-1°

14°

Salute-Fitness

Gastroenterologi da tutto il mondo al Maggiore

Gastroenterologi da tutto il mondo al Maggiore
1

Margherita Portelli

Ha preso il via lunedì all’ospedale Maggiore la «Summer school of pediatric gastrointestinal endoscopy», un importantissimo evento di rilevanza europea che ha richiamato a Parma medici da tutto il continente e dal resto del mondo.
Per offrire un momento di confronto sull'endoscopia digestiva pediatrica con importanti esperti da tutta Europa e proporre un’opportunità di alta specializzazione rivolta in particolare ai giovani medici, fino a domani, l’evento organizzato dall’Università degli Studi di Parma e dal Servizio Sanitario Regionale dell’Emilia-Romagna, con la collaborazione del Comune e di Snupi onlus, continuerà a coinvolgere decine e decine di medici e specialisti in gastroenterologia pediatrica.
«Va sottolineato che la sede di Parma è stata indicata all’unanimità dalla prestigiosa Espghan (European Society for Pediatric Gastroenterology, Hepatology and Nutrition) - ha spiegato il professor Gian Luigi de' Angelis, direttore dell’unità operativa complessa di Gastroenterologia dell’Azienda ospedaliero universitaria di Parma e direttore della Scuola di Specialità di Gastroenterologia -. I migliori specialisti e 26 allievi sono a Parma per quello che senza dubbio è un evento culturale di grandissima rilevanza».
Il corso - presieduto proprio da de' Angelis - ha preso il via lunedì scorso ed è rivolto in particolare a medici che lavorano in strutture ospedaliere e intendono in questo modo potenziare la loro esperienza clinica: «Si compone di lezioni frontali teoriche arricchite da discussioni di casi clinici, la mattina, e di una parte pratica con esercitazioni endoscopiche su simulatori e su sedute di live endoscopy» - puntualizza de' Angelis. L’evento è aperto non solo a specialisti gastroenterologi ed endoscopisti, ma anche a pediatri, medici e chirurghi di tutta Europa.
«In questi anni la nostra struttura si è mantenuta all’avanguardia grazie anche a strumentazioni tecnologicamente avanzate - ha tenuto a sottolineare il professore -. Apparecchiature che ci sono state donate grazie anche al costante interessamento dell’associazione Snupi. Tra i nostri maggiori sponsor ricordo Barilla, Bettuzzi e Piazza».
A conclusione della prima giornata di lavori, nella sala dei concerti della Casa della Musica si è tenuta una serata di musiche risorgimentali, con l'esibizione  del coro Renata Tebaldi, diretto dal maestro Sebastiano Rolli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • giulio

    06 Ottobre @ 09.38

    importantissimo

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La La Land annunciato per errore miglior film, ma vince Moonlight

Hollywood

Gaffe agli Oscar: aperta un'inchiesta Tutti i premiati Foto

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Amici, la Celentano dà della grassa alla ballerina che si mette a piangere

Video

"Sei grassa" e la ballerina piange: polemica ad Amici

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Top500": la classifica

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

Lealtrenotizie

Altri due incidenti questa mattina: quattro schianti in poche ore

Parma

Altri due incidenti questa mattina: quattro schianti in poche ore

comune

Municipale, "attività positiva nel 2016, anche con 40 agenti in meno" Tutti i numeri

L'assessore Casa ha presentato, con i vertici dei vigili urbani i numeri e il bilancio degli interventi dello scorso anno

in mattinata

Scippa in bici l'iphone ad una ragazza in via Farini: caccia al ladro

comune

Dopo gli allagamenti: Duc, servizi ripristinati

ieri sera

Pauroso incidente in Tangenziale Ovest, auto si ribalta: una donna ferita Foto

1commento

crisi

Copador, settimana decisiva

Degrado

Un viaggio per strada del Traglione: un viaggio nel degrado

3commenti

comune

2200 anni della fondazione di Parma: ecco il logo di Franco Maria Ricci

questa mattina

Tamponamento in via Mantova: furgone nel fosso

gdf

Raccolta truffa per bimbi abbandonati: 60enne arrestato davanti al Maggiore

AUTOSTRADA

A1: chiuso il casello di Parma per cinque notti consecutive

SANITA'

Scabbia, l'esperto: «In aumento altre malattie infettive»

2commenti

VERDI MARATHON

Maratona: ancora (tanti) scatti dalla Bassa Gallery 1 - 2

CALCIO

Il Parma non si spreca

Borgotaro

No alla chiusura del Punto nascite

CARNEVALE

I costumi di Favalesi illuminano Venezia

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quei politici allergici alla libertà di stampa

di Filiberto Molossi

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

11commenti

ITALIA/MONDO

AREZZO

18enne uccide il padre: "Era quello che dovevo fare"

BREXIT

Il Telegraph: " La May chiuderà la frontiera a metà marzo"

SOCIETA'

IL CASO

Cappato (che rischia 12 anni di carcere): "Dj Fabo è morto"

4commenti

Cinema

E' morto l'attore Bill Paxton

SPORT

Ciclismo

Grave caduta per la giovane promessa Marco Landi

rugby

L'amarezza di Villagra: "Potevamo vincere" Video

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, la nostra pagella

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia