17°

32°

Salute-Fitness

Malati immaginari: anche a Parma sono sempre di più

Malati immaginari: anche a Parma sono sempre di più
0

Caterina Zanirato

Molière l’ha usato come metafora della vita: il malato immaginario, colpito dall’eterna paura della morte che in realtà è paura di vivere. Ma nella quotidianità sono milioni gli italiani che si ammalano attraverso la forza dell’immaginazione, accusando sintomi da infarto, da tumore, da tubercolosi e da altri mali gravi in realtà inesistenti. Lo confermano i medici di base: un recente studio condotto da 900 medici del Lazio ha dimostrato che circa il 35% dei pazienti li chiama per eccessiva ipocondria. E lo conferma Maurizio Vescovi, medico di base a Parma e responsabile del progetto Isd («Italian study on depression»): «Il 30-35% dei casi di malattia è sicuramente dovuto a ipocondria - spiega -. Ed è un fenomeno in aumento, che colpisce ogni fascia d’età e ogni sesso, soprattutto in periodi come questo, in cui la vita è instabile, precaria, sottomessa alla crisi economica e con molti problemi di stabilità sociale».
Le malattie «immaginarie» più diffuse sono quelle legate all’infarto o all’apparato digerente: dei semplici bruciori di stomaco dovuti allo stress o al cambio di stagione diventano i sintomi di un cancro o un tumore. Come invece una piccola tachicardia può trasformarsi in un infarto certo. Al punto di dover correre al pronto soccorso d’urgenza. E al punto di chiamare il proprio cuore il «padrone di casa da assecondare».
La correlazione tra malattia immaginaria e ansia, infatti, per Vescovi è molto stretta: «In genere i pazienti che accusano sintomi immaginari sono persone che temono molto le malattie. Il tutto a causa di un sentimento ipocondriaco molto diffuso e alimentato dai media che tendono a creare un clima di allarmismo per ogni episodio sanitario. Le persone al posto di dirigere le proprie attenzioni verso il mondo esterno, le rivolgono a se stessi, mettendosi sotto la lente di ingrandimento, che ovviamente aumenta di importanza i loro problemi. Sviluppano un interesse esagerato verso il loro corpo, iniziano a soffrire e a non vivere bene».
 Per questo, sempre secondo Vescovi, non bisogna trattare i malati immaginari come pazienti che non hanno nulla, da rimandare a casa semplicemente così come sono arrivati a chiedere la cura delle loro malattie inesistenti: «L’eccessivo uso dell’immaginazione dimostra una sofferenza, spesso correlata alla depressione. Trasferiscono le proprie angosce su se stessi. Vanno quindi ascoltati, tranquillizzati e consigliati, per aiutarli a non cadere nella depressione e nell’ansia». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Glamour e sensualità per il red carpet di Twin Peaks

Cannes

Glamour e sensualità per il red carpet di Twin Peaks - Gallery

La domenica pomeriggio al Colle San Giuseppe

FESTE

Un pomeriggio al Colle... foto

Il pallone di Totti ce l'ha Thomas: "Non lo vendo, è sacro"

la storia

Il pallone di Totti ce l'ha Thomas: "Non lo vendo, è sacro" Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Nove telegiornaliste che bucano il piccolo schermo - Laura Chimenti

L'INDISCRETO

Nove telegiornaliste che bucano il piccolo schermo

di Vanni Buttasi

Lealtrenotizie

Incidente

VIA BUDELLUNGO

Prima l'incidente, poi la lite e la "fuga" con il trattore: condannato agricoltore

play-off

Lucchese (mercoledì): oltre 6mila biglietti venduti

Problemi on line, Majo: "Fisiologico quando c'è richiesta". Per il ritorno a Lucca: prevendita nella sede del Centro di Coordinamento

1commento

PARMA

Ruba una borsetta nella chiesa dell'Annunziata: inseguita e bloccata 56enne parmigiana Video

1commento

ANTEPRIMA GAZZETTA

Ancora furti. Stavolta nella palestra della Magik

Bertolucci, telecamere spente. E sparisce una bici al giorno

1commento

baseball in lutto

Lo sport di Parma piange Davide Bassi

Parma

Una lettrice: "Stazione, un uomo nudo nel piazzale ma nessuno interviene"

32commenti

San Leonardo

Al matrimonio arrivano i carabinieri

Via Amendola: i pusher si allontanano, gli invitati restano. E si arrabbiano

15commenti

PARMA

Trasporto pubblico: Tep fa ricorso contro BusItalia Video

Sollevate contestazioni sul piano formale e sulla sostenibilità del piano economico-finanziario

4commenti

Parma

Auto fuori strada a Porporano: un ferito grave Foto

scuola

Bando integrazione scolastica, le critiche degli educatori Video

PARMA

Secondo caso di tubercolosi al Rondani: studente ricoverato al Maggiore

Il ragazzo, minorenne, è in buone condizioni di salute

5commenti

Carabinieri

Spaccio a domicilio: arrestato 30enne a Sorbolo

1commento

CASALTONE

Auto esce di strada e si ribalta: ferita una ragazza

PARMA

Cassa espansione del Baganza: assemblea dei comitati per un progetto alternativo Video

Sorbolo

Cassaforte smurata, ladri a colpo sicuro

PIETRA DI BISMANTOVA

Scivola sulla ferrata e resta appeso al cavo di sicurezza: ferito 25enne di Parma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

EDITORIALE

La nostra vita blindata nell'epoca della paura

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

GRAN BRETAGNA

Custode dello zoo sbranata da una tigre

l'allarme

Troppo facile comprare armi su internet Video

SOCIETA'

Personaggio

Il pilota Leonardi: «Il rally mi ha salvato dal tumore»

MEDIO ORIENTE

"Bombardiamo l'odio con l'amore": spopola il video del Kuwait contro i kamikaze

SPORT

calciomercato

Voci dalla Liguria: "Faggiano in pole per il dg dello Spezia"

ROMA

L'addio di Totti, il capitano in lacrime abbraccia i figli: "Starei qui altri 25 anni" Foto

MOTORI

Volkswagen

Golf, è l'ora della variante a metano

motori

BMW Serie 8, a Villa d'Este il concept della futura generazione