19°

Salute-Fitness

Una giornata per sostenere la ricerca contro la Sla

Una giornata per sostenere la ricerca contro la Sla
0

di Giulia Viviani

Quello buono solitamente sta nella botte piccola ma in occasione della giornata nazionale contro la Sla, è il caso di dirlo: «Quello buono sostiene la ricerca».
Domenica, le principali piazze italiane ospiteranno i volontari Aisla che, a fronte di un contributo minimo di dieci euro, distribuiranno pregiate bottiglie di Barbera d’Asti Docg, in edizione limitata. Ecco il perché dello slogan, pensato per trasmettere l’idea che anche con un gesto semplice, come l’acquisto di una bottiglia di vino, si possano sostenere grandi progetti.
Domenica sarà la quarta giornata nazionale contro la Sla e Aisla scende in piazza per sostenere la ricerca e ricordare a tutti che in Italia ci sono circa cinquemila malati, una quarantina a Parma e provincia, che hanno bisogno di speranza, ma anche di continua assistenza. Ad uno di loro in particolare, Francesco Canali, il «maratoneta in carrozzina» parmigiano, consigliere nazionale Aisla, si deve il merito di aver portato sotto i riflettori gli effetti devastanti di una malattia di cui non si conoscono ancora le cause, né tantomeno una cura. Canali, attraverso la campagna «Vinci la Sla-Corri con Francesco» è arrivato a finanziare un progetto di studio presentato pochi giorni fa a Milano in occasione del secondo convegno nazionale di Arisla (Agenzia di ricerca per la Sla).
Le iniziative della giornata nazionale contro la Sla sono invece state presentate ieri in conferenza stampa nella sala convegni del Don Gnocchi, dove sono intervenuti il vicepresidente nazionale di Aisla, Felice Majori, la presidente della sezione di Parma Lina Fochi, Enrico Montanari, primario di Neurologia dell’Ospedale di Fidenza e componente del gruppo interaziendale Ausl-Aosp sulla Sla, Aldo Volpi consigliere del gruppo Alpini di Parma e Mauro Pinetti, presidente del coro Monte Orsaro degli Alpini di Parma, presentati dal caporedattore della Gazzetta di Parma Claudio Rinaldi, membro dell’Aisla Running Team che spinge la carrozzina di Francesco Canali durante le maratone.
Per tutta la giornata di domenica, i volontari Aisla saranno presenti a Parma (via Mazzini), Borgotaro (via Nazionale), Colorno (piazza Garibaldi), Fidenza (piazza Garibaldi) e Traversetolo (piazza Vittorio Veneto) con l’iniziativa «Quello buono sostiene la ricerca». Attraverso il contributo si potrà sostenere un progetto di ricerca, affidato al dipartimento di Neuroscienze, Oftalmologia e Genetica dell’Università di Genova, finalizzato alla sperimentazione di una nuova possibile terapia con Ciclofosfamide sostenuto da trapianto autologo di cellule staminali ematopoietiche: «Un progetto importante - ha sottolineato Enrico Montanari - perché unisce due filoni di ricerca che finora si sono mossi separatamente».
«Quella di Parma - ha detto il vicepresidente nazionale di Aisla, Felice Majori - è una delle sezioni più attive. Il lavoro dell’associazione si nutre anche degli stimoli che arrivano dalle famiglie, dai volontari e dagli amici». Tra questi ultimi ci sono gli Alpini, che proprio in occasione della Giornata nazionale, hanno voluto organizzare per domani dalle 21, alla chiesa di San Paolo, un concerto del coro Monte Orsaro, il cui ricavato sarà interamente devoluto ad Aisla: «Siamo vicini all’associazione e siamo orgogliosi che Francesco Canali sia il nostro "alpino dell’anno" - ha detto Aldo Volpi -. Lui per noi è un po’ come il generale Reverberi, che non arrendendosi alle difficoltà della campagna di Russia, riuscì a riportare in patria i suoi alpini. Anche Francesco non si arrende, e così facendo dà forza anche agli altri».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - La centrale del latte di via Torelli Video

MILTO 5

Fotografia

Un alieno a Parma: ecco chi è Milto5, "campione di selfie"  Video

3commenti

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Hashish e marijuana: sequestri di droga a scuola e nel parcheggio fra viale dei Mille e viale Vittoria

Controlli

Hashish e marijuana: sequestri di droga a scuola e nel parcheggio fra viale dei Mille e viale Vittoria Foto

Stupefacenti anche nel parco Falcone e Borsellino

Incidente

Auto fuori strada fra San Secondo e Soragna: la vittima è un 50enne moldavo

Gazzareporter

Vetri in frantumi: auto prese di mira nel parcheggio di via Palermo Foto

1commento

Montechiarugolo

«Mio nipote sequestrato in Tunisia»

Droga

San Leonardo, stavolta niente «rito»

9commenti

Viabilità

Il Comune: corsie per bus, traffico ridotto fra Lungoparma e ponte di Mezzo

Annunciati controlli della Municipale in via Farnese

Tragedia

«Giovanni adesso è insieme a Dio»

borgotaro

Oggi i funerali di Danilo Savani

Imprenditori

Morto Primo Ferrari, una vita per il latte

CALCIO

Buffon a quota 1000

Fidenza

Sottopasso, i residenti propongono un progetto alternativo

CONCERTO

Mario Biondi al Regio, voce e ricordi

PROGETTO

Sala, c'è una badante per te: apre uno sportello

LEGA PRO

Parma, Ferrari: "Crediamo nei play-off, servono nuovi stimoli" Video

lettera aperta

Studentessa del Melloni ai coetanei: "Fate della vostra vita un capolavoro"

2commenti

EMERGENZA CRIMINALITA'

La 48 ore dei ladri: quattro case svaligiate, razzie sulle auto e spaccate Video

9commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il pianeta delle scimmie e quello dei robot

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

14commenti

ITALIA/MONDO

L'ATTACCO

Il sindaco di Londra: sventati 13 attacchi in 4 anni Video

Luca Donadel

"La verità sui migranti": il video che fa discutere il web

5commenti

SOCIETA'

COLORNO

Con il Fai a scoprire l'appartamento del duca don Ferdinando Fotogallery

PGN

In campo con la Polisportiva gioco

SPORT

F1: SI PARTE

Il calendario 2017 e le dirette tv

LA POLEMICA

Cipollini disintegra il ciclismo italiano

MOTORI

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery

LA PROVA

Fiat 500L Living a metano