Ma poi le malattie si trasmettono e il 15% dei ragazzi, infatti, ammette di averne già contratta una.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus

parma

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus Foto

L'annuncio di Ilary Blasi: "Nadia Toffa è tornata a casa"

Nadia Toffa

LE IENE

L'annuncio di Ilary Blasi: "Nadia Toffa è tornata a casa"

Seredova su Buffon: "Sto meglio da cornuta"

Gossip Sportivo

Seredova su Buffon: "Sto meglio da cornuta"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

E-commerce: quando il cliente si sente solo

"SILICON ALLEY"

E-commerce, da Apple a Amazon: quando il cliente si sente solo

di Paolo Ferrandi

Lealtrenotizie

Giulia, 15 anni e tanta voglia di vivere

LUTTO

Giulia, 15 anni e tanta voglia di vivere

ALLUVIONE

Ruspe al lavoro sull'Enza: via al ripristino dell'argine

REPORTAGE

A Lentigione, dove si lotta con il fango

Colorno

Il libraio Panciroli: «Mai vista tanta acqua in Reggia»

SALSOMAGGIORE

Il rottweiler abbaia e scaccia i ladri

AVEVA 52 ANNI

Langhirano piange Tarasconi, per anni gestore del bar Aurora

BANCAROTTA

Crac Spip: in 4 pronti a patteggiare, per altri 3 rito abbreviato

MALTEMPO

Allerta per vento forte in Emilia-Romagna

Meteo: le previsioni comune per comune

MALTEMPO

Corniglio, staffetta solidale nelle stalle

PARMA

Non ce l'ha fatta Giulia, la 15enne investita da un'auto a Corcagnano

I genitori hanno autorizzato la donazione degli organi

3commenti

violenza sessuale

Arrestato insegnante di musica parmigiano: i due anni da incubo di un'allieva

2commenti

BASSA

Colorno, diverse famiglie evacuate. Due ponti restano chiusi Video

Aperto un ufficio per le pratiche sulla stima dei danni. L'intervista del TgParma al sindaco Michela Canova

FATTO DEL GIORNO

Acqua e fango a Colorno e Lentigione: milioni di euro di danni

Udienza preliminare per il fallimento della Spip: 4 patteggiano, altri scelgono il rito abbreviato

Colorno

Il maresciallo si getta nel torrente e salva un 35enne

La storia a lieto fine nella frazione di Copermio

2commenti

MALTEMPO

Superati i massimi storici dei fiumi emiliani

dopo l'alluvione

Lentigione, 100 carabinieri per evitare sciacallaggi. Risveglio nel fango: il video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

L'ESPERTO

Imu e Tasi, entro lunedì il saldo. Tutto quello che c'è da sapere

di Daniele Rubini*

ITALIA/MONDO

AUTOSTRADE

Scontro fra due camion: mattinata di disagi attorno a Bologna

Sicilia

Perquisizioni nelle case dei fiancheggiatori di Messina Denaro: impegnati 200 agenti

SPORT

COPPA ITALIA

Milan, tutto facile: ai quarti derby con l'Inter. Contestato Donnarumma

VIDEO

La Cittadella del Rugby ospita Reggio. Parla il coach Manghi

SOCIETA'

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

4commenti

MOTORI

SICUREZZA

Crash test EuroNCAP, alla cara vecchia Fiat Punto zero stelle

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS