-4°

Salute-Fitness

Bambini al Pronto soccorso: arrivano i "diplomi di coraggio"

Bambini al Pronto soccorso: arrivano i "diplomi di coraggio"
0

di Giulia Viviani
Dopo la paura, l'ansia e il dolore, arriva un premio: il «diploma di coraggio». Per i piccoli pazienti del Pronto soccorso, quasi un trofeo da sventolare ad amici e genitori. Un  progetto innovativo per rendere anche l'ospedale sempre più «a misura di banbino».
Sì, perché il piccolo che arriva al Pronto soccorso in seguito a un trauma ha già con sé la sua bella dose di spavento e angoscia. Tutte emozioni che la vista di aghi e macchinari a lui sconosciuti non può che aumentare. Ecco allora che, per rendere un po' meno traumatica l’esperienza in Pronto soccorso, al Maggiore si è appunto pensato di ricompensare i piccoli pazienti, dopo la visita, con i «diplomi di coraggio».
 A portare avanti l’iniziativa, il direttore della struttura complessa Pronto soccorso e medicina d’urgenza, Gianfranco Cervellin, e il dottor Michele Mitaritonno che hanno preso spunto da esperienze analoghe, presentate all’ultimo congresso Simeu (Società italiana medicina d’emergenza-urgenza). «Con i bambini più piccoli giochiamo spesso la carta del palloncino fatto col guanto - racconta Cervellin - espediente che non calma né intrattiene i più cresciutelli, per i quali invece abbiamo pensato a una specie di premio».
Il «diplomino» in questione, distribuito dalla metà di luglio, è stato studiato sia in versione femminile che maschile, e riporta sulla paginetta alcuni dei «supereroi» tanto di moda tra i più piccoli, come le Winx e Ben10: «Io avevo pensato a Superman - confessa Mitaritonno - ma mia figlia di otto anni mi ha fatto notare che non è più molto in voga tra i bambini». Piccoli accorgimenti come questo, pare possano impedire il sedimentarsi nel bambino di un brutto ricordo legato all’esperienza vissuta. Certo, non è l’unico accorgimento possibile, e tanto dipende anche dall’accoglienza che il piccolo riceve, dalla sensibilità del medico e dalla calma dei genitori. «Un’esperienza particolarmente negativa può procurare nel bambino una sorta di sindrome da stress post traumatico, per questo - prosegue Cervellin - nonostante il nostro non sia un Pronto soccorso pediatrico, cerchiamo di prestare ai bambini grande attenzione».
Tra i primi a ricevere il «premio», un bambino di sette anni di Felino, che ha ricevuto il suo diploma di coraggio dopo essersi fatto curare una piccola ferita. Dopo di lui, il piccolo di due anni e mezzo che cadendo si era procurato un taglietto alla testa; data l’età non avrà forse capito bene il concetto di «diploma da supereroe», ma uscendo dal Pronto soccorso con gli occhi ancora lucidi, lo ha sventolato in segno di vittoria, contento se non altro di tornarsene a casa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

bello figo

bufera

Bello Figo tra minacce e 4 concerti annullati in un mese Video: live a Torino

Gianfranco Rosi

Gianfranco Rosi

documentari

Oscar: il parmigiano Rosi agguanta la nomination con "Fuocoammare"

La solignanese Giulia De Napoli vince 85mila euro all'«eredità»

RAI UNO

Giulia De Napoli di Solignano vince 85mila euro all'«Eredità»

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 23 gennaio

VELLUTO ROSSO

Una settimana a teatro: classico, contemporaneo e...

Lealtrenotizie

Sopralluogo a Cassio per dare le risposte che mancano

DELITTO DI NATALE

Sopralluogo a Cassio per dare le risposte che mancano

2commenti

Poltica

Pizzarotti con il centrosinistra? Pd, scintille tra Parma e Bologna

Merola: "Lo coinvolgerei". Serpagli: "Nell'Ulivo il gioco è di squadra". Pizzarotti: "Parma ben amministrare, il Pd locale dovrebbe essere contento e non zittire"

1commento

il fatto del giorno

Quando la burocrazia può davvero prevenire le tragedie Video

carabinieri

70 cellulari e 15,200 euro in casa, arrestato spacciatore albanese Video

big match

Venezia-Parma: sold-out (per i tifosi crociati)

Per chi resta a casa: diretta su Tv Parma (domenica 14.30)

TERREMOTO

Le offerte dei lettori per il centro Italia: ecco cosa è stato consegnato

2commenti

sorbolo

Tenta la truffa dello specchietto, ma la vittima lo beffa

1commento

lirica

Festival Verdi '17, Meo: "Artisti e produzioni di alto livello" Video

Dedicato a Toscanini nel 150° anniversario dalla nascita. Per lo Stiffelio, al Teatro Farnese, pubblico in piedi

SCUOLA

Notte dei licei: il Classico Maria Luigia Gallery

ACCIAIO

S.Polo Lamiere acquisisce la Tecnopali

incidente

San Polo di Torrile e Baganzola, due auto fuori strada: due feriti

privacy

L'Università di Parma tutela gli studenti che cambiano sesso: saranno "alias"

Campagna elettorale

Pizzarotti candidato. E i Cinque stelle?

6commenti

Blackout

Zibello senza luce, scoppia il caso

NOCETO

Tecnico cade da una scala e batte la testa: è grave Video

1commento

CALCIO

D'Aversa ha scelto Frattali

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

SONDAGGIO

Evacuo è ancora utile alla "causa" Parma?

ITALIA/MONDO

incidente

Elicottero del 118 precipita nell'aquilano: tutti morti i sei a bordo

ricerche in corso

Rigopiano, recuperati i corpi di tre donne e quattro uomini: le vittime salgono a 16

SOCIETA'

salute

I pericoli delle patate «tossiche»

1commento

video

La videocandidatura del "Pizza" è social-ironica

2commenti

SPORT

COPPA ITALIA

Il Napoli batte la Fiorentina e vola in semifinale

Formula 1

Ecclestone: "Mi hanno licenziato"

FOOD

IL VINO

Nasce ad ottobre il Pignoletto "Bosco" manifesto dei Bortolotti

LA PEPPA 

La ricetta - Pasticcio di patate formaggi e verdure