11°

Salute-Fitness

Una giornata per sostenere la ricerca contro la Sla

Una giornata per sostenere la ricerca contro la Sla
Ricevi gratis le news
0

di Giulia Viviani

Quello buono solitamente sta nella botte piccola ma in occasione della giornata nazionale contro la Sla, è il caso di dirlo: «Quello buono sostiene la ricerca».
Domenica, le principali piazze italiane ospiteranno i volontari Aisla che, a fronte di un contributo minimo di dieci euro, distribuiranno pregiate bottiglie di Barbera d’Asti Docg, in edizione limitata. Ecco il perché dello slogan, pensato per trasmettere l’idea che anche con un gesto semplice, come l’acquisto di una bottiglia di vino, si possano sostenere grandi progetti.
Domenica sarà la quarta giornata nazionale contro la Sla e Aisla scende in piazza per sostenere la ricerca e ricordare a tutti che in Italia ci sono circa cinquemila malati, una quarantina a Parma e provincia, che hanno bisogno di speranza, ma anche di continua assistenza. Ad uno di loro in particolare, Francesco Canali, il «maratoneta in carrozzina» parmigiano, consigliere nazionale Aisla, si deve il merito di aver portato sotto i riflettori gli effetti devastanti di una malattia di cui non si conoscono ancora le cause, né tantomeno una cura. Canali, attraverso la campagna «Vinci la Sla-Corri con Francesco» è arrivato a finanziare un progetto di studio presentato pochi giorni fa a Milano in occasione del secondo convegno nazionale di Arisla (Agenzia di ricerca per la Sla).
Le iniziative della giornata nazionale contro la Sla sono invece state presentate ieri in conferenza stampa nella sala convegni del Don Gnocchi, dove sono intervenuti il vicepresidente nazionale di Aisla, Felice Majori, la presidente della sezione di Parma Lina Fochi, Enrico Montanari, primario di Neurologia dell’Ospedale di Fidenza e componente del gruppo interaziendale Ausl-Aosp sulla Sla, Aldo Volpi consigliere del gruppo Alpini di Parma e Mauro Pinetti, presidente del coro Monte Orsaro degli Alpini di Parma, presentati dal caporedattore della Gazzetta di Parma Claudio Rinaldi, membro dell’Aisla Running Team che spinge la carrozzina di Francesco Canali durante le maratone.
Per tutta la giornata di domenica, i volontari Aisla saranno presenti a Parma (via Mazzini), Borgotaro (via Nazionale), Colorno (piazza Garibaldi), Fidenza (piazza Garibaldi) e Traversetolo (piazza Vittorio Veneto) con l’iniziativa «Quello buono sostiene la ricerca». Attraverso il contributo si potrà sostenere un progetto di ricerca, affidato al dipartimento di Neuroscienze, Oftalmologia e Genetica dell’Università di Genova, finalizzato alla sperimentazione di una nuova possibile terapia con Ciclofosfamide sostenuto da trapianto autologo di cellule staminali ematopoietiche: «Un progetto importante - ha sottolineato Enrico Montanari - perché unisce due filoni di ricerca che finora si sono mossi separatamente».
«Quella di Parma - ha detto il vicepresidente nazionale di Aisla, Felice Majori - è una delle sezioni più attive. Il lavoro dell’associazione si nutre anche degli stimoli che arrivano dalle famiglie, dai volontari e dagli amici». Tra questi ultimi ci sono gli Alpini, che proprio in occasione della Giornata nazionale, hanno voluto organizzare per domani dalle 21, alla chiesa di San Paolo, un concerto del coro Monte Orsaro, il cui ricavato sarà interamente devoluto ad Aisla: «Siamo vicini all’associazione e siamo orgogliosi che Francesco Canali sia il nostro "alpino dell’anno" - ha detto Aldo Volpi -. Lui per noi è un po’ come il generale Reverberi, che non arrendendosi alle difficoltà della campagna di Russia, riuscì a riportare in patria i suoi alpini. Anche Francesco non si arrende, e così facendo dà forza anche agli altri».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus

parma

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus Foto

L'annuncio di Ilary Blasi: "Nadia Toffa è tornata a casa"

Nadia Toffa

LE IENE

L'annuncio di Ilary Blasi: "Nadia Toffa è tornata a casa"

Seredova su Buffon: "Sto meglio da cornuta"

Gossip Sportivo

Seredova su Buffon: "Sto meglio da cornuta"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

E-commerce: quando il cliente si sente solo

"SILICON ALLEY"

E-commerce, da Apple a Amazon: quando il cliente si sente solo

di Paolo Ferrandi

Lealtrenotizie

Giulia, 15 anni e tanta voglia di vivere

LUTTO

Giulia, 15 anni e tanta voglia di vivere

ALLUVIONE

Ruspe al lavoro sull'Enza: via al ripristino dell'argine

REPORTAGE

A Lentigione, dove si lotta con il fango

Colorno

Il libraio Panciroli: «Mai vista tanta acqua in Reggia»

SALSOMAGGIORE

Il rottweiler abbaia e scaccia i ladri

AVEVA 52 ANNI

Langhirano piange Tarasconi, per anni gestore del bar Aurora

BANCAROTTA

Crac Spip: in 4 pronti a patteggiare, per altri 3 rito abbreviato

MALTEMPO

Allerta per vento forte in Emilia-Romagna

Meteo: le previsioni comune per comune

MALTEMPO

Corniglio, staffetta solidale nelle stalle

PARMA

Non ce l'ha fatta Giulia, la 15enne investita da un'auto a Corcagnano

I genitori hanno autorizzato la donazione degli organi

3commenti

violenza sessuale

Arrestato insegnante di musica parmigiano: i due anni da incubo di un'allieva

2commenti

BASSA

Colorno, diverse famiglie evacuate. Due ponti restano chiusi Video

Aperto un ufficio per le pratiche sulla stima dei danni. L'intervista del TgParma al sindaco Michela Canova

FATTO DEL GIORNO

Acqua e fango a Colorno e Lentigione: milioni di euro di danni

Udienza preliminare per il fallimento della Spip: 4 patteggiano, altri scelgono il rito abbreviato

Colorno

Il maresciallo si getta nel torrente e salva un 35enne

La storia a lieto fine nella frazione di Copermio

2commenti

MALTEMPO

Superati i massimi storici dei fiumi emiliani

dopo l'alluvione

Lentigione, 100 carabinieri per evitare sciacallaggi. Risveglio nel fango: il video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

L'ESPERTO

Imu e Tasi, entro lunedì il saldo. Tutto quello che c'è da sapere

di Daniele Rubini*

ITALIA/MONDO

AUTOSTRADE

Scontro fra due camion: mattinata di disagi attorno a Bologna

Sicilia

Perquisizioni nelle case dei fiancheggiatori di Messina Denaro: impegnati 200 agenti

SPORT

COPPA ITALIA

Milan, tutto facile: ai quarti derby con l'Inter. Contestato Donnarumma

VIDEO

La Cittadella del Rugby ospita Reggio. Parla il coach Manghi

SOCIETA'

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

4commenti

MOTORI

SICUREZZA

Crash test EuroNCAP, alla cara vecchia Fiat Punto zero stelle

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS