21°

31°

Salute-Fitness

La prevenzione ora si fa anche respirando

La prevenzione ora si fa anche respirando
0

Laura Ugolotti
Per quattro giorni Parma è stata al centro della ricerca scientifica internazionale. E’ accaduto dall’11 al 14 settembre, quando il Centro Congressi ha ospitato il convegno «Breath Analysis Summit 2011», un appuntamento che ha richiamato esperti e nomi illustri della ricerca medico scientifica.
Il convegno, di rilevanza internazionale, si era tenuto negli anni precedenti a Vienna, poi a Cleveland, a Dortmund; se quest’anno la «International Association for Breath Research» - che ha organizzato il convegno insieme all’Università di Parma e con la collaborazione dell’Agenzia per la Salute del Comune - ha scelto la nostra città è perché proprio qui, grazie ad un progetto di ricerca finanziato dalla Regione Emilia Romagna, un gruppo di lavoro guidato da Antonio Mutti - direttore del dipartimento di Clinica Medica,
Nefrologia e Scienze della Prevenzione - sta conducendo studi importanti sulle possibili applicazioni dell’analisi del respiro umano.
«La possibilità di evidenziare la presenza di alcune patologie attraverso l’aria esalata non è nuova, già i Greci la utilizzavano - spiega Mutti -; oggi però siamo in grado, attraverso apparecchiature molto sofisticate, di individuare centinaia di elementi contenuti nel respiro, volatili e non, dall’acetone agli idrocarburi, anche se presenti in quantità infinitesimale. In particolare il nostro gruppo di ricerca sta lavorando sulla possibile identificazione dei tumori al polmone e alla mammella».
«Spesso, nei forti fumatori, la Tac spirale mette in evidenza dei noduli che potrebbero indicare un tumore ai polmoni ma, nel 96% dei casi, i risultati si dimostrano dei falsi positivi. L’analisi del respiro, come esame complementare, può escludere la presenza di tumore, con evidenti vantaggi dal punto di vista dei costi sociali, perché si evitano controlli frequenti non necessari, e personali del paziente».
Le applicazioni di questa tecnica sono molteplici: dalla diagnosi del diabete mellito, di patologie polmonari e metaboliche, fino al test per verificare la presenza di droghe nell’organismo. Il tutto con un’analisi rapida e non invasiva. «L’approccio interdisciplinare è fondamentale - spiega Massimo Corradi, professore associato dell’Università di Parma e Medico del lavoro, che ha affiancato Mutti nell’organizzazione del congresso e nella ricerca in laboratorio -. Per la prima volta a Parma sono stati coinvolti i clinici: pneumologi, diabetologi, gastroenterologi, tossicologi, pediatri. Era importante mettere insieme tutti i potenziali utilizzatori del test, che possono approfondirne il significato clinico».
«Ad oggi - precisa Mutti -, abbiamo dimostrato la fattibilità di queste applicazioni; ora resta da tradurla nella pratica. L’idea è trovare una tecnologia, un’apparecchiatura che consenta di ridurre i costi e di diffondere questo esame su vasta scala. Ci stiamo lavorando, insieme al Cnr di Roma».
«Il rapporti con l’industria è fondamentale, non a caso Chiesi Farmaceutici è stata sponsor del congresso e già utilizza alcune delle metodiche trattate al congresso nei propri protocolli di diagnosi e terapia. Serve l’opportunità di rendere concreta una teoria che si è già dimostrata efficace».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Scarpa italiana inguaia Ivanka,dal giudice per plagio

GOSSIP

Scarpa italiana inguaia Ivanka, dal giudice per plagio

fori imperiali

degrado

Sesso (degrado) ai Fori imperiali davanti ai turisti: è polemica

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie

gossip parmigiano

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie Gallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

La presentazione dei volumi in vendita in abbinamento con la Gazzetta di Parma

NOSTRE INIZIATIVE

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

Lealtrenotizie

Ancora risse davanti alla stazione

Piazza Dalla Chiesa

Ancora risse davanti alla stazione

Noceto

Addio a Petrini, titolare dell'Aquila Romana

L'AGENDA

Una domenica da vivere nella nostra provincia

MAMIANO

I padroni sono alla sagra di San Giovanni, e i ladri tentano il colpo

Presentazione

Croce rossa, un secolo e mezzo in un libro

Abitudini

Auricolari, quando il rischio si corre a piedi

Bedonia

Fontane chiuse, scoppia la polemica

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

DRAMMA DI TORINO

Panico collettivo: parla la psicologa

SERIE B

Mercato: Lucarelli domani annuncia il suo futuro

ballottaggio

Parma al voto per decidere il nuovo sindaco Video: le info

METEO

La Protezione civile E-R: "Allerta temporali per domenica"

Previsti forti precipitazioni su pianura, fascia collinare, e rilievi occidentali

Meteo

Ferrara rovente: temperatura percepita 49°. Parma (da podio) non scherza, 41°

La città emiliana è la più calda d'Italia

corniglio

Signatico: si ribalta con la Jeep, grave un ottantenne

calcio

Il Parma si tuffa nel mercato: Faggiano punta Bianco e Piccolo. Cassano spera Video

arresto

Taccheggiatore picchia l'addetto alla sicurezza dell'Ovs per scappare

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Accoglienza senza limiti. Un rischio per tutti

di Francesco Bandini

1commento

ITALIA/MONDO

Salerno

Investe una donna e la uccide: è un attore di "Don Matteo" e "1993"

Stati Uniti

Boss mafioso scarcerato per vecchiaia: ha 100 anni

SOCIETA'

il disco

“Amused to death”, ha 25 anni il disco di Roger Waters

ferrovie

Lavori sulla Bologna-Rimini, sabato 24 e domenica 25. Ripercussione sui collegamenti con la Riviera Romagnola.

SPORT

CALCIO

Gli azzurrini battono la Germania e volano in semifinale

paura

Spaventoso incidente per Baldassari in Moto2: il pilota è cosciente Video

MOTORI

anteprima

Volkswagen, la sesta Polo è diventata grande

MINI SUV

Citroën: C3 Aircross in tre mosse